Minicucine


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Contral

Le carte da parati Glamora tra relax e accoglienza
La designer Denise Hiddink-Kwintenun arreda un appartamento nel sud dei Paesi Bassi, scegliendo wallcovering dalle nuance naturali e i soggetti orientali
Autore: giulia capozza
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Carta da parati Sabi Carta da parati Sabi
22/08/2023 - Nuances tenui e continuità visiva con le carte da parati Glamora, scelte per un’abitazione minimale e accogliente a Mierlo, nel sud dei Paesi Bassi. Curato dalla designer Denise Hiddink-Kwinten, fondatrice di Studio Qasa, il progetto di interior nasce dalla ricerca di un’atmosfera calda, tranquilla e senza tempo. Bianco, rosa cipria e sfumature terrose colorano soggetti orientali e materiali naturali nei quali le texture grezze contrastano la morbidezza di pareti e pavimento.
 
Scelte nella variante Sabi di Creative Collection Chapter IX per la zona giorno e Anthuse per il bagno, le carte da parati Glamora diventano elemento unificante per connettere spazi differenti.
 
Dato il layout a forma di L della stanza - spiega la designer - ho cercato di creare una transizione fluida tra la sala da pranzo e il living. Il wallcovering Sabi applicato su due pareti si estende intorno all’angolo, legando visivamente i due ambienti
 
L’elemento sferico del soggetto - continua Hiddink-Kwinten - aggiunge un tocco di colore alla calma e alla serenità all’area living, mentre le foglie nere creano un legame visivo verso l’area pranzo”.
 
Selezionata in base ai gusti della committenza, la palette cromatica contribuisce alla tranquillità del concept abitativo, con un soggetto che si accorda con l’attuale tendenza d’interni dello stile japandi.
 
Il rosa cipria è stato scelto per la sua morbidezza e delicatezza - racconta la progettista - le tonalità terrose, come i marroni caldi e il beige, sono state utilizzate per uniformare lo schema di colori complessivo e stabilire un legame con la natura. L’uso strategico del bianco accentua ulteriormente il concept di design. Questo colore, infatti, agisce come elemento unificante, amplificando la luce naturale e creando una sensazione di leggerezza e apertura nello spazio”.
 
Nel bagno, la carta da parati Anthuse crea un’estensione del resto della casa, abbinandosi al cemento giallo del lavabo.
 
Grazie al materiale waterproof, GlamFusion, e all’alta qualità dei materiali Glamora, mi sentivo sicura nel posizionare il lavabo e il rubinetto a parete direttamente sul wallcovering” - conclude.

Glamora su Archiproducts


Interni by Denise Hiddink-Kwinten con carte da parati Glamora


Sabi, carta da parati Glamora


Anthuse, carta da parati Glamora nell'ambiente bagno


Zona living con carte da parati Glamora

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
18/01/2024
Paesaggi onirici e scorci naturali decorano le pareti
La nuova collezione di carte da parati Glamora è un viaggio metaforico lungo un fiume. A Maison&Objet la Creative Collection Chapter XIV

31/10/2023
Dall’arte informale all’architettura brutalista: le carte da parati Glamora
La nuova Creative Collection Chapter XIII esplora 5 diversi temi dalla texture materica e tono su tono

25/01/2023
Scenari evocativi, paesaggi rigogliosi, ritmi innovativi
Il Grand Tour Settecentesco, arte informale e neobrutalismo, natura e mitologia: le carte da parati Glamora Creative Collection Chapter XIII



ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
29.02.2024
"Transform!": il design per l'energia sostenibile
29.02.2024
Cosa vedere al Fuorisalone 2024
29.02.2024
La prima collezione Ikea firmata Raw Color
le altre news

Interni by Denise Hiddink-Kwinten con carte da parati Glamora
Sabi, carta da parati Glamora
Anthuse, carta da parati Glamora nell'ambiente bagno
Zona living con carte da parati Glamora
1
2
GLAMORA

ANTHUSE

GLAMORA

 NEWS CONCORSI
+27.02.2024
Christmas Design 2024: siamo a febbraio, ma il Natale 'si avvicina'
+26.02.2024
Un’opera d’arte per la nuova Palazzina della Fondazione Teatro alla Scala
+23.02.2024
Al via il Premio di Architettura Stefania Annovazzi Energetica-Mente
+21.02.2024
Geraci Siculo crea il percorso artistico “La via dell’acqua”
+16.02.2024
La Fondazione Teatro Petruzzelli rifà il look alla grafica
tutte le news concorsi +

interno_Inbound_Interior Design trends 2024
RODA_Nuovo Catalogo
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata