Habimat

Besana Moquette

Diemmebi

Flow Chair

Pillow


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Riva

La nuova sala da pranzo dell' "Ex-GIL" a Bolzano
Roland Baldi disegna un ovale di vetro al di sotto dell’Auditorium anni '30
Autore: valentina ieva
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
13/09/2017 - Bolzano: nel 2015 lo studio Roland Baldi architects con Elena Casati vince la gara per la realizzazione di una zona mensa all'interno della sede centrale dell´Eurac Research. Nota come "ex-GIL", la struttura fu progettata dagli architetti Mansutti e Miozzo, su commissione dell'Opera Nazionale Balilla, e fu costruita tra il 1934 e il 1936, per ospitare le giovani iscritte alla GIL (Gioventù Italiana del Littorio). 

Dopo la guerra l'edificio venne adibito agli usi più vari, da supermercato a cinema pornografico, e venne abbandonato nel tempo a un lento degrado.
 
Nel 1995 fu bandito un concorso internazionale di architettura per trasformare l'insieme nella nuova sede del centro di ricerca Eurac Research. 
Tra i progetti presentati venne scelto quello dell'architetto Klaus Kada di Graz che integrò l'edificio, sotto la tutela dei beni culturali, con intersezioni di vetrate razionali e trasparenti.

L’Auditorium, parte del complesso originario, si presenta come un cilindro su base ovoidale in color rosso pompeiano, sormontato da una cupola che all´esterno poggia su un doppio colonnato.

La facciata, come le tre uscite verso l’esterno, sono in structural glassing, un sistema di vetri a sormonto che va a nascondere gli infissi sia all´interno che all´esterno.

La sala da pranzo è interamente ricavata nell´ovale di vetro. In accordo con la Soprintendenza ai beni culturali non sono stati inseriti dei collegamenti diretti con l’edifico dell’Eurac al fine di preservare in maniera chiara l’identità dell´Auditorium.

La sala ha una capienza di 112 persone sedute e fino a 168 persone in piedi. L’arredamento fisso si compone di un semplice parallelepipedo in acciaio inox adibito a bancone buffet e di un elemento trasparente in vetro extrachiaro che funge da canale ripresa della ventilazione forzata.
 

  Scheda progetto: La nuova sala da pranzo dellŽ"Ex-GIL"
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
  Scheda progetto:
Roland Baldi architects

La nuova sala da pranzo dellŽ"Ex-GIL"

 NEWS CONCORSI
+18.05.2018
V Premio Raffaele Sirica - La via degli architetti
+16.05.2018
Il concorso 'Six Square Meters_Persone, luoghi, dignità'
+14.05.2018
Bandito il concorso Eco-Tourism Prize 18
+10.05.2018
Scatti d'ingegno: in chiusura la II edizione del concorso fotografico
+09.05.2018
Al via Self Construction Competition 2018
tutte le news concorsi +

Sancal
Archiproducts Design Talk
Wallpaper
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati