Italkero

nanoeX_hotel

Xchange

NEIUS

Waffle


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

ELIA

Valorizzazione e restauro del Castello di Locarno
Tempo fino al 9 novembre 2020 per inviare le candidature
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
19/10/2020 - Manca poco meno di un mese alla scadenza dell'inoltro delle candidature relative al bando valorizzazione e il restauro del Castello di Locarno, in Svizzera.
Il concorso ha come obbiettivo la messa in valore e la fruizione pubblica di tutto il comparto del Castello e degli spazi adiacenti.
Il Castello costituisce un importante patrimonio storico, architettonico e urbanistico per la città di Locarno: esso è al contempo testimonianza storica, monumento protetto di importanza nazionale nonché luogo di esposizioni e di aggregazione sull’asse pedonale che va dal lago fino alla Rotonda.

Alla costruzione della galleria Mappo Morettina e della Rotonda di Piazza Castello, che offrono rispettivamente un nuovo accesso veicolare e un nuovo spazio urbano di entrata alla parte sud ovest della città, il Castello si trova in una posizione strategica e di grande visibilità.

Le sue aree esterne costituiscono l’ultima componente di quegli spazi pubblici sull’asse pedonale che collega la Rotonda al lago, passando per Piazza Grande.
L’area di concorso comprende il comparto castellano, la parte esterna delle vestigia del porto, Casorella con i loro rispettivi spazi esterni. Il tetto pedonabile del Rivellino, di proprietà privata, viene preso in considerazione nel concetto urbanistico generale.

Il Municipio intende ottenere un progetto urbanistico e architettonico completo per la valorizzazione di tutto il comparto del Castello, il restauro conservativo degli edifici esistenti e il riordino, il rinnovamento e l’ampliamento degli spazi espositivi con un’infrastruttura tecnica e logistica d’avanguardia, che permetta una continuità operativa durante tutto l’anno.

Obiettivo della selezione, messa a pubblico concorso, è la scelta di un minimo di 6 fino ad un massimo di 10 architetti da invitare al concorso, che dovranno sviluppare il progetto. Per favorire la presenza di giovani architetti si proporranno 2 candidature dedicate a professionisti al di sotto dei 40 anni le cui referenze siano giudicate apprezzabili ai fini del concorso.

L'inoltro delle candidature dovrà avvenire entro il 9 novembre 2020 alle ore 16.00.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Comune di Locarno

Valorizzazione e restauro del Castello di Locarno

La città di Locarno apre la procedura di concorso pubblico per il Concorso di progetto d’architettura, a una fase con procedura selettiva, per architetti, per la valorizzazione e restauro del Castello di Locarno


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CONCORSI
14.10.2021
A Rovigo 'Designer Hackathon Urban Dataviz'
13.10.2021
Mediterranean Cultural Gate: il bando scade il 15 novembre
12.10.2021
Hangar Ticinum: trasformare lo storico Idroscalo di Pavia
� le altre news

 NEWS CONCORSI
+14.10.2021
A Rovigo 'Designer Hackathon Urban Dataviz'
+13.10.2021
Mediterranean Cultural Gate: il bando scade il 15 novembre
+12.10.2021
Hangar Ticinum: trasformare lo storico Idroscalo di Pavia
+11.10.2021
Fontevivo (PR) riqualifica l’Ex Convento
+08.10.2021
'Colombarium', in chiusura le iscrizioni al contest di Bee Breeders
tutte le news concorsi +

CLASSE 300 EOS Smart
Design Center
Terre Ossidate
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata