TOOA SPA


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Corea del Sud: il parco lineare 'narrativo' firmato Migliore + Servetto Architects
Il Blue Line Park nasce dal recupero di una ferrovia dismessa affacciata sul Mar del Giappone
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
14/05/2021 - A Busan, in Corea del Sud, è stato inaugurato il Blue Line Park, un parco urbano lineare che si estende su 5 km di costa, nato dal recupero di una ferrovia dismessa affacciata sul Mar del Giappone.
 
A curare la Direzione Artistica complessiva dell’intervento lo studio milanese Migliore + Servetto Architects che ha anche progettato i percorsi pedonali, i viali di accesso, le installazioni, l'illuminazione, il wayfinding, il logo e la visual identity. È prevista una seconda fase con la realizzazione di isole di ascolto e installazioni sonore a completamento del percorso.
 
Il tracciato di Blue Line Park ha inizio nel modernissimo distretto di Haeundae e si articola in tre tappe principali: la prima è Mipo Station, la stazione di partenza, ai piedi dei grattacieli di Haeundae; quindi il percorso si dipana lungo una penisola rocciosa sul mare sino ad arrivare a Cheongsapo, tipico villaggio di pescatori proteso sul litorale con il suo porticciolo; infine approda alla stazione storica (risalente agli Anni Venti) di Songjeong, località balneare di Busan con spiagge sabbiose amate dalle famiglie e dai giovani surfisti. Il progetto dell’osservatorio sul mare e delle due nuove stazioni - a cui si affianca, nel primo tratto, una cabinovia panoramica - è dello studio coreano Mooyoung.
 
L'intervento di Migliore + Servetto Architects ha trasformato il nuovo percorso funzionale (ferrovia panoramica-cabinovia-sentiero) in un luogo dalla forte connotazione esperienziale all’insegna dell'accoglienza, riattivando il rapporto degli abitanti di Busan con un tratto di costa a lungo negletto, ma ricco di bellezze paesaggistiche. Il progetto si inserisce nel filone delle riconversioni di aree urbane residuali, e in particolare di infrastrutture dismesse (ex ferrovie, tranvie, sopraelevate etc.) che, per la loro trasversalità, si prestano a generare spazi interattivi su più livelli - relazionale, naturalistico, ludico, sportivo, turistico.
 
La visione complessiva e le soluzioni puntuali adottate da Migliore + Servetto per Blue Line Park (installazioni, sedute, pavimentazione, segnaletica, illuminazione) rispecchiano le più avanzate tendenze nella pianificazione per le aree urbane ricreative, sempre più necessarie per riscrivere la vivibilità delle metropoli. Aree che non isolano e si isolano, ma intersecano il tessuto cittadino recuperando terreni dismessi, inglobando realtà minori (piccole comunità) e natura urbanizzata (orti, giardini, verde spontaneo), spezzano il ritmo produttivo della città a favore di un tempo e di uno spazio restituiti alle relazioni e ad azioni basilari quali respirare, camminare, guardare lontano.
 
“Il visitatore è invitato a percorrere un parco dalla struttura lineare”, affermano i progettisti Ico Migliore e Mara Servetto, “il cui percorso intreccia le suggestioni naturali con la storia passata e presente, entro una narrazione che fornisce percezioni inedite e sempre diverse nel tempo. Una linea che non si traduce unicamente nell'antico tracciato dei binari, ma che si fa sintesi tra quello che il parco è e quello che potrà diventare: un luogo reso vivo perché vissuto.”
 
Il progetto non annulla, ma recupera e reinterpreta il passato dell'ex tracciato ferroviario intorno a cui erano sorte piccole attività artigianali e coltivazioni minimali e che già era meta di passeggiate romantiche.
Il pregresso viene integrato nel nuovo assetto dell'area, che valorizza il rapporto con l'elemento naturalistico (la collina rocciosa e il mare) e con gli insediamenti storici a pochi passi dai grattacieli, come il villaggio di Cheongsapo (la seconda stazione), dove è ancora possibile ammirare la pesca tradizionale delle alghe praticata dalle donne tra le scogliere.
 
La riconversione dell'antica ferrovia di Haeundae rientra in una più ampia strategia territoriale avviata della città metropolitana di Busan e finalizzata a riconciliare armonicamente passato e futuro. Busan, seconda città della Corea dopo Seul, con 3,6 milioni di abitanti, è il principale centro portuale della nazione, fortemente proiettata verso il mare anche per le spiagge, che attraggono turisti da tutta la Penisola. Durante la Guerra di Corea (1950-53) fu uno dei pochi territori a non subire distruzioni e a mantenere le stratificazioni urbane, che invece a Seoul sono andate perdute. Una ricchezza che Busan intende valorizzare.

  Scheda progetto: Blue Line Park
Jae Young Park
Vedi Scheda Progetto
Jae Young Park
Vedi Scheda Progetto
Jae Young Park
Vedi Scheda Progetto
Jae Young Park
Vedi Scheda Progetto
Jae Young Park
Vedi Scheda Progetto
Jae Young Park
Vedi Scheda Progetto
Jae Young Park
Vedi Scheda Progetto
Jae Young Park
Vedi Scheda Progetto
Jae Young Park
Vedi Scheda Progetto
Jae Young Park
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
Angela
Per poter pagare debiti ho ricevuto un prestito di 18.000 con il finanziere sig. Romeo Giuseppe .. Sto pagando bene in questo momento senza problema. contattarli per informazioni; Contatto WhatsApp: 3511472327 mail: [email protected]
??(*)
111
??(*)
111
Prestito privato
Offerta di prestito veloce e affidabile anche per segnalati. Forniamo prestiti privati ??a un tasso di interesse del 2,5% annuo. Se interessato, contattarci per maggiori informazioni: Contatto WhatsApp 3511472327.. E'mail: [email protected]
carlo
Un recupero davvero fantastico

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
12.08.2022
Le 10 case perfette per vacanze open air secondo Airbnb
11.08.2022
La proposta (non vincitrice) di noa* per la nuova BEIC
08.08.2022
I nuovi uffici Dress&Sommer a Stoccarda realizzati interamente in ottica sostenibile
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
22/09/2022 - palazzo strozzi, firenze
Olafur Eliasson: nel tuo tempo

22/09/2022 - reggio emilia
RIGENERA 2022
Festival dell'Architettura di Reggio Emilia
26/09/2022 - bolognafiere
Cersaie 2022
Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno
� gli altri eventi
  Scheda progetto:
Migliore + Servetto Architects

Blue Line Park

 NEWS CONCORSI
+17.08.2022
In chiusura ‘Italian Sustainability Photo Award 2022’
+16.08.2022
Fotografia Spazio Aperto: Triennale Milano e Gibellina Photoroad lanciano la call
+09.08.2022
Gaudi La Coma Artists' Residences
+05.08.2022
Borse di studio sul paesaggio 2022/2023
+01.08.2022
Km delle meraviglie: consegna entro il 10 agosto
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata