SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Mogs

Riaperta a Zurigo l'ultima opera di Le Corbusier
La sua visione della sintesi tra architettura, vita e arte è una casa colorata in riva al lago
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

14/05/2019 - L’ultima opera realizzata dal grande architetto Le Corbusier è un Padiglione in riva al Lago di Zurigo ed è stato aperto al pubblico sabato scorso, 11 maggio.

“Completata nel 1967, l’opera d’arte di Le Corbusier è un gioiello architettonico: l’ultima costruzione del grande architetto, designer e artista svizzero-francese è il suo unico edificio interamente in vetro e acciaio. Il che è significativo perché per lui il cemento non era solo un materiale, ma un vero e proprio strumento. D’altro canto, con la casa colorata in riva al lago, Le Corbusier ha trasformato in realtà la sua visione della sintesi tra architettura, vita e arte. Il padiglione espositivo segue appieno il sistema Modulor, una scala di proporzioni sviluppata dall’artista e basata sulle misure dell’uomo e sulla sezione aurea”.

Il Pavillon Le Corbusier è nato grazie all'iniziativa e alla grande dedizione dell'interior designer e gallerista Heidi Weber che ottenne dalla città di Zurigo i diritti di costruzione per cinquant'anni e guidò la realizzazione con pazienza e perseveranza nonostante molte difficoltà. I lavori per la costruzione iniziarono nel 1964, ma si fermarono con la morte di Le Corbusier nell'agosto del 1965. Successivamente, fu creato un nuovo gruppo di progetto per completare con successo l'edificio.
Il padiglione fu inaugurato nel 1967 come ultimo progetto di Le Corbusier.
Quando, nel 2014, la concessione scadette, la proprietà passò alla città di Zurigo che lo ha completamente rinnovato nell'arco di un anno e mezzo (ottobre 2017 - febbraio 2019). A tal fine, gli architetti Silvio Schmed e Arthur Rüegg hanno analizzato meticolosamente l'edificio per ristrutturarlo con competenza e grande attenzione ai dettagli.

Oggi, il Pavillon Le Corbusier risplende di nuovo con la stessa freschezza, eleganza e colori brillanti di quando fu costruito.

Il padiglione ha riaperto come museo pubblico gestito dal Museum für Gestaltung Zürich per conto del proprietario, la Città di Zurigo. La mostra inaugurale, Mon univers (fino al 17 novembre 2019), esplora la passione personale del grande architetto per il collezionismo e offre uno scorcio del suo cosmo creativo.

 

 


  Scheda progetto: Pavillon Le Corbusier
ZHdK
Vedi Scheda Progetto
ZHdK
Vedi Scheda Progetto
ZHdK
Vedi Scheda Progetto
ZHdK
Vedi Scheda Progetto
ZHdK
Vedi Scheda Progetto
ZHdK
Vedi Scheda Progetto
ZHdK
Vedi Scheda Progetto
ZHdK
Vedi Scheda Progetto
Georg Aerni
Vedi Scheda Progetto
Georg Aerni
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
17.05.2019
La 'Cité Radieuse' ispira un disco e un libro
16.05.2019
Tre street artist all'opera per Collegno Si-cura
15.05.2019
Ricostruire Notre Dame con la stampa 3D
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
21/05/2019 - milano
Milano Arch Week 2019

24/05/2019 - studi di tutta italia
OPEN!Studi aperti
Gli architetti aprono i loro studi al pubblico
25/05/2019 - milano
Open House Milano 2019

» gli altri eventi
  Scheda progetto:
Charles-Édouard Jeanneret Le Corbusier

Pavillon Le Corbusier

 NEWS CONCORSI
+17.05.2019
Una scuola rurale per la comunità di Te Nwa ad Haiti
+16.05.2019
Al via la call per “Materia – Oltre il Design”
+15.05.2019
La fabbrica trasparente
+14.05.2019
In chiusura La Ceramica e il Progetto 2019
+13.05.2019
In scadenza il concorso “Re-use the Castle”
tutte le news concorsi +

Caccaro
Design Talks 2019
Laze
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati