Longhi

PAT

Habimat Instagram

Di.Bi.

Dolcevita


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Mapei

In scadenza il concorso Rwanda Chapel
Tra i giurati Eduardo Souto de Moura e Peter Eisenman
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
28/05/2019 - Dedicato alla comunità di Rukomo, Rwanda Chapel è il concorso immaginato da YAC per donare una chiesa ai fedeli ed alla comunità religiosa locale: un luogo di pace e conciliazione, in cui fare festa o raccogliersi, al di là dei dissidi e delle differenze, per riconoscersi uniti nel desiderio di eternità.

Fra i più appassionanti temi di lavoro per generazioni di progettisti, il disegno dello spazio sacro si carica, in Rwanda Chapel, di un’opportunità ulteriore, e cioè quella di offrire un supporto - attraverso l’architettura contemporanea - ad una delle aree più povere del pianeta.

Frutto del confronto internazionale, Rwanda Chapel ambisce a donare a Rukomo un vero e proprio monumento, che sia non solo espressione di solidarietà e cooperazione globale, ma anche capolavoro dell’architettura votata ad uno dei più sfuggenti e ricorrenti misteri della storia: il divino.

Queste le prossime scadenze:
02/06/2019 (h 23.59 GMT) iscrizioni “late” – fine
05/06/2019 (h 12.00 Mezzogiorno GMT) termine consegna elaborati.

Per il 1° classificato è previsto un premio di 8.000€ , per il 2° 4.000€, 2.000 € per il 3°. previste due Menzioni d'onore “Gold” di 500€ ciascuna.

La giuria è composta da:

- Eduardo Souto de Moura
- Peter Eisenman
- Jean Paul Uzabakiriho (Mass Design Group)
- Simon Frommenwiler (Hhf Architects)
- Sean Godsell, Tatiana Bilbao
- Sol Madridejos (Sancho – Madridejos)
- Walter Mariotti (Editoriale Domus)
- Andrea Boeri (University Of Bologna)

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
YAC - Young Architects Competitions

Rwanda Chapel

L’uomo custodisce interrogativi più grandi della propria mente, desideri più estesi della dimensione del proprio cuore. Templi, piramidi o cattedrali, alcuni dei più grandi capolavori dell’architettura antica non sono stati eretti per rispondere a necessità immanenti, ma si edificano quale espressione della fede di una comunità, di un persistente desiderio di trascendenza, di un innato ed insaziabile anelito verso la divinità. Ovunque esista una comunità, esiste anche uno spazio sacro. Rukomo è un remoto villaggio collocato fra le alture del Ruanda: cuore inaccessibile di un continente inaccessibile, Rukomo è casa di una comunità risollevatasi da momenti di profondo e drammatico dolore, le cui cicatrici si conservano a memoria dell’indifferenza ed apatia che affliggono il “primo mondo”. Un luogo di persone che, pur avendo poco, sorridono molto; persone lontane dalle frenesia che infetta vaste porzioni del globo, persone che cercano spazi per la propria interiorità e che vivono un intenso e vivace ritorno alla spiritualità: Rwanda Chapel è per ciascuno di loro.


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CONCORSI
25.06.2019
R-Accordi in Teatro
24.06.2019
Milano/urbanistica
21.06.2019
Idee-progetto per informazione e accoglienza turistica
� le altre news

 NEWS CONCORSI
+25.06.2019
R-Accordi in Teatro
+24.06.2019
Milano/urbanistica
+21.06.2019
Idee-progetto per informazione e accoglienza turistica
+20.06.2019
Borse di studio sul paesaggio
+19.06.2019
Un concorso di idee per la piazza di Forlì
tutte le news concorsi +

ADA 2019
Design Talks 2019
CP Parquet
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati