Flexa Rock

Angie

ALR F42

Ave

Di.Big


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Marazzi

Casa CH di Elisa Manelli: tinte pastello e attenzione al dettaglio
L'appartamento rinnovato nella villa Liberty ai piedi della collina bolognese
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  

26/05/2016 - Casa CH si colloca al primo piano di in una villa Liberty ai piedi della collina bolognese. L’intervento di Elisa Manelli rinnova l’appartamento attraverso l’uso del colore e tramite alcune variazioni interne che ridisegnano i collegamenti tra le stanze della zona giorno. 

Assecondando lo stile della casa, così come avveniva nelle abitazioni del primo ‘900, si è scelto di riproporre l’uso di tinte pastello per la definizione degli ambienti. Ogni stanza ha una sua specifica palette di colori che viene declinata con intensità diverse, dalle pareti, alle cornici sommitali delimitate dagli stucchi bianchi, ai soffitti. L’abitazione, nel suo insieme, accosta l’azzurro carta da zucchero, all’ocra, al blu degli impasti cementizi, al rosso pompeiano. 
La realizzazione delle aperture che mettono in correlazione la cucina, con la sala da pranzo, con il soggiorno consentono una visione prospettica in cui si susseguono i diversi accostamenti cromatici. 

La passione della proprietà per l’Oriente ha permesso di arricchire gli spazi con arredi originali dialogando all’unisono con lo stile architettonico della casa. L’attenzione al dettaglio propria del periodo Liberty, viene traslata sulle scelte dei materiali e sul decoro parietale di una delle camere. 

Nell'ingresso dell’abitazione, recuperando alcuni paralumi in vetro soffiato di un antico lampadario, è stata realizzata un’esclusiva installazione luminosa: le sfere di vetro, come se fossero delle meduse nel mare, calano dal soffitto a diverse altezze e riflettono sulle pareti un gioco di ombre che ricorda le increspature delle onde. 
Gli elementi architettonici non originali, quali il camino e la boiserie che funge da testata del letto, sono stati evidenziati volutamente con uno stacco cromatico e materico rispetto al preesistente, rivestendoli con impasti cementizi di colore blu.

 


  Scheda progetto: Casa CH
foto: Giulia Manelli
Vedi Scheda Progetto
foto: Giulia Manelli
Vedi Scheda Progetto
foto: Giulia Manelli
Vedi Scheda Progetto
foto: Giulia Manelli
Vedi Scheda Progetto
foto: Giulia Manelli
Vedi Scheda Progetto
foto: Giulia Manelli
Vedi Scheda Progetto
foto: Giulia Manelli
Vedi Scheda Progetto
foto: Giulia Manelli
Vedi Scheda Progetto
foto: Giulia Manelli
Vedi Scheda Progetto
foto: Giulia Manelli
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
12.08.2020
Matera, ‘Le Dimore dell'Idris’ ha un nuovo breakfast lounge
10.08.2020
Botanic, ad Arcene un risto-bar dal gusto tropicale
31.07.2020
Nomade Architettura per una villa affacciata sul Lago di Como
� le altre news

  Scheda progetto:
Elisa Manelli

Casa CH

 NEWS CONCORSI
+12.08.2020
Disruptive Plastic Packaging Challenge
+11.08.2020
Riqualificazione della sponda destra del Garigliano
+06.08.2020
Micropaesaggi per Euroflora 2021
+31.07.2020
Bando Internazionale Residenze Festival del Tempo 2020
+30.07.2020
Centro direzionale della Regione Siciliana a Palermo
tutte le news concorsi +

ADA 2020
ADA 2020
Air cleaning system
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati