SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


A Brera il primo monobrand store Lanerossi
In via Mercato uno spazio versatile e luminoso pensato sui temi dell’intreccio e del legame, simboli della storica azienda italiana di textile design
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
A BRERA IL PRIMO MONOBRAND STORE LANEROSSI
23/11/2022 - In via Mercato, nel cuore di Brera, inaugura il primo store interamente dedicato ai tessili Lanerossi, storica azienda italiana specializzata nella progettazione e realizzazione di plaid, coperte, lenzuola, spugne e cuscini d’arredo.
 
Il nuovo store Lanerossi progettato da ThirtyOne Design, lo studio fondato dalla designer Claudia Campone, propone un allestimento versatile pensato sui temi dell’intreccio e del legame, simboli intrinsechi del marchio.
Il concept si ispira ai caratteri fondanti dell’azienda, un connubio di heritage manifatturiero e tecnologie all’avanguardia, che vengono raccontati attraverso un design in cui dialogano forme, colore e materia.
Lo spazio espositivo diventa una scatola architettonica su cui viene messa in atto un’opera di riduzione e rimozione, evidenziando i volumi puri che ne rivelano l’impronta razionalista: l’ampio ambiente al piano terra ospita le più recenti collezioni di coperte, plaid e cuscini, insieme ai best-seller, mentre il mezzanino accoglie un’area di incontro.
 
Un’iconica scala a spirale, che richiama l’immagine di un filo blu sulla bobina, collega le due zone diventando protagonista dello spazio. Un riferimento al blu cobalto che, a partire dalla fine del 1800, ha rivoluzionato le pratiche artistiche in modo democratico e avantgarde, riportando alla stessa carica dirompente con cui Lanerossi ha contribuito nel contesto industriale.
 
La consonanza estetica e metaforica tra linea e filamento - tra trame grafiche e tessili - ha determinato la scelta del filo, unità elementare della produzione tessile Lanerossi, come tema predominante e caratterizzante dell'ambiente: un fil-bleu, dalla nuances cobalto, che lega tutta la retail experience. Dipanandosi dal corpo scala, invade le pareti disegnando la “R" iconica del brand e intersecando le coperte esposte come opere d’arte”, racconta Claudia Campone.
 
L’intera palette di colori proposta per il progetto comprende tonalità ispirate al territorio vicentino e all’azienda, tra cui la pietra di Nanto e le sfumature riconducibili ai mattoni degli edifici industriali dei primi stabilimenti di Schio. I colori della terra dialogano con il blu in un forte contrasto cromatico pensato per conferire vivacità allo spazio.
 
Con oltre 200 anni di storia, Lanerossi vanta un patrimonio storico e culturale davvero unico: un’eredità importante e preziosa", spiega Luca Vignaga, CEO Marzotto Lab. "Da qui siamo partiti per compiere una riflessione profonda sull’archivio aziendale. Questo ci ha portato a riscoprire e valorizzare alcuni pezzi iconici lanciando una linea di riedizioni definita Memory is my home. Allo stesso tempo, Lanerossi vuole dialogare con la contemporaneità rivolgendosi alle differenti generazioni, senza dimenticare il proprio heritage ma partendo da esso per innovare i propri prodotti dal punto di vista formale, materico ed estetico. Da questo presupposto nascono le nuove collezioni, che da una parte reinterpretano il nostro codice stilistico e, dall’altro, mostrano la capacità del brand di innovare e intercettare le richieste della propria clientela. E con lo stesso obiettivo nasce anche lo store di Milano che, nel suo progetto, richiama elementi identificativi di Lanerossi e della sua storia ma contemporaneamente dichiara la volontà del brand di guardare avanti, proiettandosi verso il futuro.”
 
Ed è proprio un omaggio alla nuova avventura di Lanerossi a Milano, il plaid a edizione limitata “Lucky you” disegnato dall’architetto e designer Paola Navone, scelta per interpretare con il suo segno dirompente ed eclettico, capace di conciliare ispirazioni e mondi lontani, lo spirito di un brand che ha fatto della libertà creativa e della sperimentazione di nuovi linguaggi il proprio segno distintivo.
 
In occasione dell’apertura dello store, vengono inoltre presentate le capsule collection “R-Geometrics” e “College” sviluppate da Lanerossi in collaborazione con il prints&textile designer Matteo Menotto. Progetti che a partire dall’heritage del brand ne omaggiano il patrimonio creativo e culturale.
 


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU DESIGN NEWS
07.12.2022
Sculture in rame, ottone e acciaio da osservare a 360°
07.12.2022
Total look in marmo Salvatori per uno storico attico torinese
07.12.2022
Ferruccio Laviani firma il nuovo showroom Gervasoni
� le altre news

' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
1
2
3
4
 
+07.12.2022
Sculture in rame, ottone e acciaio da osservare a 360°
+07.12.2022
Total look in marmo Salvatori per uno storico attico torinese
+07.12.2022
Ferruccio Laviani firma il nuovo showroom Gervasoni
+07.12.2022
Abimis per una residenza affacciata sul Golfo di Napoli
+07.12.2022
Total look L'Ottocento per cucina e living
tutte le news concorsi +

New Products 2022 
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata