Milano Design Week 2014 Milano Design Week 2014

Abitare


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS



Milano: al via MCE – Mostra Convegno Expocomfort 2010
Una panoramica a 360° sul mondo dell'emotional technology
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
23/03/2010 – Apre oggi i battenti a Fiera Milano, Rho (MI), l’edizione 2010 di MCE – Mostra Convegno Expocomfort.
 
Protagoniste del Salone dell’”Emotional Technology”, in programma fino a sabato 27 marzo, le tecnologie per il riscaldamento, le energie rinnovabili, il condizionamento e la refrigerazione, le tecnologie sanitarie, la componentistica, il trattamento delle acque e il mondo del bagno.
 
MCE si presenta su una superficie di 350.000 metri quadri lordi espositivi con oltre 2.300 espositori, di cui più di 600 stranieri. Una panoramica espositiva internazionale e rappresentativa di quanto di più innovativo c’è oggi sul mercato in grado di offrire una piattaforma attiva perché il sistema Italia possa crescere ed espandersi.
 
Temi-chiave del ricco programma di convegni, percorsi di visita e eventi speciali di MCE 2010 sono la sostenibilità ambientale, l’efficienza ed il risparmio energetico alla luce della sempre maggiore correlazione fra edificio e impianti. Tutti argomenti cui è stato dedicato Next Energy, il salone nel salone, che nel corso delle ultime cinque edizioni si è trasformato da momento convegnistico a realtà espositiva, fino ad arrivare, quest'anno, a essere un concetto trasversale alla manifestazione, una chiave di lettura comune alle diverse anime di MCE: caldo, freddo, energia, acqua.
 
Per quanto riguarda gli itinerari di visita, fra le novità 2010 spicca il percorso “Efficienza& Innovazione”, l’iniziativa lanciata da MCE volta a mettere in evidenza quanto di più innovativo esiste a livello mondiale nei comparti che da sempre contraddistinguono l’offerta espositiva. Percorso Efficienza & Innovazione è partito nei mesi scorsi offrendo la possibilità a tutte le aziende espositrici di segnalare, fra i loro prodotti che saranno presenti alla manifestazione, quelli che si distinguono per eccellenza e innovazione nel campo energetico. Sono stati tantissimi quelli sottoposti alla selezione del Comitato Scientifico di NEXT ENERGY, presieduto dal Professor Giuliano Dall’O’ del Politecnico di Milano - dipartimento BEST - che sta ancora ultimando la selezione.
 
Il percorso “Efficienza&Innovazione”andrà a coniugarsi con “Verso La Classe A 2010”il “cuore-mostra” nel Padiglione 24, dove in un’area espositiva di oltre 500 mq saranno esposte, in una logica di integrazione tra edificio e impianti, le migliori tecnologie impiantistiche ed edilizie in grado di mettere il progettista nella condizione di concepire edifici ad elevatissima prestazione energetica. Ad ogni elemento sarà attribuito un rating energetico verificato in base alle normative vigenti ed ogni visitatore potrà elaborare un ipotetico progetto, calcolandone, in base alle scelte effettuate, il 'rating' energetico complessivo. Una rosa di 30 prodotti e sistemi che andranno a far parte di Verso la Classe A 2010 sono stati scelti fra quelli del Percorso Efficienza & Innovazione. Due eventi sinergici e complementari che offriranno un’opportunità concreta di aggiornamento professionale per progettisti, architetti, installatori e tutti quelle figure professionali che vogliono confrontarsi con la progettazione a basso impatto ambientale.
 
Social Housing Zero Emissioni, un tema di grande attualità per proseguire un ideale dialogo con l’area espositiva della manifestazione, è il leit-motive del programma dei convegni di MCE 2010. I criteri di sostenibilità ambientale applicabili al Social Housing, con un focus particolare sui sistemi impiantistici e di climatizzazione per offrire diverse chiavi di lettura su come progettare e realizzare interventi nell’ambito dell’edilizia sociale con budget limitati, ma ad alta efficienza energetica e ambientale, grazie all’innovazione tecnologica dei prodotti e dei progetti che li mettono a sistema.
 
Il programma spazia da “La sfida ambientale dell’edilizia sociale: politiche a confronto” volto a fare un confronto fra le diverse politiche ambientali promosse in questi anni passando dalle strategie europee, fino alle declinazioni nazionali, regionali e provinciali, a “Tecnologie efficienti e possibili per il Social Housing Zero Emissioni”, dedicato gli aspetti tecnici di innovazione e al tema della “generazione distribuita. E ancora “Social Housing Zero Emissioni: Esperienze europee e italiane a confronto: un excursus su dimostrazioni reali di Social Housing sostenibile con esperienze di successo internazionali e casi di successo presenti nel nostro paese a “Impianti, involucro e certificazioni” un confronto fra gli attuali standard di certificazione (Leed, Itaca, Ecolabel, Breeam), con un’ampia panoramica attraverso esempi concreti di Edilizia Sociale sostenibile realizzati secondo i differenti standard di certificazione. Completano il programma i convegni aziendali e quelli delle principali associazioni di settore che, ogni edizione, scelgono la vetrina di MCE per presentare novità e iniziative.
 
Come tradizione EXPOBAGNO, l’area di MCE dedicata all’universo bagno dove è protagonista l’eccellenza della creatività che si confronta con culture imprenditoriali e professionali diverse: il design, l’arredamento, il comfort, la tecnologia e l’innovazione, presenta, in collaborazione con ANGAISA (Associazione Nazionale Commercianti Articoli Idrosanitari, Climatizzazione Pavimenti, Rivestimenti e Arredobagno), un evento di grande impatto di animazione: le nuove tecnologie tridimensionali, adottate fin d’ora specialmente nel mondo del cinema e dell’entertainment, trovano, per la prima volta, un’applicazione commerciale concreta dedicata al business.
 
Showroom Stereo3D grazie alla trasposizione di oggetti reali in immagini virtuali è in grado di venire incontro alle esigenze specifiche di esposizione dell’ambiente bagno, sia per il mondo della distribuzione sia per quello della produzione. Showroom Stereo3D ha coinvolto alcune delle principali aziende del settore. Showroom Stereo3D proporrà una galleria completa di prodotti: dalle vasche alle docce, dai lavabi ai gruppi di rubinetteria, dai complementi d’arredo ai sanitari che andrà a comporre ambientazioni virtuali dell’ambiente bagno di forte impatto emozionale. Durante i cinque giorni di EXPOBAGNO sarà quindi possibile vedere un esempio concreto delle Showroom del futuro. Sarà sufficiente indossare i famosi “occhiali” ed entrare nella speciale Black Box per immergersi immediatamente in un viaggio virtuale nell’universo progettuale e creativo dell’arredobagno. Grazie ai modelli iper-realistici in 3D sarà possibile visualizzare le immagini, testare con propri occhi, attraverso una visione tridimensionale, quelli che possono essere gli spazi e gli arredi per rendersi conto di un impatto visivo finale realistico.
 
Al ricco programma delle iniziative si aggiunge anche Tecnopolis, l’evento dedicato al mondo della distribuzione, organizzato in collaborazione con ANGAISA (Associazione Nazionale Commercianti Articoli Idrosanitari, Climatizzazione Pavimenti, Rivestimenti e Arredobagno). All’interno dello spazio di Tecnopolis pad. 18 verranno presentati sistemi innovativi per gestire e sviluppare le varie attività e funzioni di un’azienda distributrice del settore idrotermosanitario: dalla vendita al banco, in self service o in show-room, alla logistica di magazzino. Tecnopolis intende evidenziare le tecnologie più innovative che possono trovare applicazione nell’ambito del settore idrotermosanitario, da RF a RFId, dai tags ai barcode di nuova generazione, partendo da soluzioni reali allestite negli spazi della fiera. Una delle novità più significative di Tecnopolis 2010 riguarda un programma di 12 seminari dedicati ad illustrare gli aspetti tecnici e pratici delle nuove tecnologie presentate all’interno dell’area espositiva: dai progetti di radiofrequenza ai nuovi sistemi per la sicurezza e la riduzione dei costi di movimentazione delle merci, dalla gestione del credito all’interscambio elettronico dei documenti gestionali, dai Dispositivi di protezione individuale per il lavoro in quota alle tecnologie relative all’ottimizzazione e alla tracciabilità nella distribuzione. L’iscrizione ai seminari è assolutamente gratuita e può essere effettuata direttamente via internet, collegandosi al portale web ANGAISA.
 
Welding Days®
Fra le novità di MCE 2010 occupa uno spazio particolare Welding Days® a cura di ASQ STS, (Azienda Scuola Qualità Servizi Tecnologie di Saldatura) scuola nazionale di saldatura, che al Padiglione 9 allestirà un’area attrezzata e interamente dedicata alla saldatura con banchi, strumenti e uno straordinario staff di istruttori e tecnici che sarà a disposizione del pubblico. Nei cinque giorni di durata della fiera, anche seminari e convegni sulle nuove tecniche di saldatura e brasatura, su materiali particolari, sulla sicurezza, ecc… A cornice dei banchi di saldatura una serie di aziende del settore, partner tecnici di ASQ STS. I Welding Days® hanno lo scopo di offrire a imprenditori, artigiani, saldatori e a tutti gli operatori dei settori impiantistico, un’opportunità per approfondire le proprie conoscenze sul processo speciale di saldatura e brasatura e sulle tecnologie ad esso legate. In occasione di MCE partecipando ai Welding Days® e dimostrando i requisiti di base nonché le adeguate competenze, si potrà ottenere la qualifica di saldatore, il patentino di saldatura in conformità alle norme del settore, ad un prezzo agevolato.
 
Infine Casa CENED”, nel padiglione 5 sarà possibile visitare un esempio concreto dell’abitare eco-sostenibile: il progetto un prototipo di casa energeticamente efficiente di classe A+ realizzata da Cestec, società della Regione Lombardia, per dare impulso a un nuovo modo di progettare, costruire e gestire gli edifici.
 

  Scheda evento:
Fiera:
23-27/03 MILANO
MCE - Mostra Convegno Expocomfort 2010


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
02/12/2010
MCE e ADI promuovono il volume Adi Desing Index
Mostra Convegno Expocomfort e Associazione per il Disegno Industriale insieme per promuovere il prestigioso volume Adi Desing Index nel mondo dell’impiantistica civile e industriale

22/04/2010
Mostra Convegno Expocomfort 2010, soffia il vento della ripresa


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU EVENTI
20.08.2014
Loose ends - Maria Giuseppina Grasso Cannizzo
18.08.2014
Museo del Novecento: la mostra "Munari Politecnico"
13.08.2014
Al MAXXI appuntamento con The Independent fino al 12 ottobre
» le altre news


EVENTI SU EVENTI
01/06/2015 - centro culturale santa maria delle grazie - mestre (ve)
URBAN HOUSING 2015
Progetti di social housing per la riqualificazione urbana di Mestre
» gli altri eventi

  Scheda evento:
23-27/03 MILANO
MCE - Mostra Convegno Expocomfort 2010

 NEWS CONCORSI
+21.08.2014
L'International Pallet Design Contest di Conlegno
+19.08.2014
Premio REbuild 2014 per le migliori riqualificazioni edilizie
+14.08.2014
Premio Codega 2014: pochi giorni per partecipare
+12.08.2014
Accendi la tua idea: 2° Design Award di Riva 1920
+08.08.2014
Porada international Design Award 2014
tutte le news concorsi +



Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati