èS.

Pillow

Ledevo

Lovi

Multiform


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Palau

Quanto ci stupirà il Salone del Mobile.Milano 2018?
'Qualità della follia' creativa, lavoro di squadra e oggetti che parlano i temi della conferenza stampa di presentazione
Autore: valentina ieva
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
07/02/2018 - Dal 17 al 22 aprile, presso Fiera Milano Rho, si svolgerà la 57a edizione del Salone del Mobile.Milano, appuntamento imprescindibile per il mondo del design, che quest’anno si preannuncia come un nuovo punto di partenza e come portavoce di un nuovo 'Manifesto'.

Oggi la conferenza stampa di presentazione ufficiale, ospitata nell'Aula Magna dell'Università Bocconi, ha visto la partecipazione di Claudio Luti, Presidente del Salone del Mobile, Giuseppe Sala, Sindaco di Milano, Piero Lissoni, Fabio Novembre, Stefano Boeri e Carlo Ratti.

“Il successo del Salone del Mobile risiede nell’instancabile rete industriale alla sua base: un sistema produttivo nato dall’incontro tra imprenditori di piccole e grandi aziende da un lato, designer e architetti dall’altro, che insieme lavorano per creare e mostrare l’eccellenza. Oggi, però, per vincere la sfida globale, dobbiamo fare ancora di più: dobbiamo puntare sull’innovazione e sulla qualità sostenibile, sulla capacità di fare sistema e cultura, sulla volontà di condividere informazioni e valorizzare le nuove generazioni” ha affermato Claudio Luti, Presidente del Salone del Mobile.

“Per questo, anche il Salone continua a rinnovarsi e a consolidare il suo legame con Milano. Il primo Manifesto è un impegno a fare sempre meglio e un invito a Milano, la città al centro di tutto, da dove è partito tutto, a fare rete, a crescere insieme; per moltiplicare la forza centripeta e attrattiva del Salone e consolidare la città in quel place to be irrinunciabile per i grandi brand, i loro progetti, le loro risorse umane ed economiche”.  
 

Il Salone è, prima di tutto, un’emozione: trasmette positività, entusiasmo, intraprendenza e buonumore. A proposito di emozione, partecipazione e lavoro di squadra, queste le parole di Giuseppe Sala:
 

"Nessuno deve pensare di essere più degli altri, nessuno deve pensare di poter fare a meno degli altri, per me è una convinzione ed una disciplina. Se accetti questo modo di essere poi le cose funzionano!" aggiungendo che "il Salone racconta al meglio l'anima intraprendente, giovane, concreta e visionaria della nostra Milano. E sono certo che l'edizione 2018 contribuirà a rafforzare questa sua immagine”.
 

Piero  Lissoni è intervenuto parlando di qualità di un progetto:
 
“Per avere un progetto di qualità serve un’alchimia complessa e servono persone che ci credano, come gli industriali, gli artigiani e chi si mette in gioco quotidianamente per produrre qualcosa (…) servono una quantità di follia tipica dei ‘picchiatelli’ e la capacità di prendersi dei rischi, solo così escono fuori dei progetti ed escono fuori delle storie”.
 
Fabio Novembre sull'idea di squadra:
 
“Tutti sono utili e tutti sono indispensabili. Questa città ha sempre attratto un altissimo livello di creatività. Io sono amante dell’architettura ma ancora di più delle persone. Milano è una 'micrometropoli' in grado di mettersi allo stesso livello delle grandi metropoli del mondo ed allo stesso tempo è come un vestito molto creativo, comodo, elegante da indossare che fa cambiare il punto di vista delle persone. Dobbiamo essere orgogliosi di indossare questa città, partendo dallo sforzo individuale per farlo diventare gioia collettiva”.
 
Stefano Boeri sulle storie incredibili che gli oggetti sono in grado di raccontare:
 
“Girando il mondo ti accorgi dell’unicità di questa piccola intensissima metropoli che è Milano. Il mix tra desiderio di spazi nuovi, la capacità tecnica di innovare nei vari settori, la voglia di rischio creativo e l’aspetto ludico, avviene sempre in un mondo legato alle relazioni interpersonali, elemento fortissimo della cultura milanese ancora oggi. (...) Gli oggetti sono storie incredibili e bisognerebbe imparare a far parlare tutti questi oggetti.”

La 57a edizione della manifestazione varcherà i confini della Fiera e indagherà il rapporto tra la natura e l’abitare con una grande mostra-installazione. 

Dal 17 al 29 aprile, in piazza del Duomo, davanti a Palazzo Reale, sorgerà un padiglione progettato e sviluppato insieme allo studio internazionale di design e innovazione Carlo Ratti Associati che offrirà spunti alla progettualità green negli spazi interni delle case.

Il progetto del padiglione porterà la natura nella città simulando il clima delle quattro stagioni.
Citando il premio Nobel Herbert Simon, Carlo Ratti ha spiegato che se da un lato “le scienze studiano il mondo così com’è, il design studia invece come potrebbe essere”, aggiungendo il progetto del padiglione rappresenta per lui "un esperimento, che intende provare qualcosa di nuovo e vedere come interagisce con la città".

Anche quest’anno, il Salone del Mobile.Milano vuole premiare il meglio delle idee, della creatività, dell’innovazione e della tecnologia. La terza edizione del Salone del Mobile.Milano Award sarà una grande festa del design che verrà celebrata venerdì 20 aprile a Palazzo Marino. 

Il Salone non è più una semplice fiera ma un’esperienza globale che unisce design, prodotto, impresa, qualità, innovazione, città e valore, e che rappresenta l’unicità di Milano.

Unicità che ogni anno riconferma Milano "una città che appare sempre più incredibile nelle sue trasformazioni", per dirla con le parole pronunciate da Aldo Rossi negli anni Sessanta.

 

  Scheda evento:
Fiera:
17-22/04 RHO FIERA MILANO
Salone del Mobile.Milano 2018






















Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
1
2
3
4
  Scheda evento:
17-22/04 RHO FIERA MILANO
Salone del Mobile.Milano 2018

 NEWS CONCORSI
+15.08.2018
The Small House of Universal Design Award
+13.08.2018
Lo sguardo dell'architetto sul territorio di Venezia
+09.08.2018
ECOtechGREEN Award
+07.08.2018
Al via il concorso di idee “Wilderness Pavilion Kenya”
+03.08.2018
Il concorso 'Spazio al Design' si chiude il 31 agosto
tutte le news concorsi +

ADA 2018
ADA 2018
Serenite Luxury
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati