Pillow

Ledevo

Lovi

èS.

Multiform


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Palau

Concorso per il Centro di Bergamo Bassa: vince “Flânerie”
Una strategia di valorizzazione del Centro Piacentiniano per interventi minimali
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

05/02/2018 - È il progetto "Flânerie", elaborato da Luigino Pirola (capo gruppo), Maria Claudia Peretti, Simone Zenoni, Carlo Peretti, Gianluca Gelmini e Elena Franchioni, il vincitore del Concorso per la riqualificazione del Centro di Bergamo Bassa.
La proclamazione ha ufficialmente chiuso i lavori del Concorso europeo di progettazione urbana, promosso dal Comune di Bergamo in due fasi anonime, per la riqualificazione del Centro Piacentiniano, il centro della Città Bassa.

"Flânerie" è stato considerato il migliore fra le proposte giunte alla fase finale.
Questa la classifica degli altri concorrenti:
2° classificato - Matteo Battistini con Francesco Ceccarelli, Davide Agostini, Stefania Proli e Federico Conti
3° classificato - LABICS (capogruppo) con João Antonio Ribeiro Ferreira Nunes - PROAP, Alfredo Ingeletti - 3TI , Nicolo Savarese, Maria Iva Sacchetti
4° classificato - Vincenzo Latina con Salvatore Mancuso, Francesco Lutri, Maria Rosa Trovato, Tiziana Calvo e Roberto Germanò.

La valutazione è stata effettuata da una Commissione giudicatrice presieduta dal prof. Fulvio Irace e composta da: arch. Fulvio Adobati (DUC), arch. Enric Massip-Bosch (Ordine degli Architetti PPC della provincia di Bergamo), arch. Dario Mazza (Comune di Bergamo) e ing. Paola Morganti (Ordine degli Ingegneri della provincia di Bergamo).

La proposta "Flânerie" è stata particolarmente apprezzata perchè “sviluppa una strategia di valorizzazione del Centro Piacentiniano per interventi minimali, incentrati soprattutto sulla riprogettazione delle pavimentazioni e sul ruolo protagonista del verde come nuovo connettivo”, partendo da un “atteggiamento di rispetto per l’esistente che riconosce il valore identitario degli spazi piacentiniani, mettendone in risalto le potenzialità d’uso al momento solo parzialmente valorizzate”.
























Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook?Clicca qui Utilizza il mio account Facebook
1
2
3
4
 NEWS CONCORSI
+17.08.2018
Sardinia. Young Architects 2018
+15.08.2018
The Small House of Universal Design Award
+13.08.2018
Lo sguardo dell'architetto sul territorio di Venezia
+09.08.2018
ECOtechGREEN Award
+07.08.2018
Al via il concorso di idee “Wilderness Pavilion Kenya”
tutte le news concorsi +

ADA 2018
ADA 2018
Serenite Luxury
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2018 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati