Lamitex

Terre

Externo

Terre

Wallpaper


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Ombrellificio Poggesi Srl

La nuova direzione sostenibile del marmo Margraf
Il progetto “Rethink Marble” rilegge lo sviluppo aziendale e l'intera filiera produttiva nel rispetto dell'ambiente
Autore: ilaria galliani
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Cave Cave
22/07/2021 - Margraf presenta “Rethink Marble”, un progetto di sostenibilità ed economia circolare che coinvolge tutte le proprie business unit, una nuova interpretazione del marmo che vede al centro della strategia di sviluppo aziendale il rispetto dell’ambiente e della persona oltre che la progressiva sostenibilità dell’intera filiera produttiva.

Una cornice che unisce tutta una serie di azioni concrete che partono dallo sfruttamento degli sfridi della lavorazione dei blocchi e coinvolgono tutti i processi aziendali, dall’approvvigionamento energetico, passando per la riqualificazione delle cave fino alla rigenerazione di nuova materia prima per impreziosire spazi interni ed esterni.
 
Particolare attenzione viene rivolta all’unica cava esistente al mondo di Fior di Pesco Carnico®, materiale Margraf, a Forni Avoltri (UD), dove sono stati avviati, dal 2008, importanti lavori di riqualificazione dell’area, attraverso la semina dell’erba e la piantumazione di oltre 2.000 alberi, oltre all’intervento di recupero di una sponda del torrente Degano.

Per offrire ai propri clienti finiture e soluzioni sartoriali di interior design ad altissimo livello, l’Azienda ha deciso di puntare su nuove tecnologie produttive e avveniristici macchinari a controllo numerico che garantiscono risultati straordinari, basso consumo energetico e minor scarto di materiale. Per il loro utilizzo, l’headquarters di Chiampo (VI) si è dotato di 16.500 pannelli solari di ultima generazione che garantiscono il 35% del fabbisogno energetico di produzione, con 728.420 kg/anno di mancata emissione di CO2, equivalenti a 249,1 tonnellate di petrolio all’anno risparmiate.
 
Inoltre, per garantire un impatto ambientale minimo e per un maggior rispetto delle comunità locali, in tutti gli stabilimenti produttivi dell’azienda vicentina sono stati installati particolari depuratori di ultima generazione per il filtraggio di circa 183.000 m3 di acqua all’anno, consentendo così il riutilizzo delle risorse idriche richieste dagli impianti di lavorazione della pietra naturale.
 
Gli sfridi di produzione, ovvero circa 85.000 tonnellate all’anno di materiale derivanti dal taglio e dalla lavorazione dei blocchi, vengono attentamente selezionati, raccolti e lavorati da Margraf e i propri partner con l’obiettivo di generare nuova materia prima da utilizzare per la produzione di lastre, lavorati su misura e per altri impieghi, come per esempio in ambito edile.
 
Nello stabilimento Margraf Tiles di Badia Calavena (VR), la produzione delle marmette modulari o modulmarmo Margraf, soluzioni versatili e adatte a realizzare eleganti pavimenti e rivestimenti, è un chiaro esempio di strategia sostenibile intrapresa dall’Azienda. Infatti, i blocchi utilizzati per la produzione del modulmarmo sono i cosiddetti “informi”, ovvero blocchi di dimensioni ridotte che non potrebbero essere utilizzati per la produzione di lastre. L’azienda seleziona attentamente questi blocchi in cava, ottenendo così il massimo impiego del materiale estratto.
Inoltre, per l’imballaggio e la spedizione in tutto il mondo delle marmette modulari, Margraf utilizza da anni esclusivamente scatole di cartone e non di polistirene.
 
Infine, per certificare questo forte impegno in campo ambientale, l’Azienda è nella fase finale del processo per ottenere la Certificazione del Sistema di Gestione Ambientale ISO 14.001, rigida norma internazionale ad adesione volontaria che specifica i requisiti di un sistema di gestione ambientale a 360 gradi.

Margraf su Archiproducts


Margraf


Modulmarmo




Modulmarmo


Modulmarmo


Modulmarmo_Bianco-Statuario_vintage-size


Margraf


Margraf

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
18/05/2021
I diffusori acustici in marmo Margraf
Un inedito progetto di 'natural sound design' sviluppato con Architettura Sonora

07/04/2021
I marmi Margraf per il Caffè Concerto Paszkowski
Da fine ‘800 crocevia di arte e cultura nel cuore di Firenze: il progetto di recupero e valorizzazione

29/03/2021
I rivestimenti in marmo per outdoor di Margraf
Finiture antiscivolo dall'originale resa estetica

12/02/2021
Margraf per la nuova boutique Versace a Parigi
Lo studio giapponese Curiosity sceglie i rivestimenti in marmo bianco per il progetto d'interior


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU DESIGN NEWS
05.08.2021
Vibia illumina un hotel nel cuore dei Pirenei
05.08.2021
Ludovica e Roberto Palomba firmano i nuovi arredi Talenti
05.08.2021
Le novità Ronda Design al Fuorisalone 2021
� le altre news

Margraf
Modulmarmo
Modulmarmo
Modulmarmo
Modulmarmo_Bianco-Statuario_vintage-size
Margraf
Margraf
1
2
3
 
+05.08.2021
Vibia illumina un hotel nel cuore dei Pirenei
+05.08.2021
Ludovica e Roberto Palomba firmano i nuovi arredi Talenti
+05.08.2021
Le novità Ronda Design al Fuorisalone 2021
+05.08.2021
La CURVE Bench in HI-MACS® arreda gli spazi pubblici
+04.08.2021
La cucina Libera di Elmar in mostra al Fuorisalone
tutte le news concorsi +

ADA 2021_Apply now
ADA 2021_Apply now
BSD SpA # LIEBHERR
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata