Black Selection

Puraluce


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Wunderkammer: la scuola di musica di Bressanone
Un volume compatto e riconoscibile firmato Carlana Mezzalira Pentimalli
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
20/10/2021 - A Bressanone lo studio trevigiano Carlana Mezzalira Pentimalli ha completato “Wunderkammer”, la Scuola di Musica di Bressanone, istituzione fondata nel 1961 e punto di riferimento per tutta la regione.

Situato nella zona nord a ridosso del centro antico, il progetto rappresenta la nuova porta di accesso alla città, in un punto nevralgico dell’area Priel, destinata alle attrezzature collettive.

L’intervento è parte integrante di un piano più ampio e garantisce l’allineamento spaziale mancante al completamento della nuova situazione urbana e con grande flessibilità risolve la situazione orografica e le differenze di quota dettate dal piano.

Dal punto di vista morfologico il progetto guarda alla città storica con i suoi princìpi insediativi, reinterpretando l’archetipo del recinto. L’intervento, infatti, che mira a integrarsi nel tessuto urbano, si caratterizza per la sua volumetria compatta e riconoscibile, all’interno della quale viene scavato un vuoto urbano racchiuso da un recinto.

Posto nella parte ovest dell’intero intervento, il volume della Scuola si sviluppa su tre piani fuori terra e una porzione di piano interrato. Per mitigare l’impatto sullo skyline della città, l’ultimo piano risulta arretrato rispetto al filo delle facciate esterne, ottenendo un effetto ottico che dissolve la percezione del costruito. I prospetti sono, inoltre, concepiti come dei paramenti murari, i cui trattamenti mutano in relazione al contesto per entrare in risonanza con gli edifici circostanti.

Il recinto, che insieme al volume della Scuola cinge il grande spazio collettivo della corte situata a est, si configura come un volume di due piani, all’interno del quale sono collocati gli elementi di distribuzione verticale e alcuni servizi alla città. In questo modo vengono risolte le differenze di quota, garantendo continuità visiva tra la piazza e il futuro Parco Priel, mentre la profondità di campo verso le montagne a nord e a sud dell’area non viene mai interrotta.
 
Il progetto del vuoto assolve all’importante ruolo di distribuzione dei flussi delle utenze che accedono alla città, grazie a una forte permeabilità trasversale, orizzontale e verticale insieme, con accessi disposti alle quote +0,00 e +3,75m. Affaccio della nuova Scuola di Musica, delle associazioni Banda Musicale e Alpenverein, della palestra di roccia e della piazza, la corte sarà a servizio anche del futuro parcheggio, consentendo un percorso diretto verso la piazza Priel e, in generale, alla città.
 
Pubblico e sempre accessibile, il cortile ospita una serie di dispositivi di collegamento e di servizi collettivi, come chioschi, magazzini ed elementi di distribuzione verticale.
 
“Una delle peculiarità del progetto è il ‘giardino della musica’, una stanza a cielo aperto finemente decorata, interna al recinto eppure esterna al volume della Scuola, che dissolve il confine tra dentro e fuori. Il tentativo, ambizioso, di addomesticare uno spazio urbano. Da qui, il nome di ‘Wunderkammer’ (camera delle meraviglie), in riferimento al periodo storico in cui le collezioni private si aprirono al grande pubblico, rendendo accessibili ‘mirabilia’ fino ad allora alla portata di pochi. Allo stesso modo, abbiamo inteso l'architettura come un ambito comunitario a disposizione di tutti” — spiegano gli architetti Michel Carlana, Luca Mezzalira e Curzio Pentimalli.
 
In diretta relazione con il giardino e la futura Piazza Priel, l’ingresso alla Scuola e l’ampio foyer dalla forma regolare per un immediato orientamento, si trovano a sud dell’edificio. Qui si affaccia anche l’amministrazione, interamente disposta al piano terra. Anche l’organizzazione funzionale, insieme a quella spaziale, permette di modulare il grado di indipendenza tra la Scuola e la sala con palcoscenico, situata al piano terra e parzialmente incassata nel terreno, che può ospitare concerti aperti al pubblico.
 
Ai piani terra, primo e secondo trovano spazio 29 aule di musica. Le scale e gli elementi di connessione, pensati come un sistema continuo e coreografico a partire dal foyer d’ingresso, conducono attraverso tutti i livelli della scuola.

Gli ambienti e gli elementi di distribuzione, così come l’ampio corridoio centrale da cui si diramano le aule, illuminato da un grande lucernario che consente alla luce naturale di attraversare tutto il volume grazie a un sistema di doppie altezze, sono stati progettati come spazi di aggregazione, luoghi di attesa, studio e incontro tra gli studenti.
 
Alla monumentalità delle facciate esterne, si contrappone negli interni una forte ricerca di familiarità, che attinge alla memoria collettiva per i luoghi storici della città.
Il grande foyer di ingresso e gli ampi spazi distributivi si presentano come generosi e accoglienti salotti per la città, all’interno dei quali ci si orienta grazie a varchi e affacci caratterizzati da imbotti di prezioso marmorino di colore grigio chiaro.
 
Realizzato con un budget molto contenuto, il progetto non rinuncia alla sperimentazione formale. Con pochi elementi, materiali autentici e un sistema costruttivo semplice, lo studio realizza un manufatto di grande qualità tecnica ed estetica, che rispetta la tradizione e i materiali del luogo.

  Scheda progetto: Wunderkammer | The Music School of Bressanone
Marco Cappelletti
Vedi Scheda Progetto
Marco Cappelletti
Vedi Scheda Progetto
Marco Cappelletti
Vedi Scheda Progetto
Marco Cappelletti
Vedi Scheda Progetto
Marco Cappelletti
Vedi Scheda Progetto
Marco Cappelletti
Vedi Scheda Progetto
Marco Cappelletti
Vedi Scheda Progetto
Marco Cappelletti
Vedi Scheda Progetto
Marco Cappelletti
Vedi Scheda Progetto
Marco Cappelletti
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]
maria carella
Il tuo commento max 2000 caratteriSe ho trovato il sorriso è grazie al sig. Virgolino Claudio che ho ricevuto un prestito di 45.000eur, e due dei miei colleghi hanno anche ricevuto prestiti di quest'uomo senza alcune difficoltà. È con il sig. Virgolino Claudio, che la vita il mio sorrida nuovamente è un uomo di cuore semplice e molto comprensivo. Ecco il suo e-mail: [email protected]

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
25.01.2022
Aperta a Budapest la Casa della Musica di Sou Fujimoto Architects
25.01.2022
A Venezia il 4°hotel Radisson Collection nello storico Palazzo Nani
21.01.2022
Google apre le porte del Quirinale ai visitatori (virtuali) di tutto il mondo
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
27/01/2022 - via solferino 17 - milano
RACCONTARE GAE AULENTI

10/02/2022 - centro trevi, bolzano
Ugo La Pietra. Ovunque a casa propria

18/02/2022 - online sulla piattaforma zoom
Abbandoni. Il paesaggio e la pienezza del vuoto
Giornate internazionali di studio sul paesaggio 2022
� gli altri eventi
  Scheda progetto:
Carlana Mezzalira Pentimalli

Wunderkammer | The Music School of Bressanone

 NEWS CONCORSI
+26.01.2022
In chiusura “Architetture Rivelate”
+25.01.2022
Al via il concorso Re-bikeMi
+25.01.2022
Al via Martinelli Luce Lighting Contest
+24.01.2022
Taranto, in scadenza il bando per il recupero di Palazzo Frisini
+24.01.2022
Completamento del nuovo Ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa
tutte le news concorsi +

ADA 2021_winners
ADA 2021_winners
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata