Orgatec Cologne Biennale Interieur Kortrijk

Soluzione doccia Ponte Giulio

CLICK & TOUCH

Valdama


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE CERSAIE
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Rossana Cucine

Vincenza e Yoda di ARES
Il led sposa il design
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

03/11/09 - Massima luminosità e ridotto consumo energetico: nascono con questo obiettivo le lampade Vincenza led e Yoda led di Ares.
Prodotti in cui estetica e funzionalità si fondono in un insieme equilibrato per dare vita a forme minimal e moderne adatte ad arredare gli esterni così come a connotare con un tocco di contemporaneità gli spazi interni.
Attuale, soprattutto in vista della progressiva sostituzione delle lampadine ad incandescenza con quelle a basso consumo che, iniziata a settembre, sarà completata entro il 2010, anche l’utilizzo di fonti luminose a LED, che a parità di un’ottima resa garantiscono un notevole risparmio energetico.
E per soddisfare veramente tutte le esigenze Ares ha pensato anche ad una vasta gamma di finiture sia per Vincenza sia per Yoda: dal bianco, all’alluminio, all’antracite fino al ruggine, perfetto per uno stile metropolitano, originale e in tono con la stagione autunnale.

Vincenza led
Forma semplice e design pulito, rinnovano il concetto del classico paletto luminoso, caratterizzato in questo caso da un ingombro minimo che riduce l’impatto visivo ed il contrasto con l’ambiente circostante.
Nata per l’outdoor, Vincenza led si adatta perfettamente anche ad una collocazione in interni.
Disponibile in due versioni infatti, con base da interro o a vista, presenta inoltre varie dimensioni in altezza (45 o 80cm, base d’appoggio compresa), adattandosi così a creare combinazioni variegate per un’illuminazione dinamica in un vivace gioco di verticalità.
Dalla forma esile e leggera ma solida e robusta, la lampada arreda gli spazi connotandoli con tratto delicato e moderno.
Due le possibilità anche nel colore e nella direzionalità del fascio luminoso: LED blu o bianchi e cono simmetrico o asimmetrico per illuminare in modo mirato ed efficace a 360° o a 180°.
Una pioggia di luce che ricade dall’alto: ecco l’effetto prodotto da Vincenza led che, grazie alla geometria circolare dello schermo plastico, consente di ottimizzare l’apertura del fascio e, scegliendo la versione con diffusore sabbiato, di creare un effetto più diffuso e sfumato.

Yoda led
Design luminoso”, potrebbe essere definita così la lampada Yoda led che, dal nome avveniristico, dalle forme squadrate ma morbide e smussate, riesce a caratterizzare lo spazio con uno sguardo proiettato al futuro.
Dall’aspetto quasi robotico, Yoda led si veste di un carattere moderno e al contempo informale. Due semplici “scatole” quadrate sovrapposte e unite da un perno snodato costituiscono il corpo di emissione e quello di alimentazione.
Il design lineare, ma accattivante e l’aspetto solido ma flessuoso, con un sistema di orientabilità completamente snodato, rendono Yoda led perfetto per una collocazione sia outdoor sia indoor, garantendo la massima direzionalità grazie ad un’illuminazione intensa e precisa.
Vasta la gamma di combinazioni tra LED bianchi o blu e possibilità d’installazione a parete, soffitto o pavimento.
Dalla forma simmetrica e compatta Yoda led è un prodotto in cui armonia e versatilità si fondono perfettamente.
Dedicato agli amanti del tech-style è capace però di affascinare anche tutti coloro che apprezzano l’equilibrio di linee e volumi, per una caratterizzazione di spazi dove dettagli discreti ma originali non passano inosservati.


ARES ILLUMINAZIONE

V.le dell'Artigianato, 29
20040 Bellusco (MI)
Tel +39 039 6840144 

www.aresitalia.net

info@areitalia.net
progetti@aresitalia.net
 




Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook

ULTIME NEWS SU DESIGN NEWS
19.12.2014
A Parigi il nuovo spazio polifunzionale Villa des Sciences
19.12.2014
Billiani per la Collezione Permanente del Design Italiano
19.12.2014
Caleido alla prima edizione italiana di Architect@work
» le altre news


 
+19.12.2014
A Parigi il nuovo spazio polifunzionale Villa des Sciences
+19.12.2014
Billiani per la Collezione Permanente del Design Italiano
+19.12.2014
Caleido alla prima edizione italiana di Architect@work
+19.12.2014
Liù: una sola scocca, infinite versioni
+18.12.2014
Tredici tavoli d’autore per il Refettorio Ambrosiano di Milano
tutte le news concorsi +



Condizioni generali | Informativa Privacy | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2005-2014 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 - Tutti i diritti riservati