SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Aquapanel Rooftop
ARCHITETTURA

Urban Matter(s)
  SUPERSTUDIO PIU` – VIA TORTONA 27, MILANO, dal 06/06/2022 al 11/06/2022

Urban Matter(s)
Materia che si riduce per una citta` leggera

Milano Design Week 2022
Superstudio Piu` – via Tortona 27, Milan
6-11 giugno 2022, 11:00-21:00 - 12 giugno 2022, 11:00-18:00 VIP & Press Preview 5 giugno 2022, 15:00-20:00

 

Urban Matter(s) - Materia che si riduce per una citta` leggera e` il concept oltre che il titolo della mostra collettiva nata a partire da questi interrogativi, curata da Materially per la prossima Design Week. Interrogativi che rappresentano il nucleo della mission di Materially: l’implementazione di un’economia circolare attraverso i materiali e la crescita di una cultura della sostenibilita` applicata a tutte le attivita` di impresa.

Attraverso Urban Matter(s), Materially approfondisce la riflessione insieme a un gruppo selezionato di realta` produttive, con l’obiettivo di offrire a progettisti e cittadini scenari materici, processi e soluzioni innovative applicate o applicabili alla dimensione quotidiana e urbana. Lo spunto - piu` che narrativo, ambizioso e concreto - e` quello di immaginare una citta` leggera, in cui la qualita` si misura attraverso la sottrazione di elementi negativi e l’alleggerimento di materiali e processi, per rispondere alle esigenze della contemporaneita`.

Questo e` il concept che guida la rinnovata presenza di Materially alla Design Week di Milano, che distilla e implementa la lunga esperienza maturata attraverso il Materials Village e le mostre dedicate alla Smart City.
Urban Matter(s) racchiude in se´ da un lato la specificita` e la profonda conoscenza su materiali e sostenibilita` di Materially, dall’altra l’esperienza acquisita sulla citta` intesa come contenitore di innovazione e, infine, pone le basi per il confronto sui grandi temi del presente - la crisi climatica, la qualita` dell’aria e la sovrapproduzione di scarti.
 

Quattro sono le aree della mostra attorno alle quali saranno aggregate storie virtuose:

Carbon Revolution - Ridurre, arginare abbattere Breathing Quality - Proteggere, filtrare, purificare Resourceful Waste - Limitare, ripensare, trasformare City Skin - Mutare, rivestire, ingentilire

Tematiche, ma soprattutto azioni progettuali e produttive che indicano la strada verso un futuro piu` a misura d’uomo e di comunita`.
Urban Matter(s) intende aprire certamente una riflessione ma anche fornire qualche risposta concreta alle tematiche evidenziate, soprattutto attraverso i materiali e i processi proposti dalle aziende espositrici selezionate, ma anche attraverso una serie di approfondimenti culturali e progettuali che si realizzeranno tramite incontri e dialoghi di senso: in programma tre talk on-site e online, che vedranno la partecipazione di esperti, progettisti, aziende e amministratori impegnati nella ricerca di soluzioni relative ai matters proposti.
 

Le talks si terranno negli spazi della mostra, secondo il seguente calendario:

  • -  lunedi` 6 giugno, 17:00-18:00 - Resourceful Waste - Limitare gli scarti e

    convertirli in progetti

  • -  mercoled’ 8 giugno 17:00-18:00 - Carbon Revolution - Ridurre le emissioni e reinventare i processi

-  venerdi` 10 giugno 17:00-18:00 City Skin - Alleggerire lo sguardo e favorire la performance

La coerenza del progetto con il tema della circolarita` e il punto di vista della riduzione come azione virtuosa, si esprime, infine, anche nell’uso (e il post uso) di tutti gli elementi del layout della mostra, a partire dalle scelte dei materiali impiegati per l’allestimento. Tutto lo spazio dedicato all’esposizione, ad esempio, sara` delimitato da un particolare tessuto, the Breath, della startup italiana Anemotech, che incorpora una tecnologia capace di assorbire, bloccare e disgregare le molecole inquinanti presenti nell’atmosfera. Il materiale si attiva sfruttando il naturale ricircolo dell’aria, senza essere alimentato da fonti energetiche esterne di origine elettrica o fossile.
E’ previsto inoltre il riciclo e il riutilizzo della totalita` degli oggetti, arredi e materiali in mostra, garantendo loro una seconda vita ed evitandone lo smaltimento in discarica. Questo si concretizzera` grazie ad accordi, noleggi, partnership con le aziende coinvolte e con soggetti attivi nella formazione creativa.


Urban Matter(s) avra` luogo a:

Superstudio Piu`, Via Tortona 27, Milano 20144
Ingresso su prenotazione obbligatoria www.superdesignshow.com

Urban Matter(s) e` un progetto di Materially

Coordinamento: Chiara Rodriquez
Curatela: Anna Pellizzari e Valentina Ventrelli
Exhibit Design: Federica Pastonesi

Official Hashtag:
#urbanmatters #milanodesignweek2022 #mdw2022 #carbonrevolution #breathingquality #resourcefulwaste #cityskin

 

Consiglia questo evento ai tuoi amici
Contatti
Maria Giovanna Sicignano
Tel. 0286891728
Email: [email protected]

Daniela Scalia
Tel. 0286891729
Email: [email protected]

Follow us on:
Facebook: @Materiallyeu Instagram: @_materially_ Twitter: @Materially_eu Linkedin: Materially Youtube: Materially Srl
Link
www.materially.eu/it/design-week-urban-matters
Allegati
 Comunicato Stampa_Urban Matters_6-5-22.pdf


- in corso
- Altri eventi su architettura
- Tutti i prossimi eventi


CALENDARIO EVENTI
D
L
M
M
G
V
S
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31        
   maggio 2022 >>
  Cerca per categoria
 

 IN PRIMO PIANO
» tutti gli eventi
 NEWS EVENTI
27.05.2022
Urban Matter(s) - Materia che si riduce per una città leggera
26.05.2022
Alla Milano Design Week 2022 tornano gli eventi di BASE
25.05.2022
1962, blocchi di marmo, manici di scopa e altre storie
24.05.2022
Gli scatti di Maurizio Montagna al Lirico di Milano fino al 10 giugno
23.05.2022
Isola Design Festival 2022 è 'Together As One'
» tutte le news eventi
ADA 2022_Apply now
Aquapanel Rooftop
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata