Bathroom Experience

Deodara


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

MONOLITH
MOSTRA ARCHITETTURA

Raffaello e la Domus Aurea. L’invenzione delle grottesche
mostra  PARCO ARCHEOLOGICO DEL COLOSSEO, ROMA, dal 23/06/2021 al 07/01/2022

Uno straordinario viaggio alla scoperta dell’affascinante storia delle grottesche e delle opere di Raffaello nella residenza di Nerone, tra installazioni interattive e sonore con un allestimento immersivo realizzato in stretto dialogo con lo spazio architettonico
e i visitatori.

Domus Aurea, Parco archeologico del Colosseo, Roma

23 giugno 2021 – 7 gennaio 2022

Promossa da: Parco archeologico del Colosseo
A cura di: Vincenzo Farinella e Alfonsina Russo con Stefano Borghini e Alessandro D’Alessio Catalogo e organizzazione: Electa
Allestimento e interaction design: Dotdotdot
Video: Dotdotdot con -orama / Davide Rapp
Light design: Erco

www.dotdotdot.it
raffaellodomusaurea.it

Consiglia questo evento ai tuoi amici
Link
raffaellodomusaurea.it
Allegati


- Altre Mostre in corso
- Altri eventi su architettura
- Tutti i prossimi eventi


CALENDARIO EVENTI
D
L
M
M
G
V
S
          1 2
3 4 5 6 7 8 9
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 30
31            
   luglio 2022 >>
  Cerca per categoria
 

 IN PRIMO PIANO
» tutti gli eventi
 NEWS EVENTI
01.07.2022
10 viaggi nell’architettura italiana
30.06.2022
A Bergamo ‘Architetture contemporanee sulle Alpi occidentali italiane’
29.06.2022
La mostra 'Oliviero Toscani. Professione fotografo'
27.06.2022
Venezia: a San Servolo torna la Venice Innovation Design
22.06.2022
Le forme del tempo. Dialogo per immagini tra Fabio Barile e Domingo Milella
» tutte le news eventi
ADA 2022_Apply now
MONOLITH
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata