Teti


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Evhoc

Pritzker Prize 2010 per Sejima e Nishizawa
Il prestigioso riconoscimento va ai fondatori di SANAA
Autore: rossella calabrese
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
30/03/2010 – Il 2010 è senza dubbio un anno ricco di riconoscimenti per Kazuyo Sejima e Ryue Nishizawa, fondatori dello studio d’architettura giapponese SANAA: nella giornata di ieri la coppia di progettisti è stata proclamata vincitrice del Pritzker Prize 2010. Sejima, Leone d’Oro per l’Architettura 2004, è anche curatrice dell’edizione 2010 della Biennale internazionale d’architettura di Venezia (29/09/-21/11/2010), che per tema avrà “People meet in architecture”.
 
Istituito nel 1979 dalla Hyatt Foundation, il celeberrimo riconoscimento onora annualmente un architetto in vita le cui realizzazioni - prova di talento, impegno e capacità immaginative - rappresentino un contributo significativo, attraverso l’arte dell’architettura, all’umanità e all’ambiente. Il premio corrisponde a una somma di 100.000 dollari e a una medaglia in bronzo.
 
Commentando la scelta della giuria, Thomas J. Pritzker, presidente della Hyatt Foundation, ha asserito: "Per la terza volta nella storia del premio, non uno ma due architetti sono stati proclamati vincitori della stessa edizione. La prima fu nel 1988 con i brasiliani Oscar Niemeyer e Gordon Bunshaft, la seconda nel 2001, con gli svizzeri Herzog e Pierre de Meuron… Gli altri architetti giapponesi vincitori delle passate annate del premio sono stati Kenzo Tange nel 1987, Fumihiko Maki nel 1993 e Tadao Ando nel 1995”.
 
Nelle motivazioni ufficiali fornite dalla commissione del Premio, l’architettura di SANAA è stata definita "allo stesso tempo delicata e potente, precisa e fluida, geniale ma non eccessivamente o apertamente intellettuale”. Lo studio è stato altresì lodato “per la realizzazione di edifici che interagiscono con successo con i contesti e le attività in essi contenuti, creando un senso di pienezza e ricchezza esperienziale; per un linguaggio architettonico singolare nato da un processo di collaborazione unico e ispiratore; per le importanti opere realizzate e la promessa di nuovi progetti insieme".
 
Tra i progetti realizzati dal duo si possono citare la Succursale Museo del Louvre a Lens (2005); il New Museum of Contemporary Art di New York (2007); il Glass Pavilion di Toledo (Stati Uniti, 2008) ed il Serpentine Gallery Pavilion (2009) a Londra.

Guarda le immagini dei principali progetti di SANAA

  Scheda progetto: Serpentine Gallery Pavilion 2009
Edmund Sumner
Vedi Scheda Progetto
James Newton
Vedi Scheda Progetto
Edmund Sumner
Vedi Scheda Progetto
James Newton
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: New Museum Contemporary Art
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Glass Pavilion
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Succursale Museo del Louvre
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda evento:
Mostra:
29/08-21/11 VENEZIA
12. Mostra Internazionale d’Architettura di Venezia


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
18/03/2013
Toyo Ito vincitore del Pritzker Prize 2013
Unicità e universalità, le chiavi vincenti degli edifici senza tempo dell'architetto giapponese

30/08/2010
Venezia: apre al pubblico la 12a Biennale d'Architettura
'People Meet in Architecture' il tema scelto da Kazuyo Sejima

11/05/2010
Le riflessioni di Kazuyo Sejima: People meet in architecture
Presentata a Roma la 12ª Mostra Internazionale di Architettura

11/11/2009
Kazuyo Sejima direttrice della 12ª Biennale di Venezia
Dopo il Leone d’Oro nel 2004 sarà la prima donna a curare la mostra

15/04/2009
Peter Zumthor vince il Pritzker Prize 2008
Architettura chiara e rigorosa in una dimensione poetica


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU RISULTATI
10.03.2011
Young Architects Program MAXXI: vincono i romani stARTT
02.03.2011
Areale ferroviario di Bolzano: vince il team di Boris Podrecca
28.02.2011
'Progetto in evoluzione. Giò Ponti e Villa Favorita a Valdagno': gli esiti del concorso
� le altre news

  Scheda progetto:
Sanaa

Serpentine Gallery Pavilion 2009
  Scheda progetto:
Sanaa

New Museum Contemporary Art
  Scheda progetto:
Sanaa - Kazuyo Sejima + Ryue Nishizawa

Glass Pavilion
  Scheda progetto:
SANAA

Succursale Museo del Louvre
  Scheda evento:
29/08-21/11 VENEZIA
12. Mostra Internazionale d’Architettura di Venezia

 NEWS CONCORSI
+20.05.2022
In chiusura L’agrivoltaico per l’Arca di Noé
+20.05.2022
Premio AIDIA ‘IDEE per un mondo che cambia’
+19.05.2022
Iscrizioni aperte per la decima edizione di Fruit Exhibition
+16.05.2022
THE BACKYARD SoS Trinità delle Monache
+13.05.2022
Museo Nazionale del Bargello a Firenze: nuovi allestimenti
tutte le news concorsi +

eManiglia FingerScan
ADA 2022_Apply now
Evhoc
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata