SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

RODA_Nuovo Catalogo

Casa B di Alfredo Vanotti. Dalla materia all’idea (e ritorno)
Una sintesi analitica, geometrica e ultra-materica degli elementi naturali di contesto
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
CASA B DI ALFREDO VANOTTI. DALLA MATERIA ALL’IDEA (E RITORNO)
20/11/2023 - Casa B, una dimora firmata da Alfredo Vanotti tra i vigneti del Sassella in Valtellina, offre una prospettiva unica sull'evoluzione dall'elemento materiale all'idea, in contrasto con il principio meta-progettuale platonico.
 
Emerge un approccio basato su una sintesi analitica, geometrica e ultra-materica degli elementi naturali circostanti, abbracciando il granito che caratterizza l'orografia del suolo, la trama sinuosa dei filari di vite e la disposizione casuale di pieni e vuoti del borgo sullo sfondo.
 
La tettonica della struttura si manifesta come una piattaforma aggettante sul pendio ripido verso il fondovalle, incisa da una vasca e da abili quadrature di verde che delineano una corte murata che protegge l'articolazione volumetrica dell'abitazione.

La texture delle facciate e della corte aperta è definita da una ritmica disposizione di doghe in pino lariccio, in contrasto dialettico con la trasparenza e la rifrazione delle ampie vetrate a sud, delle aperture a nastro e dei parapetti in cristallo che facilitano una perfetta fusione tra interno ed esterno.
 
Il panorama assume un ruolo predominante, soprattutto dalla prospettiva meridionale, dove la villa sembra armonizzarsi con le emergenze monumentali circostanti: il campanile, le aie, i barracani delle antiche baite e le vette delle Alpi Retiche che si ergono al di là del variegato mantello boschivo e del paesaggio naturale.
 
“Alcune sapienti operazioni di ritaglio e svuotamento della scatola muraria fanno il resto, consentendo il dispiegarsi di forme aperte e forme conchiuse che dall’esterno procedono verso il cuore dell’edificio, generando sussulti plastici – nell’incontro/scontro fra setti verticali e parti intradossate della copertura – traslazioni di materiale – calcestruzzo sbalzato in lastra contro paramenti a doghe lignee – opposti cromatismi – gli accessori total black di bagno e cucina e le superfici riflettenti delle chiusure esterne”.
 

 

  Scheda progetto: casa B
marcello mariana
Vedi Scheda Progetto
marcello mariana
Vedi Scheda Progetto
marcello mariana
Vedi Scheda Progetto
marcello mariana
Vedi Scheda Progetto
marcello mariana
Vedi Scheda Progetto
marcello mariana
Vedi Scheda Progetto
marcello mariana
Vedi Scheda Progetto
marcello mariana
Vedi Scheda Progetto
marcello mariana
Vedi Scheda Progetto
marcello mariana
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
01.03.2024
A Manhattan un nuovo hub di trasporto a emissioni zero
01.03.2024
Tartan School di MoDusArchitects: 'nuove trame tra educazione e comunità'
29.02.2024
Lo chalet 'scenografico' che si mimetizza nel paesaggio
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
12/04/2024 - treviso
Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino 2023-2024

15/04/2024 - milano
Fuorisalone 2024
Materia Natura
15/04/2024 - brera, milano
Brera Design Week 2024

gli altri eventi
  Scheda progetto:
Alfredo Vanotti

casa B

 NEWS CONCORSI
+01.03.2024
Al via il 19° Architecture Student Contest di Saint-Gobain
+27.02.2024
Christmas Design 2024: siamo a febbraio, ma il Natale 'si avvicina'
+26.02.2024
Un’opera d’arte per la nuova Palazzina della Fondazione Teatro alla Scala
+23.02.2024
Al via il Premio di Architettura Stefania Annovazzi Energetica-Mente
+21.02.2024
Geraci Siculo crea il percorso artistico “La via dell’acqua”
tutte le news concorsi +

interno_Inbound_Interior Design trends 2024
Contral
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata