Material Connextion

Young solution

Mirò


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Virtuo

Shanghai Expo 2010: lavori al via per il padiglione di Foster
Modifiche sostanziali al progetto iniziale
Autore: roberta dragone
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
08/04/2009 – Lavori al via per il Padiglione degli Emirati Arabi Uniti dell’Expo 2010, l’Esposizione Universale dedicata alla qualità della vita negli ambienti urbani in programma a Shanghai dal 1° maggio al 31 ottobre 2010. Firmato dallo studio Foster+Partners, il progetto presenta modifiche sostanziali rispetto al disegno iniziale.
 
La simmetria ottagonale con schermatura filigranata proposta in un primo momento ha lasciato spazio ad una nuova geometria curvilinea ispirata alle dune di sabbia degli Emirati: ruvida sul lato che sostiene la forza del vento, e levigata su quello opposto. Porosa la facciata esposta a nord in modo da consentire l’ingresso di luce naturale, più solida e uniforme quella esposta a sud per una maggiore protezione dai raggi solari. Riveste la struttura una pelle in acciaio che, trattata in modo da ottenere un effetto dorato, racchiude la “conchiglia-gioiello”.
 
La struttura è costituita da una griglia triangolare disegnata da pannelli piatti di acciaio uniti in punti regolabili, progettati in modo da riuscire a smontare il padiglione in sito, realizzandolo velocemente e senza costi eccessivi.
 
Come nel vecchio progetto, il padiglione raggiunge l’altezza massima di 20 metri.
Il passaggio di luce naturale all’interno avviene attraverso dei tagli verticali vetrati che di notte illuminano la struttura dall’interno.
 
“Le città degli Emirati Arabi – commenta Gerard Evenden senior partner dello studio Foster – sorgono dal deserto. In maniera analoga, il padiglione si svilupperà in modo da formare un contrappunto naturale nel paesaggio urbano di Shanghai. Come una duna di sabbia, è orientato nella direzione del vento e rappresenta un esempio significativo di architettura ambientale organica e passiva”.

  Scheda progetto: UAE Pavilion Shanghai Expo 2010
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda progetto: Padiglione Emirati Arabi Uniti Expo Shanghai 2010
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
06.07.2015
Annunciati i vincitori del concorso 'La Ceramica e il progetto'
03.07.2015
Casa Boucquillon a Lucca vince Stone Expo Award 2015
02.07.2015
Great Land del gruppo romano CORTE vince YAP MAXXI 2015
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
07/07/2015 - hotel nhow, milano
Progettare la luce: strumenti per il digital lighting

08/07/2015 - roma, accademia nazionale di san luca
Costellazione di Confronti sul Restauro | Fratelli Navarra

09/07/2015 - lazzaretto sant'elia, cagliari
Pier Luigi Nervi: confine, forma, struttura

» gli altri eventi

  Scheda progetto:
Foster + Partners

UAE Pavilion Shanghai Expo 2010
  Scheda progetto:
Foster and Partners

Padiglione Emirati Arabi Uniti Expo Shanghai 2010

 NEWS CONCORSI
+06.07.2015
Ravenna: riuso temporaneo di un’area in darsena di città
+03.07.2015
ITA>HK - L'italia ad Oriente: call for proposals
+02.07.2015
Promotedesign.it apre le selezioni per Design For 2016
+01.07.2015
ALT! Abitare/Lavorare/Tempo libero: prorogata la scadenza
+30.06.2015
Edizione 2015 del Premio Piranesi_Prix de Rome
tutte le news concorsi +



Mystone - Pietra Di Vals
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2015 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati