Minicucine


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Contral

La Bibliothèque Alexis de Tocqueville firmata OMA
Una biblioteca multimediale a Caen con affaccio sul Canale della Manica
Autore: valentina ieva
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
27/01/2017 - OMA ha progettato la Bibliothèque Alexis de Tocqueville, per la regione metropolitana di Caen la Mer, in Normandia. Un nuovo centro civico che offre spazi per studio, lavoro, condivisione e relax, oltre all’interazione con l’ambiente circostante.

Le ampie facciate vetrate si affacciano sul parco, su un percorso pedonale e sul lungomare. La struttura ha una forma a croce che dialoga con il contesto urbano: ognuno dei quattri bracci della croce punta uno dei landmark della città francese, da luoghi storici come Abbaye-aux-Dames a nord e Abbaye-aux-Hommes a ovest, alla stazione centrale dei treni a sud, fino ad un quartiere con costruzioni contemporanee a est.

La geometria della croce corrisponde anche al programma della biblioteca. Ogni braccio è dedicato ad una disciplina specifica – scienze umane, scienza e tecnologia, letteratura e arte – e all’intersezione degli assi al piano terra si trova una grande sala lettura, in linea con la contrapposizone tra pieni e vuoti.

Al piano terra c’è un grande spazio aperto che ospita l’area riviste, un auditorium da 150 posti, alcuni spazi espositivi e un ristorante con terrazza aperta verso il lungo mare. Il primo piano ospita spazi per lo studio e laboratori, con più di 120.000 documenti e libri fisici e digitali.

Il piano superiore della biblioteca è occupato da uno spazio per bambini, da uffici e altri spazi per la logistica. L’archivio e le raccolte storiche sono conservati nel piano interrato di cemento.

  Scheda progetto: Bibliothèque Alexis de Tocqueville
Photograph by Delfino Sisto Legnani and Marco Cappelletti, Courtesy of OMA
Vedi Scheda Progetto
Photograph by Delfino Sisto Legnani and Marco Cappelletti, Courtesy of OMA
Vedi Scheda Progetto
Photograph by Philippe Ruault, Courtesy of OMA
Vedi Scheda Progetto
Photograph by Delfino Sisto Legnani and Marco Cappelletti, Courtesy of OMA
Vedi Scheda Progetto
Photograph by Philippe Ruault, Courtesy of OMA
Vedi Scheda Progetto
Photograph by Delfino Sisto Legnani and Marco Cappelletti, Courtesy of OMA
Vedi Scheda Progetto
Photograph by Philippe Ruault, Courtesy of OMA
Vedi Scheda Progetto
Photograph by Delfino Sisto Legnani and Marco Cappelletti, Courtesy of OMA
Vedi Scheda Progetto
Photograph by Philippe Ruault, Courtesy of OMA
Vedi Scheda Progetto
Photograph by Delfino Sisto Legnani and Marco Cappelletti, Courtesy of OMA
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
26.02.2024
Le ex Casermette di Moncenisio diventano Centro Polivalente e Residenza per Artisti
26.02.2024
A Shenzhen nasce la 'cascata architettonica' firmata Aedas Ltd
23.02.2024
Un 'soggiorno collettivo' di oltre 4000 mq nel quartiere San Paolo di Bari
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
12/04/2024 - treviso
Premio Internazionale Carlo Scarpa per il Giardino 2023-2024

06/06/2024 - fiera di bergamo
interzum forum italy

23/09/2024 - bologna fiera
Cersaie 2024

gli altri eventi
  Scheda progetto:
OMA - Office for Metropolitan Architecture

Bibliothèque Alexis de Tocqueville

 NEWS CONCORSI
+26.02.2024
Un’opera d’arte per la nuova Palazzina della Fondazione Teatro alla Scala
+23.02.2024
Al via il Premio di Architettura Stefania Annovazzi Energetica-Mente
+21.02.2024
Geraci Siculo crea il percorso artistico “La via dell’acqua”
+16.02.2024
La Fondazione Teatro Petruzzelli rifà il look alla grafica
+09.02.2024
Verso la chiusura il IV Premio Architettura Toscana
tutte le news concorsi +

interno_Inbound_Interior Design trends 2024
Contral
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Contatti/Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit� |  Rss feed
� 2001-2024 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n�iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 � Riproduzione riservata