Orgatec Cologne Biennale Interieur Kortrijk Cersaie 2014

Mesa

Switch to Vitrum

Scopri il blog di habiMat


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Lumina

Apre a febbraio il Music Theatre di Graz
UnStudio esplora il rapporto tra musica e architettura
Autore: roberta dragone
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
29/12/2008 – Dopo dieci anni di lavori, è stato ultimato l’Haus für Musik und Musiktheater (MUMUTH) dell’Università di Graz, in Austria. L’inaugurazione è attesa nel mese di febbraio. Il progetto del nuovo teatro per la musica porta la firma di Ben van Berkel di UNStudio.
 
A dare forma alla struttura, una spirale orientata orizzontalmente, le cui estremità si intrecciano con il punto centrale definendo l’organizzazione degli spazi interni.
“Il principio di una spirale che si scompone in tante spirali più piccole orientate in verticale e in diagonale diventa un importante modello architettonico che noi chiamiamo blob-to-box”.
Un modello che prevede un volume semplice e rigoroso (la scatola), ed una serie di volumi concepiti per ospitare il movimento (il blob, inteso come intreccio e contaminazione di spazi).
Nel Music Thetre di Graz l’organizzazione “a scatola” occupa il lato destro, mentre il “blob” trova spazio sul lato sinistro.
 
L’edificio è dotato di due ingressi, uno per studenti e staff ed un altro per il pubblico durante le rappresentazioni. Una grande scala all’ingresso conduce il pubblico al primo piano. Qui un ampio foyer dà accesso ad un auditorium con 650 posti a sedere, adattabile a differenti tipi di rappresentazioni, sia di danza che musicali. La flessibilità del foyer è consentita da una struttura a spirale che collega l’ingresso dell’auditorium alla sale da musica al piano di sopra, unendo così in una sorta di torsione i tre livelli di questo lato dell’edificio. 
Realizzata in cemento, la spirale è illuminata da un lucernario nel soffitto rivestito da lamelle di legno scuro che si aprono a onda. 

  Scheda progetto: Haus für Musik und Musiktheater (MUMUTH) - (UNStudio)
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
Altri commenti per questa notizia
Renzo marrucci
Bello vederci una spirale orientata orizzontalmente...Si è nel campo della visione raccontata dove la fantasia più che nel progetto appare, rimediabilmente, in sorta di descrizione del progetto che non descrive... Ma anche questo fa parte della scena mas-mediatica propulsiva, autopompante e illudente... imponenete una idea come un'altra più che un fatto...

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
31.10.2014
AZL Architects e la 'cappella della luce' a Nanjing
30.10.2014
I vincitori del IX Premio Internazionale Dedalo Minosse
29.10.2014
Il nuovo stadio per il FC BATE Borisov by OFIS Arhitekti
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
05/11/2014 - xpo messe, berlin
Architect@Work Berlin 2014

05/11/2014 - aula t. 1.1 edificio trifoglio, milano
Lectio Magistralis di Eduardo Souto De Moura

06/11/2014 - fondazione riccardo catella
Grattanuvole, un secolo di grattacieli a Milano

» gli altri eventi

  Scheda progetto:
UNStudio

Haus für Musik und Musiktheater (MUMUTH)

 NEWS CONCORSI
+31.10.2014
Al via il contest di design You(r) Inside
+30.10.2014
Il Comune di Serre (SA) riqualifica la Valle della Masseria
+29.10.2014
Al via il concorso per under40 'Un carattere in piazza'
+28.10.2014
Ricostruzione del Bivacco F.lli Fanton sulle Marmarole
+27.10.2014
Fsc® Italia Design Award: La foresta in una stanza
tutte le news concorsi +



Blank!
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati