Monochrome collections

Terre

Torii

Wallpaper


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

PRATIC F.lli ORIOLI

Pedrali veste l'outdoor
Dehors, giardini e terrazze diventano oasi di comfort all’aria aperta
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Reva Twist Reva Twist
08/03/2021 - Nel corso degli ultimi mesi abbiamo assistito ad un’attenzione crescente nei confronti degli arredi per gli spazi outdoor delle nostre abitazioni, nei dehor di ristoranti e caffetterie e nelle aree comuni degli ambienti di lavoro. Anche grazie alla scelta degli arredi e alla loro personalizzazione, rappresentano ambienti in cui è possibile incontrarsi in modo sicuro e ordinato, ma sono funzionali all’individuo e alle sue necessità. Pedrali interpreta questi trend proponendo soluzioni per gli spazi outdoor che rispettino queste caratteristiche.
 
Le nostre case sono state ripensate per accoglierci più a lungo e consentirci, al contempo, una fuga dagli spazi circoscritti delle mura domestiche entro le quali siamo stati ospitati a lungo negli ultimi mesi. Si è registrato un interesse crescente nei confronti dei luoghi all’aperto, come terrazze, giardini e verande, che abbiamo capito essere assai importanti per la nostra serenità e per il nostro umore. Questi spazi sono accoglienti e intimi e presentano la medesima qualità che si viene a trovare negli indoor.
 
Auspicandoci inoltre una pronta e completa ripartenza delle attività commerciali legate al mondo hospitality, cominciamo a immaginare e sognare le passeggiate primaverili per le vie cittadine, il brunch o l’aperitivo nei dehor, le cene all’aperto e la ripresa dei viaggi. Queste realtà iniziano a ripensare i propri ambienti nel rispetto dei protocolli di distanziamento e, in tal senso, la possibilità di disporre di arredi tailor made, consente la creazione di spazi funzionali e versatili, che permettano agli avventori un’esperienza nuova ed evasiva.
 
All’interno degli ambienti di lavoro cresce l’interesse ad allestire piccoli giardini o terrazze per permettere ai dipendenti di concedersi attimi di astrazione all’aria aperta e anche in questo caso sedie e tavoli hanno un’importanza fondamentale per la loro configurazione.
 
Le proposte Pedrali rispondono ai requisiti di durata, efficienza e praticità, realizzati in materiali facili di pulire, manutenere e sanificare, anche ricorrendo a detergenti aggressivi.
Le collezioni Pedrali per l’outdoor sono leggere e facili da movimentare, spesso impilabili per salvaguardare lo spazio se non utilizzate o essere facilmente riposti a fine giornata. Grazie ai materiali utilizzati sono inoltre resistenti agli agenti atmosferici, alla salsedine e ai raggi solari, così da preservare nel tempo la bellezza e la qualità che li contraddistingue. Tutto questo senza rinunciare ad una cura per il dettaglio che gli permette di adattarsi a spazi open air piacevoli e rilassanti.
 
Tra le novità, Panarea, la collezione disegnata da CMP Design, che riporta alla mente i colori e la brezza rinfrescante di una cena all’aria aperta in una terrazza affacciata sul mare.
Una poltrona e una lounge caratterizzate da un intreccio artigianale che dona alla seduta un rigore grafico e un aspetto tridimensionale, e la rende leggera e facile da movimentare. La poltrona lounge è dotata di una seduta molto generosa e di uno schienale alto, la cui curvatura permette di delimitare idealmente uno spazio circolare, luogo del relax e del convivio.
 
Il divano a tre posti e la poltrona lounge Reva Twist danno vita a salotti urbani e contemporanei. La collezione disegnata da Patrick Jouin è caratterizzata da linee morbide e dimensioni generose. Lo schienale e i braccioli in acciaio sono ricoperti da un intreccio realizzato con una corda piatta in polipropilene resistente agli agenti atmosferici e al contempo capace di garantire una resa naturale.
 
Per personalizzare terrazze e giardini, Pedrali propone Rail, un lettino definito da forme semplici e moderne. Rail presenta una struttura in alluminio verniciato, con quattro gambe in acciaio inox inclinate dal taglio obliquo.
 
Remind è invece una sedia funzionale e versatile dalle dimensioni contenute, disegnata da Eugeni Quitllet. Una seduta realizzata in polipropilene, in cui l’armonia delle linee e la leggerezza del materiale, combinate ad una forte resistenza, la rendono particolarmente adatta a contesti outdoor. Remind è disponibile anche in una versione speciale completamente realizzata in materiale riciclato: 50% da scarto di materiale plastico post consumo e 50% da scarto di materiale plastico industriale.
 
Anche la poltrona Gossip, realizzata in polipropilene, dalle forme morbide e avvolgenti, leggera e impilabile, è ora disponibile nella versione “recycled grey”, interamente realizzata in materiale plastico riciclato.
 
In Soul Outdoor, disegnata da Eugeni Quitllet, predominano la combinazione di materiali e tecnologie che ci riportano al mondo della nautica. Un piacevole contrasto tra l’alluminio curvato e il teak garantisce una forte resa estetica, grazie alla lucentezza del metallo, pur conservandone la forma e la sinuosità delle linee.
 
Tribeca, disegnata da CMP Design, è un’icona outdoor che trae ispirazione dalle classiche sedute da terrazza anni Sessanta, rivisitata attraverso nuovi materiali: un solido telaio tubolare unito all’elasticità di un profilo in materiale plastico ordito verticalmente che si contraddistingue per la sua natura durevole, pulibile e colorata.
 
Anche la collezione per outdoor Nolita, di CMP Design, dona eleganza e freschezza a location en plein air di tutto il mondo.
 
La collezione Ara, infine, si inserisce in modo naturale nei dehors di bar moderni e contemporanei. Disegnata da Jorge Pensi Design Studio, la collezione si distingue per la sua forma equilibrata. Realizzata in polipropilene, è resa unica dalla caratteristica maniglia posta all’estremità dello schienale, in grado di connotare la seduta rendendola al contempo funzionale e stilisticamente riconoscibile.
 
Il tavolo Fabbrico, realizzato in acciaio verniciato per esterno, è caratterizzato da un’estetica minimal ed essenziale. Proposto nella misura 1m x 1 m, questo tavolo è la soluzione ideale per gli ambienti del mondo contract e hospitality, per mettere a proprio agio gli ospiti, rispettando le distanze minime di sicurezza richieste in questo periodo. La personalizzazione, infine, è assicurata dalla vasta gamma di colori disponibili.
 
Toa, disegnato da Robin Rizzini, è un tavolo funzionale ed espressivo. Leggero ed essenziale alla vista, è caratterizzato da una robusta struttura in pressofusione di alluminio. Elemento caratterizzante sono le gambe a ponte dalla forma affusolata che, più sottili alla base, si allargano verso l’alto confluendo sotto al ripiano in un elemento a “T”. Grazie alla possibilità di abbinare ripiani dai materiali resistenti come lo stratificato, anche in versione effetto pietra o seminato, è possibile portare il comfort indoor anche all’esterno.
 
I tavoli Elliot, di Patrick Jouin, grazie a finiture specifiche e tinte vivaci, sono pensati anche per arredare gli spazi esterni, adattandosi a svariate situazioni. Il design raffinato e architettonico trasmette al contempo un particolare senso di armonia e una solidità capace di renderlo leggero e funzionale. 
 
Per illuminare le serate, non può infine mancare Giravolta, la lampada wireless ricaricabile dal design contemporaneo disegnata da Basaglia Rota Nodari. Comoda da trasportare, ha un diffusore girevole che permette di orientare la luce a 360°. Giravolta è ispirata alle lanterne di un tempo e rende ancora più speciale l’atmosfera di un luogo rendendolo magico.
 
Pedrali su ARCHIPRODUCTS


Panarea


Reva Twist


Rail


Remind


Gossip


Soul Outdoor_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti


Tribeca_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti


Nolita_Il Gattopardo_Lampedusa, Italy_project Moretti More_ph. credits Giorgio Baroni


Ara


Fabbrico


Toa

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
31/03/2021
Gli arredi contract Pedrali per il Leon’s Place Hotel a Roma
Ambienti classici e moderne contaminazioni: il progetto di restauro dell'antico Palazzo Fabi Altini

15/03/2021
Tra allure decor e stile industriale
Il tavolo Toa e il divisorio fonoassorbente Toa Folding Screen disegnati da Robin Rizzini per Pedrali

19/02/2021
Lo spazio di lavoro diventa flessibile e personalizzabile
Le soluzioni office firmate Jorge Pensi per Pedrali

09/02/2021
Un ambiente nell’ambiente
Il sistema di sedute ufficio e contract disegnato da Busetti Garuti Redaelli per Pedrali

26/01/2021
Pedrali per l’ADI Design Museum
Le sedute Dome di Odo Fioravanti allestiscono la galleria del nuovo museo

07/12/2020
Ester around the world
La collezione Pedrali disegnata da Patrick Jouin per progetti contract

26/11/2020
Pedrali Working Spaces 2020
Soluzioni d’arredo dinamiche e configurabili per i format lavorativi del futuro

17/11/2020
Pedrali arreda gli uffici Microsoft a Lisbona
Soluzioni funzionali per spazi di lavoro flessibili e versatili


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
12.04.2021
Ascoltare il design: Enzo Mari spiegato ai bambini
12.04.2021
Le sospensioni acustiche Luceplan per il progetto di Odile Decq
12.04.2021
La nuova finitura Matt Black veste le collezioni Grohe
� le altre news

Panarea
Reva Twist
Rail
Remind
Gossip
Soul Outdoor_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Tribeca_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Nolita_Il Gattopardo_Lampedusa, Italy_project Moretti More_ph. credits Giorgio Baroni
Ara
Fabbrico
Toa
Elliot
Giravolta_I Maestri del Paesaggio_Bergamo, Italy
Panarea
Panarea
Panarea
Rail
Remind
Remind
Remind
Soul Outdoor_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Soul Outdoor_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Toa
Tribeca_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
1
2
3
4
5
6
7
8
PEDRALI

NOLITA 3659
ARA 310.3
GIRAVOLTA 1799/130
TRIBECA 3666
TRIBECA 3669
SOUL OUTDOOR
ELLIOT 5475
ELLIOT 5470
TRIBECA 3665
TRIBECA 3660

PEDRALI

 NEWS CONCORSI
+12.04.2021
II edizione del Premio Italiano di Architettura
+08.04.2021
Il concorso per il logo della piattaforma Concorsiarchibo
+06.04.2021
Una notte al Museo
+06.04.2021
Stop alle grandi navi a Venezia
+01.04.2021
'Per una nuova casa italiana'
tutte le news concorsi +

PRATIC F.lli ORIOLI
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata