Black Selection

Puraluce


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Una Casa dei bambini in Africa
Kaira Looro Architecture Competition 2022
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
11/01/2022 - Balouo Salo, Associazione No Profit – Onlus, ha bandito anche per il 2022 la nuova edizione del Kaira Looro Architecture Competition.
Il Concorso di idee ha come oggetto una Casa dei bambini in un villaggio del Senegal. DovraĚ€ essere un luogo caldo e accogliente, in cui sia possibile svolgere attività volte a contrastare la malnutrizione infantile in un contesto rurale dell’Africa Sub-Sahariana.
 
I bambini di oggi sono i leader di domani, pertanto assicurare loro uno sviluppo adeguato eĚ€ indispensabile per costruire un futuro migliore. Tuttavia, oggi, sono 149 milioni i bambini nel mondo che soffrono di ritardo di crescita a causa di problemi nutrizionali provocati dalla povertaĚ€, dai conflitti e dalle crisi ambientali. Un’adeguata alimentazione, specialmente nei primi 5 anni di vita, vuol dire favorire la crescita psico-fisica necessaria allo sviluppo di tutte le capacitaĚ€ indispensabili per partecipare alla vita sociale.
 
“Kaira Looro” eĚ€ un concorso internazionale di architettura per studenti e giovani architetti avente come obiettivi quelli di lanciare i nuovi talenti dell’architettura, sensibilizzare la comunitaĚ€ internazionale sulle tematiche di emergenza e sostenere progetti umanitari.

La partecipazione al concorso è aperta a studenti architetti, designer, ingegneri e chiunque voglia proporre una soluzione al tema. Si potrà partecipare in team o individualmente, con unico requisito la presenza di under 35 nel team.
 
Le proposte ricevute saranno valutate da una giuria composta da architetti di rilievo tra i quali: Kengo Kuma (Kengo Kuma & Associates), Mario Cucinella (Mario Cucinella Architects), Agostino Ghirardelli (SBGA | Blengini Ghirardelli), Benedetta Tagliabue (EMBT Miralles Tagliabue), Mphethi Morojele (MMA Design Studio), Alice Dietsch (AL_A), Giuseppe Mazzaglia (MVRDV), Sharon Devis (Sharon Davis Design), Ligia Nunes (Architecture Sans FrontieĚ€res International ), Saad El Kabbaj, Driss Kettani e Mohamed Amine Siana , oltre che un comitato scientifico composto da Raoul Vecchio (Balouo Salo), Sebastiano D’Urso (University of Catania), Moussa Soaune (CCAA Senegal), Mamath Ndiaye (Balouo Salo) e altri specialisti in architettura e nutrizione.
 
Saranno premiati 1°, 2°, 3° posto, 2 menzioni d’onore, 2 menzioni speciali, 20 finalisti e 20 Top 50. Al progetto vincitore andraĚ€ un premio in denaro (5.000€) e un internship presso Kengo Kuma & Associates in Giappone oltre che la costruzione del progetto come intervento umanitario. Per il 2° e 3° team classificato rispettivamente saranno riconosciti 2.000€ e 1.000€ e degli internship presso gli studi Mario Cucinella Architects e SBGA Blengini Ghiradelli in Italia.
Tutti i progetti saranno, inoltre, pubblicati nel sito e nel libro ufficiale del concorso, trasmessi a 30 global media partner del concorso e condivisi con i partner istituzionali.
 
L’architettura della “Casa dei Bambini” saraĚ€ uno spazio destinato a contrastare la malnutrizione infantile tramite la fornitura di materiale nutrizionale, lo sviluppo di programmi di sensibilizzazione igienico- sanitaria, l’organizzazione di visite pediatriche e socio-assistenziali, l’ospitalitaĚ€ di soggetti a rischio e la formazione di infermiere comunitarie, le quali potranno accompagnare le famiglie locali sulle buone pratiche di prevenzione e nutrizione.
 
Il progetto saraĚ€ costruito nell’ambito di un programma di beneficenza con un team di volontari e con la partecipazione della comunitaĚ€ beneficiaria, esso dovraĚ€ pertanto rispondere a determinate esigenze costruttive: essere facilmente realizzabile tramite tecnologie sostenibili e adattabili all’autocostruzione, fare uso di materiali naturali e/o di riciclo disponibili sul territorio, essere integrata al contesto ambientale, sociale e culturale del luogo. L’architettura (di massimo 250 metri quadrati) dovraĚ€ accogliere le seguenti attivitaĚ€: Amministrazione, deposito, ospitalitaĚ€ e ludico-ricreative.
 
Il concorso eĚ€ organizzato dall’Organizzazione Umanitaria Balouo Salo, impegnata in Africa con progetti di beneficenza e il ricavato, ottenuto dalle quote di iscrizione, saraĚ€ interamente devoluto alla realizzazione del progetto vincitore in un villaggio del sud del Senegal, liĚ€ dove opera la stessa organizzazione.
 
Sarà possibile iscriversi al concorso dal 15 Gennaio 2022.

Il calendario seguirà le seguenti fasi:
Apertura delle iscrizioni “early” | 15/01/2022 - Chiusura delle iscrizioni “early” | 28/02/2022 Apertura delle iscrizioni “normal” | 1/03/2022 - Chiusura delle iscrizioni “normal” | 10/04/2022 Apertura delle iscrizioni “late” | 11/04/2022 - Chiusura delle iscrizioni “late” | 15/05/2022
Termine risposta FAQ | 01/06/2022
Termine consegna elaborati | 13/06/2022
Pubblicazione dei risultati | 11/07/2022.

Kaira Looro Architecture Competition
 


©Balouo Salo


©Balouo Salo


©Balouo Salo


©Balouo Salo


©Balouo Salo


©Balouo Salo

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Balouo Salo

Kaira Looro 2022 - Casa dei Bambini in Africa

Concorso di idee per l’architettura di una CASA DEI BAMBINI in un villaggio del Senegal.


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news piďż˝ precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CONCORSI
26.01.2022
In chiusura “Architetture Rivelate”
25.01.2022
Al via il concorso Re-bikeMi
25.01.2022
Al via Martinelli Luce Lighting Contest
ďż˝ le altre news

©Balouo Salo
©Balouo Salo
©Balouo Salo
©Balouo Salo
©Balouo Salo
©Balouo Salo
1
2
 NEWS CONCORSI
+26.01.2022
In chiusura “Architetture Rivelate”
+25.01.2022
Al via il concorso Re-bikeMi
+25.01.2022
Al via Martinelli Luce Lighting Contest
+24.01.2022
Taranto, in scadenza il bando per il recupero di Palazzo Frisini
+24.01.2022
Completamento del nuovo Ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa
tutte le news concorsi +

ADA 2021_winners
ADA 2021_winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicitŕ |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata