Curve

Tile of Spain Awards

BEAMS MONO-EL

VOG


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Al via Ro Plastic Prize 2022
La scadenza per presentare la candidatura ├Ę il 20 gennaio 2022
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
02/12/2021 - Rossana Orlandi e la figlia Nicoletta Orlandi Brugnoni hanno annunciato la IV edizione di Ro Plastic Prize 2022, call internazionale parte del loro progetto RoGUILTLESSPLASTIC a cui hanno dato vita per sensibilizzare la comunita╠Ç mondiale dei creativi su una progettazione che, rispettando i criteri di sostenibilita╠Ç, responsabilita╠Ç ed emozionabilita╠Ç, si basi sul riciclo, riuso e upcycle di materiali di scarto, non unicamente derivanti dalla Plastica.
 
Il 2022 prevede tre categorie.
 
URBAN AND PUBLIC DESIGN
Una delle categorie più importanti nelle varie edizioni del Premio, viene presentata anche quest'anno con l'intenzione di ricevere progetti che rispondano sempre più agli obiettivi del concorso.
Sappiamo quanto sia prezioso il riciclaggio quando grandi quantità di materiale usato vengono reintrodotte nella catena di produzione, per questo è necessario sfruttare l'enorme quantità di rifiuti plastici generati nella nostra vita urbana e pubblica.
Questa categoria mira a creare un circolo virtuoso innovativo e inesplorato per premiare le nostre comunità locali con progetti di riciclaggio a partire dai rifiuti plastici raccolti nelle città e negli spazi pubblici.
Per questa categoria, che è l'unica delle categorie di quest'anno ad utilizzare solo plastica riciclata, i creativi dovranno progettare prototipi e/o opere da utilizzare in spazi urbani e pubblici: guard rail, dissuasori del traffico, panchine da giardino, attrezzature per parchi giochi, sedute per sale d'attesa, banchi di scuola, scrivanie, lavagne, letti comunitari, mobili per ospedali, sedili per autobus e treni, pensiline per autobus, chioschi, sedili per stadi e arene, strutture e attrezzature sportive indoor e outdoor, pavimenti e rivestimenti,...
I designer devono proporre progetti capaci di comporre una sinergia di durata, ergonomia, accessibilità, sicurezza, creando allo stesso tempo bellezza e valore aggiunto per gli spazi urbani e pubblici.

EDUCATIONAL SOCIAL MEDIA
I milioni di giovani che compongono le Generazioni Z e Alpha vivono in un mondo costantemente interconnesso grazie al loro più grande alleato, i Social Media. Gli adulti di domani sono una comunità immensa e sfaccettata che socializza con un unico linguaggio universale, comprensibile a tutti e ovunque. Nessuna frontiera, nessuna barriera, nessuna differenza. Qui ora, ovunque domani.
Piccola, ma determinata. Tecnologici, ma umani, capaci di creare nella loro tecno-vita fenomeni di comunicazione che cambiano il ritmo del mondo.
Questo è il pubblico per il quale si chiede ai designer di immaginare, disegnare e pianificare un progetto di comunicazione per educare al rispetto dei rifiuti e all'importanza del re-Waste.
Il progetto deve aderire a tre criteri fondamentali: sostenibilità, responsabilità ed emozionabilità, cioè la capacità di creare emozioni.
I creativi devono ideare progetti di comunicazione che possono essere utilizzati solo attraverso i social media, che spieghino, coinvolgano, educhino e insegnino in modo proattivo con un linguaggio universale, semplice ed efficace, pieno di "good vibes".
È possibile candidarsi con progetti già esistenti e/o presentati ad altri concorsi.
 
INNOVATIVE AND TECH PROJECTS
L'innovazione e la ricerca tecnologica hanno dimostrato che sprecare lo spreco è uno spreco.
Per questa categoria, ampia e di grande respiro, chiediamo a ricercatori, studiosi, università, studenti e aziende di presentare progetti sul tema del re-Waste, capaci di trasformare i Rifiuti in Ricchezza, per aprire la strada a una crescita sostenibile, economica, sociale, umana, etica ed estetica.
Progetti dal forte impatto tecnologico e scientifico, volti a prendersi cura del Pianeta per prendersi, contestualmente, cura dell'Umanità tutta.
Progetti innovativi che diano vita a una nuova cultura della produzione e del consumo, in grado di determinare un reale cambiamento degli stili di vita affinché il Pianeta non sopravviva più, ma continui a vivere.
È possibile candidarsi con progetti già esistenti e/o presentati ad altri concorsi.
 
Come ogni anno, il Ro Plastic Prize - che ha visto nei suoi quattro anni di attivita╠Ç oltre 1800 partecipanti, con un’eta╠Ç media di 35 anni, da 60 paesi diversi toccando tutti i 5 continenti - e╠Ç aperto assolutamente a tutti, senza alcun limite di eta╠Ç.
 
La scadenza per presentare la candidatura è fissata per il 20 gennaio 2022. 
Una giuria tecnica selezionerà i finalisti che saranno protagonisti con i loro progetti in exhibition curata da Rossana Orlandi in occasione della Milano Design Week 2022, dal 3 al 10 aprile 2022.
 
Una giuria internazionale, presieduta da Nicoletta Orlandi Brugnoni decretera╠Ç i tre vincitori, uno per categoria, a cui andrà un premio di Euro 10.000 da utilizzare per lo sviluppo, l’implementazione, la realizzazione del progetto presentato.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Rossana Orlandi e Nicoletta Orlandi Brugnoni

Ro Plastic Prize 2022

IV edizione della call internazionale parte del loro progetto RoGUILTLESSPLASTIC a cui hanno dato vita per sensibilizzare la comunita` mondiale dei creativi su una progettazione che, rispettando i criteri di sostenibilita`, responsabilita` ed emozionabilita`, si basi sul riciclo, riuso e upcycle di materiali di scarto, non unicamente derivanti dalla Plastica.


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi´┐Ż precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CONCORSI
06.10.2022
"Bosco della Musica": candidature fino al 10 ottobre
05.10.2022
Wood Architecture Prize by Klimahouse: candidature fino al 6 gennaio 2023
28.09.2022
Greening the Industrial City: un parco industriale lungo il corso d'acqua naturale di Houston
´┐Ż le altre news

 NEWS CONCORSI
+06.10.2022
"Bosco della Musica": candidature fino al 10 ottobre
+05.10.2022
Wood Architecture Prize by Klimahouse: candidature fino al 6 gennaio 2023
+28.09.2022
Greening the Industrial City: un parco industriale lungo il corso d'acqua naturale di Houston
+28.09.2022
Al via Art Cathedral, il nuovo concorso di idee di YAC
+26.09.2022
Piazza Armerina: percorsi e accessibilità nel centro storico
tutte le news concorsi +

ADA 2022_waiting for the winners 
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | PubblicitÓ |  Rss feed
ę 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n░iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 ę Riproduzione riservata