Miniforms Shop

Mikra

Inarch Sponsor

ReStart

SecuSan


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Skyline

'To humans, from Florence', una dedica d'amore alla città vuota
Tra attesa e nostalgia, le statue di Firenze 'parlano' alla città: un grido di speranza nel silenzio quotidiano
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
04/05/2020 - Un giorno all’altro siamo spariti, lasciandole sole nelle piazze, nelle strade e sui ponti vuoti. Le statue di Firenze sono sempre lì ad aspettarci e nel frattempo ci parlano dandoci speranza, conforto e ricordando i giorni delle folle e dei flash delle macchine fotografiche.
“To humans, from Florence - Un video per Firenze” è il titolo del nuovo progetto dello studio di comunicazione Riprese Firenze, con il patrocinio del Comune di Firenze e il sostegno di Florence Convention & Visitors Bureau e di Toscana Promozione Turistica, pensato e realizzato come una  dedica di amore alla città, da condividere con il mondo.
I videomakers hanno fatto le riprese nella città svuotata dall’emergenza sanitaria legata al Covid-19 e popolata solo dalle statue secolari a cui hanno dato la parola.
 
“Abbiamo raccontato un scambio di punti vista, - spiega Matteo Gazzarri, Art Director dello studio - siamo entrati negli occhi delle statue per vedere una Firenze vuota e triste, certo, ma sempre bella. E’ una poesia d’amore per la città, nata dalla voglia di dare il nostro contributo in un momento  così difficile. Con il rallentamento forzato dei ritmi lavorativi ci siamo concentrati su quella che è la nostra essenza, la creatività. È nata questa dedica, una storia  che vogliamo condividere con chi ama Firenze”.


 
Così si racconta che al Porcellino della celebre fontana fiorentina, meta di turisti da ogni parte del mondo, mancano tanto carezze e desideri e che il David non vede l’ora di incrociare ancora i nostri occhi ammirati che scrutano la sua bellezza. Benvenuto Cellini, poi, spera di ritrovare presto le promesse degli innamorati su Ponte Vecchio e Giovanni dalle Bande Nere i carretti del mercato di San Lorenzo. Tante volte le statue hanno invocato un po’ di riposo e ora che c’è solo silenzio cresce la nostalgia verso i loro “cari umani”. Parlano come noi, perché ci conoscono da sempre e dei fiorentini hanno l’indole e l’ironia.
 
“Raccontiamo la città con una magia nuova, in cui la bellezza è un grido nel silenzio del nuovo deserto quotidiano”. Firenze continua a vivere anche senza di noi, con la sua storia tracciata nei monumenti, ma ci aspetta. “Dobbiamo solo avere pazienza, noi come i turisti, perché la città ci sarà sempre. Eravamo chiassosi, forse anche poco rispettosi, ma è proprio il brulicare di vita che manca ed è per questo che le statue ci chiedono di tornare presto. Cambiando prospettiva si aprono scenari diversi. "To humans, from Florence" è anche un invito a riscoprire con occhi nuovi la bellezza che accompagnava il nostro quotidiano, per tornare a sorprenderci”.


 











Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
25.05.2020
Rivive l'anima del Castello di Doragno
21.05.2020
Residenze Carlo Erba: persistenze e ripetizioni dell’architettura
20.05.2020
Questa scuola è una “casa”
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
29/05/2020 - mambo museo di arte moderna di bologna – dipartimento educativo
S-pazi. Architettura in gioco

13/06/2020 - palazzo dalla rosa prati, parma
Van Gogh Multimedia & Friends
Mostra multimediale
16/06/2020 - palazzo litta | corso magenta 24, milano residenza vignale | via enrico toti 2, milano
Design Variations 2020

� gli altri eventi
1
2
 NEWS CONCORSI
+25.05.2020
Giovani e arte: il riscatto delle periferie
+21.05.2020
Restauro Conservativo del Ponte Musmeci
+20.05.2020
I vincitori del Kaira Looro 2020
+18.05.2020
REFOCUS. Il territorio italiano all’epoca del lockdown
+15.05.2020
Fase 2, ripensare gli spazi di Milano
tutte le news concorsi +

Capri collection
Skyline
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati