SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Colorful

A Porta Venezia un'architettura rigorosa e luminosa
Linea Light Group per la nuova sede milanese dell'Istituto Raffles
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
31/10/2018 - L’Istituto Raffles è conosciuto e apprezzato per il suo metodo d’insegnamento all’avanguardia e innovativo, che vanta una squadra di docenti dai nomi di spicco nel panorama internazionale dello stile e del design. Un percorso formativo unico che punta sia sull’efficacia dell’insegnamento da parte di grandi maestri sia sulla possibilità di lavorare su progetti veri per conto di committenti reali.
 
Per la sua prima sede europea, l’Istituto Raffles ha scelto due eccellenze italiane: da una parte, la vitalità di Milano con il quartiere di Porta Venezia, in una sede ristrutturata caratterizzata da grandi spazi puliti, rigore, eleganza, attenzione alla luminosità; dall’altra, le soluzioni illuminotecniche di Linea Light Group che, sulla base delle esigenze espresse da Alter Partner Studio, lo studio di progettazione incaricato dei lavori, ha messo in campo un intervento completo a 360°. 

Ogni ambiente della sede, dalla zona reception, alle parti comuni, ai corridoi, fino alle aule e alle sale riunioni, ha trovato la propria personalità grazie alle luci di Linea Light.
 
Per la zona della reception e per la hall, caratterizzate da ampi spazi e arredi minimalisti, è stata scelta l’illuminazione morbida e diffusa, con incasso a scomparsa totale, di Pool, le lampade circolari dal design minimal e rigoroso, con diffusori fissati a filo sul corpo in alluminio, in un gioco di dimensioni e diametri differenti che hanno regalato una sensazione di movimento allo spazio. Per le parti comuni, come i corridoi e le aree break, sono state preferite delle soluzioni a scomparsa e si è optato per Gypsum, serie di incassi dalle grandi prestazioni, con la superficie concava in gesso che rende invisibile la sorgente e ammorbidisce la luce in uscita. 
Appositamente pensata per valorizzare l’aspetto decorativo della scala situata nella hall principale, una cascata di cilindri Baton in dimensioni diverse, a suggerire ancora una volta movimento e stile.
 
Le sale riunioni e le zone scrivanie si sono accese grazie a sapienti “incroci” di Tour, la sospensione circolare dallo stile rigoroso con il corpo in alluminio e il diffusore opalino provvisto di alimentatore interno per sorgente LED SMD a luce calda e diffusa, in tre tipologie, diretta, indiretta e interna laterale, ideali per gli ambienti dove è richiesta una luce ampia e uniforme.
 
Per le aule invece la scelta è stata duplice: da una parte, l’illuminazione lineare con le famiglie Shore, disponibile per installazione in superficie o sospesa con quattro effetti luce diversi che danno vita a innumerevoli combinazioni, e Outline, che permette infinite possibilità compositive per la realizzazione di linee e angoli continui; dall’altra, dove possibile, gli incassi della famiglia Fylo, per enfatizzare l’aspetto decorativo e garantire al contempo una gola di luce perfetta in caso di proiezione video.
 
Illuminazione ad hoc anche per i laboratori, dove sono state usate le plafoniere rotonde della famiglia Square con sorgente topLED, e per gli spazi comuni dove le applique della famiglia Tablet hanno trovato collocazione ideale nelle zone dove non è stato possibile prevedere lampade a soffitto.

Infine, l’area espositiva riservata a mostre e rassegne, enfatizzata grazie ad Angular, un proiettore da binario trifase molto versatile e di semplice installazione, che ci contraddistingue per il suo design minimalista ed essenziale che si coniuga alle ottime prestazioni luminose, garantite da una sorgente luminosa arrayLED e da un movimento di basculaggio che raggiunge i 45°.
 
Grande attenzione e cura anche agli ambienti esterni. Prima di tutto le finestre, sulle quali è stato posizionato un profilo con strip led per dare la sensazione di vetri illuminati. In secondo luogo, i proiettori Suelo per l’illuminazione esterna verticale e le Mini-Outline montate in randa per l’illuminazione delle scale. Infine, per l’androne adibito al carico/scarico, le plafoniere Mywhite, pensate per l’outdoor ma adatte anche all’interno, dal design essenziale in grado di valorizzare qualsiasi ambientazione.

Linea Light Group su ARCHIPRODUCTS

  Scheda progetto: Raffles Milan Institute of Fashion and Design
Andrea Badoni
Vedi Scheda Progetto
Andrea Badoni
Vedi Scheda Progetto
Andrea Badoni
Vedi Scheda Progetto
Andrea Badoni
Vedi Scheda Progetto
Andrea Badoni
Vedi Scheda Progetto
Andrea Badoni
Vedi Scheda Progetto
Andrea Badoni
Vedi Scheda Progetto
Andrea Badoni
Vedi Scheda Progetto
Andrea Badoni
Vedi Scheda Progetto
Andrea Badoni
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
10/02/2020
Un’opera nell’opera. Linea Light Group a Firenze
Il progetto illuminotecnico per la Cappella dei Magi a Palazzo Medici-Riccardi

06/11/2019
Linea Light Group a Light Middle East
Doppio riconoscimento per Fante e Reflexio alla fiera d'illuminazione di Dubai

21/10/2019
Linea Light Group a PLDC
Il brand presenta a Rotterdam alcune delle novità di catalogo

17/09/2019
Il genio di Leonardo si accende con Linea Light Group
Le soluzioni del brand per la mostra al Museo di Santa Maria Novella

19/08/2019
Linea Light Group a Dubai
Il progetto illuminotecnico realizzato per l'isola artificiale Bluewaters Island

21/03/2019
Linea Light Group a Euroluce
In mostra la lampada fonoassorbente Derby e le ultime novità

26/02/2019
IF Design Award per Linea Light Group
Premiato il segnapasso Envelope

28/08/2018
Toni caldi e forme suadenti
Linea Light Group interpreta le atmosfere autunnali

22/06/2018
Compasso D’Oro ADI: Menzione d’Onore per Diphy
La lampada Linea Light Group ispirata alla natura

05/06/2018
Linea Light Group illumina Nammos Village
Il nuovo shopping-village di Mykonos tra atmosfera e lusso

22/03/2018
Le novità Linea Light Group presentate a Francoforte
Reflexio, Archiline, Diphy. Decorare e illuminare

29/11/2017
Linea Light Group illumina il Musée des Arts décoratifs di Parigi
L’intervento di riqualificazione illuminotecnica a cura del designer Emmanuel Clair

27/09/2017
Nuove atmosfere di luce architetturale
Linea Light per l'ex istituto scolastico Lilian Baylis

17/07/2017
Volumi squadrati e rigorosi esaltati dalla luce
Linea Light Group per una nuova residenza ad Atene


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
15.10.2021
15.10.2021
Velux presenta ‘Build for life’
15.10.2021
Jasper Morrison firma la nuova lampada Flos
� le altre news

1
2
3
4
LINEA-LIGHT-GROUP

BATON_P
GYPSUM_EYE1
POOL_C

LINEA-LIGHT-GROUP

  Scheda progetto:
Alterstudio Partners

Raffles Milan Institute of Fashion and Design

 NEWS CONCORSI
+14.10.2021
A Rovigo 'Designer Hackathon Urban Dataviz'
+13.10.2021
Mediterranean Cultural Gate: il bando scade il 15 novembre
+12.10.2021
Hangar Ticinum: trasformare lo storico Idroscalo di Pavia
+11.10.2021
Fontevivo (PR) riqualifica l’Ex Convento
+08.10.2021
'Colombarium', in chiusura le iscrizioni al contest di Bee Breeders
tutte le news concorsi +

ELIA
Design Center
Colorful
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata