Di.Big

Bloom Jungle

Flexa Rock

Angie

ALR F42


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Amura

Roma, un concorso per riqualificare il quartiere Testaccio
Al via il concorso di progettazione in due fasi per riqualificare e favorire il recupero delle zone degradate
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
10/01/2020 - In partenza il concorso di progettazione promosso dal I Municipio di Roma al fine di acquisire un progetto unitario di ricucitura urbana dell'ambito di una porzione del quartiere Testaccio (via Marmorata, via Galvani, via Zabaglia, via Caio Cestio) e lo studio di fattibilità del sub-ambito di via Paolo Caselli per artigianato di servizio e studi di artista.

In dettaglio la presente procedura ha come oggetto la redazione della proposta ideativa in 1° grado e la redazione del successivo progetto di fattibilità tecnica ed economica in 2° grado sulla seguente area: un’area pubblica unitaria dell’ambito compreso tra via Marmorata, via Galvani, via Zabaglia e via Caio Cestio; un’area del sub ambito di via Paolo Caselli per artigianato di servizio e studi di artista; sulle quali come esplicitato nel DPI allegato al seguente bando disciplinare, si intende avviare un importante processo di rinnovamento urbano.

Il fine del concorso è quello di avviare un processo finalizzato a garantire e migliorare l'accessibilità del territorio e delle persone, migliorare la qualità dei luoghi e dell’ambiente urbano, favorendo l’uso degli spazi pubblici.

Il costo stimato per la realizzazione dell'opera del primo progetto, comprensivo degli oneri della sicurezza, è di 8.180.295 euro, per il sub ambito di via Paolo Caselli è di 3.946.545 euro.

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
I Municipio di Roma

Roma, rinnovamento urbano tra il quartiere Testaccio e l'area archeologica della Piramide Cestia

Il presente concorso di progettazione ha per oggetto la progettazione nel territorio del Municipio Roma I Centro di un’area pubblica unitaria dell’ambito compreso tra via Marmorata, via Galvani, via Zabaglia e via Caio Cestio; un’area del sub ambito di via Paolo Caselli per artigianato di servizio e studi di artista. In dettaglio la presente procedura ha come oggetto la redazione della proposta ideativa in 1° grado e la redazione del successivo progetto di fattibilità tecnica ed economica in 2° grado sulla seguente area: un’area pubblica unitaria dell’ambito compreso tra via Marmorata, via Galvani, via Zabaglia e via Caio Cestio; un’area del sub ambito di via Paolo Caselli per artigianato di servizio e studi di artista; sulle quali come esplicitato nel DPI allegato al seguente bando disciplinare, si intende avviare un importante processo di rinnovamento urbano.


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
13.08.2020
Vacanze romane al MAXXI
10.08.2020
Ortisei ospita la VII Biennale Gherdëina
07.08.2020
Banksy a settembre al Chiostro del Bramante
� le altre news

 NEWS CONCORSI
+12.08.2020
Disruptive Plastic Packaging Challenge
+11.08.2020
Riqualificazione della sponda destra del Garigliano
+06.08.2020
Micropaesaggi per Euroflora 2021
+31.07.2020
Bando Internazionale Residenze Festival del Tempo 2020
+30.07.2020
Centro direzionale della Regione Siciliana a Palermo
tutte le news concorsi +

ADA 2020
ADA 2020
Air cleaning system
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati