Arrow

Goodman


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Il recupero di una storica architettura di Edoardo Gellner, tra storia e sostenibilità
I pavimenti in larice Fiemme Tremila per la riqualificazione di una delle abitazioni dell’ex villaggio ENI di Borca di Cadore, icona architettonica del Novecento
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz
12/02/2024 - I pavimenti in larice Fiemme Tremila dialogano con una storica architettura di Edoardo Gellner, un'abitazione all'interno dell’ex villaggio ENI di Borca di Cadore.

Compie 70 anni nel 2024 ma, ancora oggi, entrarci significa mettere piede nel futuro. L’ex villaggio ENI di Borca di Cadore è stato un progetto sociale, urbanistico, architettonico e d’interni, che ha incarnato la visionarietà di Enrico Mattei nell’architettura colta e sincera di Edoardo Gellner: un capitolo straordinario della storia del benessere aziendale e dell’architettura moderna internazionale.
 
L’obiettivo dell’opera di Gellner, come spiegava lui stesso, era quello di «non sopraffare i fatti di natura». Sono stati quindi il bosco e l’ambiente a determinare la posizione e le modalità costruttive di tutti gli edifici di questo particolare paese-comunità costruito tra gli anni Cinquanta e Sessanta sulle pendici dell’Antelao e pochi chilometri da Cortina d’Ampezzo. In mezzo secolo qui la foresta è cresciuta come altrove avrebbe fatto in più di 200 anni.

Lo stesso bosco ha ispirato la ristrutturazione di una delle villette che punteggiano la montagna, oggi privatizzate. I proprietari, animati da un’autentica passione per la filosofia e le forme del villaggio, dal 2020 hanno iniziato una puntuale ricerca di arredi originali per ripristinare il più possibile l’integrità degli interni di Gellner, con poche concessioni dettate dalle moderne esigenze dell’abitare. 
 
Con coerenza verso un’eredità etica, progettuale ed estetica, hanno scelto il legno biocompatibile di Fiemme Tremila per i pavimenti. Un larice, come larici sono gli alberi che circondano la casa: Montefeudo della collezione Echi di Fiemme, caratterizzato da nodi marcati e fiammature brunite che esaltano la luminosità tipica degli interni domestici progettati dell’architetto istriano per il comfort dei dipendenti di Mattei. Il più naturale tra i pavimenti, frutto dell’impegno di un’azienda dalla visione etica: una superficie salubre, capace di aumentare il benessere generato da un luogo che sembra utopia ma che è esistito davvero.
 
Un progetto di valore che Fiemme Tremila ha scelto di raccontare attraverso le immagini scattate dal fotografo e artista Luciano Paselli, con la direzione artistica e lo styling di Anna Quinz, creative director. Dialogano con gli ambienti originali anche alcuni mobili della collezione Solo, disegnati dallo studio aledolci&co per il progetto Disegno di Legno di Fiemme Tremila. 

Fiemme Tremila su ARCHIPRODUCTS


Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz


Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz


Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz


Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz


Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
07/04/2023
‘30 years of healthy wood’
Fiemme Tremila alla Milano Design Week 2023

28/07/2022
La prima collezione di arredi in legno biocompatibile Fiemme Tremila
Le essenze impiegate nella produzione dei pavimenti acquistano volume e danno forma a contenitori, tavoli e totem. Il progetto Solo firmato dallo studio aledolci&co

26/08/2020
Fiemme Tremila e l’abete rosso
Un nuovo pavimento ecosostenibile rende omaggio alla Val di Fiemme



ULTIME NEWS SU DESIGN NEWS
04.03.2024
La luce Stilnovo a Light+Building 2024
04.03.2024
Una monumentale installazione in vetro nel cortile di Palazzo Isimbardi
04.03.2024
Kenshō: tra cielo e mare
le altre news

Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz
Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz
Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz
Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz
Ex Villaggio ENI, Borca di Cadore - Photo Luciano Paselli - Art direction & styling Anna Quinz
1
2
FIEMME-TREMILA

MONTEFEUDO

FIEMME-TREMILA

 
+04.03.2024
La luce Stilnovo a Light+Building 2024
+04.03.2024
Una monumentale installazione in vetro nel cortile di Palazzo Isimbardi
+04.03.2024
Kenshō: tra cielo e mare
+04.03.2024
Profili sottili e finiture materiche: il box doccia firmato Arblu
+04.03.2024
Officine Tamborrino: tra industria, artigianalità e una lunga storia familiare
tutte le news concorsi +

Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata