Monochrome collections

Torii

ALR F42 Vitraplan

OMBRA

Collezione Battery


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Dimcar Srl

Ecobonus 110% e radiatori
Le proposte Tubes ad alta efficienza energetica e performanti
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
16/07/2020 - Tubes Radiatori ha voluto farsi promotrice di un webinar sull’ecobonus 110% introdotto dal DL34/2020 (che deve ancora essere convertito in legge e per il quale ci sono molti emendamenti) volto a rispondere alle domande più frequenti sul tema.  
 
Nel corso dell’incontro online, avvenuto giovedì 25 giugno, l’esperto del settore Prof. Ing. Arch. Luca Rollino, autore di pubblicazioni scientifiche e tecniche riguardanti l’energetica edilizia e la valutazione delle prestazioni energetiche degli edifici, invitato da Tubes, ha chiarito anche gli aspetti più importanti sulla possibilità di avvalersi delle agevolazioni in oggetto per quanto concerne i caloriferi. 
 
La premessa è che i radiatori siano legati a uno di quegli interventi trainanti di ristrutturazione che daranno diritto all’ecobonus 110% e che ha affermato l’Ing. Rollino essere: 
-Intervento trainante sull’involucro dell’edificio con coibentazione delle pareti orizzontali e verticali per una superficie complessiva superiore al 25% della superficie della casa; 
-Sostituzione dell’impianto di riscaldamento esistente con installazione di un nuovo impianto centralizzato nel suo complesso che faccia riscaldamento ed eventualmente anche climatizzazione ed acqua calda centrale se si opera a livello condominiale. Se in ambito di edificio unifamiliare l’intervento trainante dovrà essere di sostituzione globale dell’impianto di riscaldamento con un impianto che sia servito da una pompa di calore ibrida o geotermica o un impianto micro-cogenerativo. 
 
Il limite essenziale per usufruire della detrazione 110% è che questi interventi devono permettere un duplice salto di classe energetica all’edificio, ha precisato l’Ing. Rollino.  
 
Dettagliando ulteriormente la relazione tra Ecobonus e radiatori le domande nel corso del webinar sono state: 
 
- Anche il termoarredo e di conseguenza l’installazione rientrano nell’ecobonus 110%? 
Quando operiamo nel contesto di edifici unifamiliari - ha spiegato l’Ing. Rollino - il radiatore e il termoarredo rientrano totalmente nel 110% perché si tratta di una parte dell’impianto di climatizzazione. L’impianto di riscaldamento, impianto di climatizzazione in generale (decreto legislativo 192/2005 art.2), è composto dal sistema di generazione, di distribuzione, di regolazione e di emissione. Radiatori e termoarredi sono parte del sistema di emissione e di conseguenza dell’impianto e quindi rientrano all’interno del 110% per l’edificio unifamiliare, perché quando stiamo ragionando in termini di sostituzione dell’impianto di climatizzazione di un edificio unifamiliare bisogna sostituire tutto o gran parte e di conseguenza ciò che viene sostituito gode del 110%”. Continua l’Ing. Rollino: “Quando invece si ragiona in termini di impianto centralizzato, in generale quando si lavora alla sostituzione dell’impianto tutto ciò che viene fatto a livello impiantistico e per migliorare quella che è l’efficienza energetica, compresa la sostituzione dei radiatori e dei termoarredi, chiaramente può godere della detrazione che è prevista per lo specifico intervento. C’è da considerare a parte un fattore di tipo economico legato a chi paga l’intervento, in quanto i radiatori sono parte privata mentre l’intervento a livello condominiale è parte comune ma, in linea generale, il 110% è previsto”. 
 
- Tutti i tipi di radiatore rientrano nell’ecobonus 110%? 
Ha specificato l’Ing. Rollino che “rientrano i caloriferi che sono connessi al nuovo impianto installato, di conseguenza rientrano sicuramente i caloriferi a funzionamento idraulico.” 
 
- Per quanto riguarda la testina termostatica, rientra in questo caso nell’ecobonus 110%? 
La testina termostatica rientra anch’essa nell’ecobonus in quanto si è obbligati a installarla per due motivi: se vado a fare un intervento trainante sull’involucro migliorando la coibentazione devo installare dei sistemi di termoregolazione all’interno di ogni singola unità immobiliare e, se contestualmente cambio il generatore di calore, anche la valvola termostatica fa parte di quegli interventi incentivati al 110%; se effettuo un intervento di sostituzione dell’impianto di riscaldamento a livello condominiale devo andare a termoregolare anche all’interno della singola unità familiare e quindi rientra la testina. Infine la sostituzione è all’interno di un edificio unifamiliare anche in questo caso, è la parola stessa che lo dice, sostituisco tutto, e quindi gode del 110%. Non rientra solo se interveniamo a livello di cappotto ma non impiantistico (in questo caso viene agevolata semplicemente al 50%)” ha chiarito l’Ing. Rollino. 
 
Spaziando nell’ampia collezione, i radiatori a marchio Tubes sono tutti ad alta efficienza energetica ed estremamente performanti per quanto riguarda la resa termica, nonchè compatibili con le pompe di calore in quanto Delta T 30, cioè che ‘viaggiano’ a bassa temperatura. 

Per chi desidera il massimo in termini di basso consumo e design spiccano in particolare Soho e Rift.   
Ambedue in alluminio, materiale che fa sì che impieghino meno tempo a scaldarsi rispetto a un radiatore in acciaio, caratteristica fondamentale di entrambi i modelli è la tecnologia interna studiata per permettere un ridotto fabbisogno di acqua per emanare calore e di conseguenza risparmio idrico ed energetico pur garantendo un'elevata risposta termica. 

Tubes Radiatori su ARCHIPRODUCTS

















Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
09/04/2021
Eve di Tubes veste il nero opaco
Nuova finitura per l'iconica sfera nomade firmata da Ludovica+Roberto Palomba

08/03/2021
Tubes per il progetto di restyling dell’Auditorium Rai Arturo Toscanini di Torino
Scultoreo e lineare, il radiatore Soho riscalda il foyer

29/12/2020
Tubes Radiatori partner di Green Pea
Soluzioni ad alta efficienza energetica per primo Green Retail Park di Torino

17/12/2020
Nuovi scenari per i radiatori Tubes
I nuovi caloriferi Soho/electrical, Milano/horizontal e Rift/reverse

04/11/2020
Tubes per una casa sulla Costiera Amalfitana
Le collezioni Milano, TBT e Soho tra morbide cromie e ceramiche vietresi

03/07/2020
Tubes, design e multifunzionalità per i piccoli spazi
Caloriferi e scaldasalviette modulari con perfomance elevate

21/04/2020
Tubes a Casa Decor
4 caloriferi per 4 progetti espositivi ispirati al mondo domestico e contract

10/04/2020
Red Dot Design Award 2020 per Tubes
Premiata Eve, la collezione disegnata da Ludovica + Roberto Palomba

02/03/2020
Tubes per La Réserve Eden au Lac Zurich
L'immaginario yacht club con vista lago creato da Philippe Starck

26/02/2020
Step-by-Step vince l'iF Design Award 2020
Premiato il calorifero Tubes firmato Alberto Meda

21/01/2020
Flessibilità e calore negli uffici open space
Origami di Tubes arreda e garantisce comfort termico


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
26.07.2021
The Lightcatcher: svelato l’MPavilion 2021 di MAP studio a Melbourne
23.07.2021
Milano, Serena Confalonieri firma il murale che ridisegna il volto di “Città Studi”
23.07.2021
StarsBOX®: una notte sotto le stelle in alta montagna
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
04/09/2021 - location varie. info point: via cesare correnti 14 - milano
5VIE DESIGN WEEK

04/09/2021 - brera, milano
Brera Design Week 2021

04/09/2021 - varie location, milano
Fuorisalone.it

� gli altri eventi
1
2
3
TUBES-RADIATORI

RIFT | Termoarredo
SOHO | Radiatore verticale

TUBES-RADIATORI

 NEWS CONCORSI
+26.07.2021
Aperto il bando lanciato dall'Associazione Assocompositi
+22.07.2021
Rinascimento Urbano: selezionati i vincitori
+21.07.2021
Stop alle grandi navi a Venezia
+21.07.2021
Un opera d'arte per i settecento anni dalla morte di Dante
+19.07.2021
Il paese più bello del mondo
tutte le news concorsi +

Miniforms Srl
ADA 2021_Apply now
GIBUS SPA
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata