Homi Milano Cersaie 2014 London Design Week 2014

TK30


Blank


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Antonio Lupi Timbro

Mecanoo per il Business Centre di Longgang
Un complesso commerciale nel cuore finanziario della Cina
Autore: miriam de candia
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
12/05/2009 – Il team di Mecanoo Architects (Delft) è il vincitore del concorso internazionale di progettazione per il masterplan del nuovo Business Centre di Longgang (Cina).
 
La competizione è stata lanciata da Vanke, una delle più grandi società immobiliari cinesi, con lo scopo di realizzare un complesso a funzione commerciale e residenziale. 
 
Longgan è una località collocata nei pressi di Shenzhen (Cina), metropoli che coi suoi 14 milioni di abitanti ed un prodotto interno lordo tra i più alti della Cina, rappresenta una delle aree più ricche del paese e sarà presto tra le 5 città più grandi del mondo.
 
La rapidità con cui il distretto di Longgang è cresciuto economicamente, la saturazione degli spazi edificabili a Shenzen, la prossimità dell’area di destinazione alla metropoli, ha fatto del distretto un’appetibile meta per gli investitori e per quanti vogliano intraprendere attività commerciali nel nuovo cuore economico-finanziario del paese.
 
Il masterplan di Mecanoo traccia quindi le coordinate del Business Centre, destinato a sorgere al centro del distretto su una superficie complessiva pari a 961.700 mq. Il programma prevede circa 8.000 abitazioni; una miriade di funzioni commerciali di varia scala – degli hotel, edifici per uffici, piccoli shop, ma soprattutto un mega centro commerciale da 100.000 m2q - ad occupare un’area vasta 400,000 mq; due scuole estese su 16.000 mq e un centro sanitario.
 
Il Business Centre è collocato tra due boulevard urbani paralleli, ovvero il Long Xiang Boulevard, asse di fondazione del tracciato urbano cittadino, nonché luogo simbolico per l’intera comunità e lo Shen Hui Boulevard, destinato ad accogliere il nodo ferroviario di collegamento a Shenzhen e futura arteria economica dell’area.
 
In posizione parallela rispetto ai due boulevard urbani sorgono altrettanti corsi pedonali che corrono attraverso il parco cittadino. Un itinerario ha carattere vivace ed estroverso, l’altro, invece, è più raccolto ed ospita specchi e giochi d’acqua, ristoranti, negozi e terrazze. I due corsi sono interconnessi da due piazze, ciascuna delle quali possiede specifiche funzioni, tra cui un mercato pubblico sul cui tetto sorge un parco di quartiere e una città degli artisti, a riqualificare un Hutong (quartiere tradizionale cinese).
 
Tre piazze d’ingresso collegano i corsi con i boulevards urbani. Giochi d’acqua, palme, terrazze ombrose ed elementi scultorei abbelliscono piazze e corsi, che così offrono una sosta piacevole per rinfrancarsi dal clima tropicale di Shenzhen.
 
Gli ingressi al distretto sono segnalati da un complesso di landmark a funzione commerciale. Come già accennato, il più evidente di essi è una struttura orizzontale di 100,000 mq su quattro “gambe”, ospitante un centro commerciale, una pista di pattinaggio, un cinema, uffici, un hotel, appartamenti e loft. Gli edifici residenziali si affacciano su giardini comuni interni.
 

  Scheda progetto: Longgang Business Centre - (Mecanoo Architecten)
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
09/03/2009
Holl tra i vincitori di ''Shenzhen 4 Tower in 1''
Un masterplan per un complesso di 4 grattacieli

26/02/2009
Coop Himmelb(l)au: Beyond the Blue
Una retrospettiva sullo studio viennese

03/02/2009
Coop himmelb(l)au svela secondo progetto in Cina
Pronto nel 2010 il Dalian International Conference Center


Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU RISULTATI
10.03.2011
Young Architects Program MAXXI: vincono i romani stARTT
02.03.2011
Areale ferroviario di Bolzano: vince il team di Boris Podrecca
28.02.2011
'Progetto in evoluzione. Giò Ponti e Villa Favorita a Valdagno': gli esiti del concorso
» le altre news


  Scheda progetto:
Mecanoo Architecten

Longgang Business Centre

 NEWS CONCORSI
+02.10.2014
Premio Internazionale Domus Restauro e Conservazione
+01.10.2014
Prorogata la scadenza del Premio IN/ARCH – ANCE Liguria
+30.09.2014
Italgraniti Group lancia “Fill up the #Italgranitibox”
+29.09.2014
I Premi 'Tile of Spain' 2014 di ASCER
+26.09.2014
Concorso di idee 'Un gazebo per la città' di Avellino
tutte le news concorsi +



Antonio Lupi Timbro
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati