Carisma Whisper

Hamburg

Scrigno

Collezione Float Office


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Summer

Inclusivo e sostenibile. Il nuovo progetto di Elisa Ossino per Porro
Una casetta-segnalibro realizzata dalla Contrada degli Artigiani e dalla Cooperativa Alice
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
18/12/2020 - Talento e creatività, alta manualità artigianale e un’idea di società inclusiva, che crede nelle collaborazioni e nel confronto tra diverse realtà in un impegno a costruire cultura insieme.
Dalla mano della designer Elisa Ossino nasce il nuovo progetto Porro, la casetta-segnalibro Hyle, una scultura abitativa astratta dove adagiare un libro aperto tra una lettura e l’altra per conservare il segno tra le pagine. Un omaggio al luogo d’azione privilegiato dal brand, oggi più che mai emblema del rifugio, della protezione, degli affetti. 
 
In filosofia, il termine hyle (/'hyl??/; dal Greco antico: ?λη) si riferisce alla materia informe, in attesa dell’agente e sterno che la trasformi e la traduca nelle cose del mondo: gli antichi lo usavano per definire la “legna di bosco”, che opportunamente organizzata dall’azione dell’uomo, dà origine a molteplici forme.

Un oggetto che racconta il desiderio di un futuro più giusto e solidale, rappresentando non solo l’estetica, ma anche i valori di uno dei marchi storici del Made in Italy, fondato in Brianza nel 1925.

Il legno rappresenta da oltre 90 anni la materia prediletta e il terreno di azione privilegiato di Porro, che vanta una conoscenza profonda di essenze e tecniche di lavorazione. Per la casetta-segnalibro Hyle viene scelto il pioppo bianco, un massello dalla colorazione chiara esteticamente impeccabile.
Molto diffuso in Italia, dove costituisce l’unico esempio di coltivazione programmata di boschi e foreste, con un ciclo di vita di 9 anni dalla piantumazione all’abbattimento, è adatto alla costruzione di oggetti durevoli che rispettano il bosco promuovendone la gestione responsabile e la rigenerazione.

Con attenzione per il proprio territorio e nel desiderio di contribuire al perpetrare delle tradizioni manifatturiere locali, Porro ha affidato la realizzazione della casettasegna libro Hyle alla Contrada degli Artigiani della Fondazione Cometa di Como. Un luogo dove maestri artigiani, rinnovando la tradizione, trasmettono il valore del lavoro, le tecniche e i segreti dei più antichi mestieri tradizionali a ragazzi che vivono condizioni sociali, economiche e personali difficili, insegnando la professionalità di un vero lavoro e realizzando prodotti di alta qualità.
 
La casetta-segnalibro Hyle è avvolta in un packaging in tessuto di tipo furoshiki, il tipico foulard di stoffa usato in Giappone per trasportare con semplicità gli oggetti quotidiani. Riutilizzabile e sostenibile, è cucito per Porro dalla Cooperativa Alice, che porta avanti laboratori di alta sartoria all’interno del carcere San Vittore di Milano per il reinserimento di donne in difficoltà. Spazi in cui lavorano insieme persone con storie diverse, che acquisiscono nuove competenze con l’obiettivo di creare le condizioni per il loro ritorno stabile e dignitoso nella società.
 
La casetta segnalibro Hyle è in vendita dal 5 dicembre presso lo show-room Porro Duriniquindici di Milano.

Porro su ARCHIPRODUCTS













Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
02/02/2021
Il nuovo indirizzo Porro a New York
Un duplex nel Flatiron District ospita la produzione sartoriale del brand

29/12/2020
Nuovo look per il monobrand store Porro a Shanghai
Lo showroom 'manifesto' in Cina rinnovato dall'architetto Kevin Hsu

15/12/2020
Modern by Porro. Geometrie e segni grafici
L'iconico sistema di contenitori firmato da Piero Lissoni gioca sul concetto del “tutto pieno”

03/12/2020
System by Porro. Architettura domestica
Paglia intrecciata e cromie avvolgenti. Nuovo look per il sistema di librerie e pareti attrezzate firmato Piero Lissoni

02/10/2020
Sobrietà, rigore e sperimentazione. La collezione Porro 2020
L'evoluzione dei sistemi modulari e i nuovi arredi living e zona notte

22/09/2020
Porro partecipa alla Milano Design City
Lo showroom di via Durini ospita le novità 2020 firmate Lissoni e GamFratesi

18/09/2020
Il tavolo Materic firmato Piero Lissoni cambia volto
Assemblaggio upside-down e mix&match materico per l'icona Porro

01/06/2020
La sedia Porro firmata GamFratesi
Romby: base e seduta in un delicato gioco di equilibri


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU DESIGN NEWS
08.03.2021
Pedrali veste l'outdoor
08.03.2021
Zanotta: it's a jungle in there
08.03.2021
Nelle campagne venete un'architettura rurale in chiave contemporanea
� le altre news

1
2
PORRO

1
2
3
4
5
6
 »
LULLABY
PASCAL
OFFSHORE | Cassettiera
OFFSHORE | Comodino
JEFF | Tavolo ovale
JEFF | Tavolo rettangolare
FRANK CLUB
FRANK
SYSTEM 2018
KITE | Divano
1
2
3
4
5
6
 »

PORRO

 
+08.03.2021
Pedrali veste l'outdoor
+08.03.2021
Zanotta: it's a jungle in there
+08.03.2021
Nelle campagne venete un'architettura rurale in chiave contemporanea
+08.03.2021
Multifunzionali e combinabili. I complementi d'arredo Zalf
+08.03.2021
Tubes per il progetto di restyling dell’Auditorium Rai Arturo Toscanini di Torino
tutte le news concorsi +

Progettazione 110 e Lode
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati