SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

FORUMPISCINE

Parte il Premio Internazionale Ischia di Architettura
Tema: la qualitĂ  dell'ospitare come vocazione dell'architettura
Autore: daniela colonna
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
12/05/2010 - Dopo il grande successo riscontrato nella precedente edizione, parte anche quest'anno il Premio Ischia Internazionale di Architettura frutto della collaborazione tra Ordine degli Architetti e PPC di Napoli e Provincia, l’ANGiA (Associazione Nazionale Giovani Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori) e l’ANAB (Associazione Nazionale Architettura Bio ecologica).

La manifestazione da evento nazionale si trasforma in internazionale abbracciando l’American Institute of Architects, l’istituzione americana più importante del settore.
 
Il premio si pone l’obiettivo di evidenziare il ruolo e la responsabilità che l’architettura e l’architetto assumono nel processo di trasformazione del paesaggio e di costruzione delle politiche di sviluppo.
 
Tema del premio è la qualità dell’ospitare. Ospitare, accogliere, ricevere sono vocazioni ataviche dell’architettura.

Il Premio Ischia viene assegnato alle opere di architettura ultimate e documentabili riferite all’ospitalità turistica quali: alberghi, terme, SPA, parchi termali, villaggi turistici, agriturismi ecc. che sappiano coniugare la qualità dell’ospitare con il rispetto dell’ambiente.
 
Le opere possono riguardare la realizzazione di nuova architettura o il recupero, la riqualificazione, l’ampliamento di edifici esistenti purchè sia chiaramente leggibile un esplicito ed autonomo dialogo con la contemporaneità.
 
Il premio si divide in due sezioni, una a concorso ed una a workshop.
Nella sezione a concorso la giuria assegna il “Premio Ischia di architettura” ai primi tre progetti classificati che interpretino in modo più integrato, realistico ed efficace il tema del premio.
 
Tale sezione prevede la partecipazione aperta a tutti gli architetti iscritti all’Ordine anche costituiti in gruppo, che abbiano realizzato opere sul territorio nazionale Italiano e americano coerenti con il tema del Premio e che si siano iscritti al Premio stesso inviando un loro progetto secondo le regole previste dal bando.

Tutto il materiale per la partecipazione al concorso dovrà pervenire entro il prossimo 18 giugno 2010.
 
Il workshop “Ristrutturazione sostenibile” si articola come laboratorio di studio ed ecoprogettazione per la ristrutturazione e la riconversione in museo del complesso municipale del Comune di Forio “ex convento di San Francesco”.
 
L’approccio di tipo interdisciplinare prevede la presenza di tutor esperti nel campo, che interverranno con lezioni in restauro, risanamento, riqualificazione energetica, ecologia, e quant’altro concerne i vari aspetti del progetto.

La proclamazione dei vincitori del concorso verrà comunicata ai media il giorno 25 giugno 2010 attraverso i siti web istituzionali ed attraverso l’invio di comunicazione ufficiale tramite email a tutti i partecipanti.
 
• Al primo classificato del Premio Ischia Internazionale di Architettura sarà riconosciuto un premio di 4mila euro più scultura PIDA.
• Al secondo classificato del Premio Ischia Internazionale di Architettura sarà riconosciuto un premio di 2mila euro.
• Al terzo classificato del Premio Ischia Internazionale di Architettura sarà riconosciuto un premio di mille euro.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Ordine degli Architetti e PPC di Napoli

Il Premio Ischia Internazionale di Architettura

Il Premio Ischia Internazionale di Architettura è frutto della collaborazione tra Ordine degli Architetti e Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori di Napoli e Provincia, l’ANGiA (Associazione Nazionale Giovani Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori) e l’ANAB (Associazione Nazionale Architettura Bio ecologica).



ULTIME NEWS SU CONCORSI
27.01.2023
Al via la call internazionale SMACH 2023
27.01.2023
Un “Giardino della Memoria” a Nardò, località di Santa Maria al Bagno
26.01.2023
Progetto di verde verticale integrato alla torre piezometrica di Faenza
ďż˝ le altre news

 NEWS CONCORSI
+27.01.2023
Al via la call internazionale SMACH 2023
+27.01.2023
Un “Giardino della Memoria” a Nardò, località di Santa Maria al Bagno
+26.01.2023
Progetto di verde verticale integrato alla torre piezometrica di Faenza
+25.01.2023
Un nuovo Stadio del Nuoto per Taranto
+25.01.2023
Ro Plastic Prize: nuova deadline 15 febbraio
tutte le news concorsi +

ADA 2022_discover the winners
ADA 2022_discover the winners
FORUMPISCINE
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicitŕ |  Rss feed
© 2001-2023 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata