I love bticino


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Liquid

Quercia bianca americana per la Chiesa di St. Peter
Monumento storico del X secolo ristrutturato da Communion Design
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
04/11/2011 - La chiesa di St. Peter si trova nel centro di Peterchurch, comunità rurale nel cuore della Golden Valley popolata da appena 800 persone. La costruzione esistente risale al X secolo, ma i lavori hanno portato alla luce le fondamenta di un edificio precedente situato più vicino al fiume Dore. Per trasformare l’edificio storico in un complesso multifunzionale e sostenibile al servizio della collettività occorreva una profonda ristrutturazione: l’ultimo intervento risaliva infatti al periodo Vittoriano; Lo studio di architettura Communion Design è stato quindi incaricato di elaborare e realizzare un progetto sotto la direzione di Alex Coppock. Oltre a un luogo di culto per i fedeli anglicani, il mandato prevedeva un centro servizi per ragazzi basato sul programma Sure Start, una biblioteca pubblica e uno spazio eventi.
 
Così Coppock: “Data la natura sensibile del luogo, dal punto di vista sia religioso che artistico, abbiamo cercato di modificare il meno possibile l’edificio esistente e di ridurre all’essenziale le strutture previste dal mandato, pur garantendone l’assoluta idoneità allo scopo”.
 
Fra i nuovi elementi, una caldaia a pellet di legno, una cucina, un WC per disabili, scale e ascensore per l’accesso alla galleria del primo piano, il locale pulizie. Per minimizzarne l’impatto, tutte le strutture sono state incassate in box di legno a se stanti rivestiti in quercia bianca americana (American White Oak) che, una volta aperti, trasformano un luogo sacro del XII secolo in un ambiente moderno e attuale. Terminate le attività ricreative, i box vengono richiusi e in chiesa regna di nuovo un silenzio religioso.
 
I box in legno, concepiti come elementi leggeri, autonomi e amovibili, si integrano nello spazio circostante nel pieno rispetto delle norme antincendio. Dal punto di vista strutturale, sono stati realizzati con montanti in legno di conifera da 125x75mm, con un rivestimento in compensato da 19mm.
 
Aggiunge Alex Coppock: “La cura dei dettagli assicura una perfetta stabilità strutturale. Il telaio poggia su una soletta in legno, posta direttamente sulla pavimentazione rinforzata; in questo modo, abbiamo evitato di realizzare scavi invasivi in un sito archeologico particolarmente sensibile”.  Per ogni box è stato previsto un rivestimento esterno diverso. Il box più grande e complesso, all’estremità occidentale del coro, ospita la cucina, il WC, la piattaforma elevatrice e il locale tecnico, e supporta la scala in quercia e la galleria al primo piano con il ponte di collegamento alla nuova biblioteca. Il rivestimento, costituito da tavole di quercia bianca americana (American White Oak) di 20 mm di spessore e 100 mm di larghezza, ha riscosso grande successo. Secondo Coppock, “la quercia bianca americana è stata scelta per la sua fibra dritta e levigata e per il programma di gestione sostenibile intrapreso dalle autorità forestali statunitensi in un’ottica di lungo periodo. Abbiamo utilizzato questa essenza per tutti i rivestimenti verticali e i mobili su misura, con risultati unanimemente apprezzati”. 
 
Gli armadietti su misura, disegnati da Communion, sono stati realizzati in quercia bianca o rivestiti in sughero portoghese, ricavando così all’interno della navata della chiesa uno spazio espositivo per i lavori dei bambini.
 
Il progetto è stato un vero successo: oggi gli abitanti di Peterchurch hanno una biblioteca pubblica frequentatissima e un centro Sure Start ormai al pieno servizio della collettività, oltre a una chiesa tuttora utilizzata come luogo di culto, con funzioni religiose sia infrasettimanali che domenicali. Periodicamente, inoltre, la chiesa viene affittata a diversi gruppi della comunità per svariate attività: corsi di Tai Chi, volontariato, manifestazioni artistiche, le proiezioni di Flicks in the Sticks (il principale programma europeo di cinema itinerante), feste per bambini, matrimoni, concerti e conferenze.
 
Progettato da Communion e sviluppato in collaborazione con la chiesa di St Peter, il Consiglio Pastorale Parrocchiale di Peterchurch e il comune di Herefordshire, il St Peter's Centre rappresenta oggi uno spazio unico nel suo genere.
 


AHEC - American Hardwood Export Council su Edilportale.com

















Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU AZIENDE
31.07.2015
L'inquinamento? Più dentro casa che fuori... una soluzione da Saint-Gobain Gyproc
31.07.2015
Smart[4] di Gewiss: la risposta tecnologica al pacchetto clima energia 20/20/20
31.07.2015
Nuovi tocchi di classe per le finestre e porte finestre a battente ESSENZA
» le altre news


1
2
3
 NEWS CONCORSI
+31.07.2015
ITA>HK - L'italia ad Oriente: call for proposals
+30.07.2015
V edizione del Premio europeo di Architettura Ugo Rivolta
+29.07.2015
Pistoia: recupero dello spazio esterno di Palazzo Fabroni
+28.07.2015
ASCER lancia la XIV edizione dei Premios Cerámica
+27.07.2015
Concorso internazionale di idee Carpineto Mountain Refuge
tutte le news concorsi +



Grand Prix Casalgrande Padana
Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2015 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati