Aquablade

Roca

Ethimo

Ring

Acustica


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Wide

Riusi industriali 2012: tre insediamenti produttivi da ripensare
Confindustria Bergamo promuove una riflessione sul futuro del suo territorio
Autore: mauro lazzarotto
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
05/06/2012 -La Confindustria Bergamo ha lanciato il concorso di idee "Riusi industriali 2012", in collaborazione con l'Ordine degli Architetti PPeC della Provincia di Bergamo, l'Ordine degli Ingegneri della Provincia di Bergamo e l'ANCE Bergamo. C'è tempo fino al 29 giugno per pre-iscriversi, la scadenza per la presentazione dei progetti è invece fissata per il 10 agosto.

Il concorso nasce proprio dalla volontà di fare rete tra i soggetti promotori per tracciare insieme una via per la riconversione degli insediamenti industriali dismessi nella provincia di Bergamo. La provincia di Bergamo è un territorio di industrializzazione storica e ancora oggi ad elevata densità industriale. Come tale è soggetto a processi di ridefinizione degli assetti produttivi determinati da una parte dalle modificazioni della struttura settoriale, dalla miniaturizzazione dei processi, dalla specializzazione spaziale della produzione, dall’altra dalla modificazione dei criteri di localizzazione delle attività economiche.

Ai partecipanti si chiede di svolgere una riflessione sulle funzioni insediabili (garantendo una quota significativa a destinazioni produttive) a partire dalla caratterizzazione delle aree, dall'analisi dell'andamento socio-economico e da eventuali tendenze specifiche prefigurate. Successivamente sarà proposta una organizzazione dello spazio che valorizzi gli elementi di complementarietà (anche al fine di rendere fattibile l'investimento) e di compatibilità ricercando soluzioni che permettano a diverse funzioni di convivere in uno stesso sito.

Infine si suggerisce di produrre una riflessione sulle modalità attraverso le quali una o più funzioni tra quelle individuate possono innescare il processo di riuso.  Il riutilizzo di questi siti risponde ai principi di tutela delle risorse ambientali in quanto non determina, nel soddisfare la domanda insediativa, l’urbanizzazione di nuove aree verdi, ma rappresenta soprattutto un’occasione di sviluppo territoriale.

Molti sono gli esempi di riutilizzo di aree industriali dismesse nelle regioni del Nord europa, fra questi segnaliamo per la qualità architettonica la Piazza post industriale di Alleswirdgut in Lussemburgo. 

I premi prevedono 5.000 euro al primo classificato (che verranno considerati quale acconto per un eventuale successivo incarico), € 3.500 al secondo, € 2.000 al terzo classificato.

  Scheda progetto: LUX - City Square Development
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
BANDI CORRELATI
Confindustria Bergamo

Riusi industriali 2012

Confindustria Bergamo lancia il concorso di idee "Riusi industriali 2012" per la riconversione di tre insediamenti industriali dismessi nella provincia di Bergamo.


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU CONCORSI
17.10.2017
Ancora due concorsi di progettazione per Palermo
16.10.2017
ATA2018 - Architectural Thesis Award
13.10.2017
In scadenza il concorso per il Piazzale della Stazione di Belluno
» le altre news

  Scheda progetto:
AllesWirdGut

LUX - City Square Development

 NEWS CONCORSI
+17.10.2017
Ancora due concorsi di progettazione per Palermo
+16.10.2017
ATA2018 - Architectural Thesis Award
+13.10.2017
In scadenza il concorso per il Piazzale della Stazione di Belluno
+12.10.2017
La nuova edizione dei Premios Ceramica di ASCER
+11.10.2017
Idee per l’allestimento della sede museale di Sovizzo
tutte le news concorsi +

HI-MACS
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2017 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati