Milano Design Week 2014 Milano Design Week 2014

Abitare


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS



Hannover City 2020+: una piazza per tutte le stagioni
Vince il duo olandese Maxwan e Lola Landscape Architects
Autore: miriam de candia
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
22/06/2010 – Viene da Rotterdam (Paesi Bassi) la coppia di studi vincitrice del concorso di idee “Hannover City 2020+”, composta da Maxwan architects + urbanists e Lola Landscape Architects.
 
La competizione riguardava il restyling urbanistico di più aree della città, tra cui quella di Marstal, situata nel centro di Hannover ed attualmente sede di un grande parcheggio alle cui 4 estremità sorgono il quartiere cittadino dello shopping, la riva del fiume Leine, un distretto residenziale ed il quartiere a luci rosse.
 
"La posizione centrale e la vita nei dintorni del lotto fanno del sito un ambiente ideale per i giovani creativi. Il punto di partenza stava nel trattare lo spazio come un’estensione della rete pedonale cittadina, collegandolo al fiume Leine. Il passo successivo è stato quello di inserire un edificio su ciascuna delle estremità del lotto. Questa mossa ha dato una migliore definizione nell’organizzazione del centro urbano e del lungofiume, creando uno sito pubblico ben proporzionato, dove poter realizzare un cospicuo numero unità residenziali – obiettivo principe dell’intervento", si legge nella relazione di progetto di Maxwan architects.
 
Nella proposta vincitrice i due volumi principali dell’area sorgono in prossimità del lungofiume e del quartiere dello shopping cittadino. Il primo, rivolto verso lo specchio d’acqua, è pensato pero spitare uno spazio culturale o un centro commerciale. Le numerose aperture presenti sull’edificio e il tetto verde aperto al pubblico consentiranno ai fruitori di godere della piacevole vista sul fiume.
 
Il secondo edificio, a funzione residenziale, sarà segnato da un carattere più “introverso”, garantendo ambienti interni protetti e discreti ai futuri inquilini.
 
Una generosa scalinata, degradante verso il livello del fiume, fungerà da anfiteatro pubblico su cui accomodarsi per assistere a gare sportive ed eventi di vario genere lungo tutto il corso dell’anno. Sul lato nord dell’area due padiglioni in vetro verranno usati come punti ristoro in estate e per il noleggio di pattini da ghiaccio in inverno.

  Scheda progetto: Hannover City 2020+ - Restyling area Marstal - (Maxwan architects + urbanists)
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
  Scheda evento:
Mostra:
26/05-06/11 MILANO
Quello spazio chiamato biblioteca


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
Altri commenti per questa notizia
Renzo Marrucci
Ma ispirano tanta tenerezza...

ULTIME NEWS SU RISULTATI
10.03.2011
Young Architects Program MAXXI: vincono i romani stARTT
02.03.2011
Areale ferroviario di Bolzano: vince il team di Boris Podrecca
28.02.2011
'Progetto in evoluzione. Giò Ponti e Villa Favorita a Valdagno': gli esiti del concorso
» le altre news


  Scheda progetto:
Maxwan architects + urbanists

Hannover City 2020+ - Restyling area Marstal
  Scheda evento:
26/05-06/11 MILANO
Quello spazio chiamato biblioteca

 NEWS CONCORSI
+21.08.2014
L'International Pallet Design Contest di Conlegno
+19.08.2014
Premio REbuild 2014 per le migliori riqualificazioni edilizie
+14.08.2014
Premio Codega 2014: pochi giorni per partecipare
+12.08.2014
Accendi la tua idea: 2° Design Award di Riva 1920
+08.08.2014
Porada international Design Award 2014
tutte le news concorsi +



Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati