Premio di architettura Bigmat

PENELOPE 2 + DINING

Milady

Lapalma

Devon & Devon


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

T.MOON

Taaac: l'appartamento di studio PLANAIR a Milano
Elementi mobili scorrevoli in grado di garantire diverse combinazioni spaziali
Autore: valentina ieva
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
03/11/2017 - Il desiderio principale, nel rinnovamento di studio PLANAIR di un appartamento a Milano, è stato quello di inglobare la magia e il gioco, in un progetto di interni. Il desiderio, e la necessità, hanno portato ad una casa che magicamente cambia forma, che non è mai uguale a se stessa, che si apre e chiude come un fiore, a seconda delle ore del giorno e della luce naturale.

In un contesto molto turistico, come l’attuale zona di via Savona, Tortona e Darsena, nasce Taaac! un appartamento che ospita spazi domestici con funzione ricettiva.

Le esigenze di turisti per brevi-medie locazioni richiedono case in grado di garantire lo stesso comfort di un’abitazione stabile. Per questa ragione il progetto prende le mosse dalla localizzazione dei diversi spazi di servizio, quali la cucina, l’ingresso e il bagno, posizionati sui bordi dello spazio principale, e più lontano dalla luce proveniente dalle grandi finestre.

A partire da questi punti fissi, si è operato con elementi mobili scorrevoli e apribili, in grado di garantire diverse combinazioni spaziali a seconda degli usi possibili.

Il progetto si compone di armadiature contenitive fisse e mobili. Quelle fisse accolgono spazi di servizio e funzioni quali, ripotiglio, lavanderia cucina e letto. Quelli mobili contengono funzioni temporanee, come l’area studio e il desk per le colazioni/pranzi veloci, e la cabina armadio. Lo spazio giorno è suddiviso in tre diversi ambiti, uno con armadiature fisse, uno con armadiature scorrevoli e ribaltabili, ed uno privo di elementi di grande dimensioni e arredato con pezzi mobili.

Il pavimento è sui toni naturali del legno e del beige della ceramica. Questi due materiali, pur dividendo in due lo spazio, costruiscono una continuità cromatica visiva che unifica le diverse parti. 
 

  Scheda progetto: Taaac! Apartment
Planair - Luca Broglia
Vedi Scheda Progetto
Planair - Luca Broglia
Vedi Scheda Progetto
Planair - Luca Broglia
Vedi Scheda Progetto
Planair - Luca Broglia
Vedi Scheda Progetto
Planair - Luca Broglia
Vedi Scheda Progetto
Planair - Luca Broglia
Vedi Scheda Progetto
Planair - Luca Broglia
Vedi Scheda Progetto
Planair - Luca Broglia
Vedi Scheda Progetto
Planair - Luca Broglia
Vedi Scheda Progetto
Planair - Luca Broglia
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
21.03.2019
Una storica dimora del '500 diviene sede dell'Unipol Corporate Academy
21.03.2019
Inaugurato il più grande ristorante subacqueo al mondo
20.03.2019
Condominio Monti: in hotel come a casa
» le altre news

  Scheda progetto:
PLANAIR®

Taaac! Apartment

 NEWS CONCORSI
+21.03.2019
Al via Europan 15, il più grande concorso a scala europea
+19.03.2019
Site Mausoleum. Un luogo di introspezione in Portogallo
+18.03.2019
L'Architecture Film Award 2019
+15.03.2019
Wine&Design. Il vino e il legno si intrecciano
+14.03.2019
In chiusura il II Design Warm Contest
tutte le news concorsi +

ADA 2018
ADA 2018
Serie T
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati