Elle

2019 collection

Cyrcus Lavagna

Tutto Evo

The Outfit


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

ReStart

Salerno trasforma cava dismessa in polo turistico
Un ‘polipo’ ad otto tentacoli firmato Perrault afferra le pareti della ex cava
Autore: roberta dragone
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
08/05/2009 – Un ‘polipo’ a otto tentacoli afferra le pareti di una cava dismessa. Si tratta dello “Zenith”, un originale complesso di edifici proposto da Dominique Perrault per la riqualificazione ambientale della ex cava al confine tra i comuni di Salerno e Baronissi.
 
Auspicando un intervento di alta qualità urbanistica, la famiglia Rainone, proprietaria dell’area, ha deciso di affidare al noto architetto francese il progetto di riqualificazione. Il 20 aprile scorso Perrault ha presentato ufficialmente la sua proposta progettuale al sindaco di Salerno Vincenzo De Luca nel corso di una conferenza stampa convocata presso il Salone del Gonfalone del Palazzo di Città.
 
La singolare architettura-polipo disegnata dal progettista francese “si aggrappa” con i suoi otto tentacoli alle pareti della cava dismessa. Progettato come struttura modulare, il nuovo complesso prevede spazi sia chiusi che all’aperto, con aree espositive, negozi, uffici, sale ed aree per eventi e spettacoli. Tutti questi spazi sono articolati lungo una serie di cerchi concentrici ricavati nelle macro aree che si alternano agli otto “tentacoli”. Un ulteriore cerchio concentrico trova spazio nel cuore del complesso.
 
Il progetto prevede anche la realizzazione di un albergo a quattro stelle, un belvedere collegato allo Zenith con una spettacolare funicolare, un polo ludico con discoteche e centro benessere, ed un parcheggio di quasi 10mila metri quadrati.
 
La proposta progettuale si aggiunge ad una lista di numerose opere che fanno di Salerno un grande laboratorio-cantiere di architettura internazionale. La città vede attualmente impegnati David Chipperfield per la Cittadella giudiziaria, Zaha Hadid per la Stazione Marittima, Riccardo Bofill nel progetto del Fronte del Mare e Piazza della Libertà, Santiago Calatrava con l’intervento per la Marina d’Arechi, Jean Nouvel per l’ex Pastificio Amato, e Massimiliano Fuksas nel progetto dell’ex Fonditori.
 
“Il Comune di Salerno – dichiara De Luca – si impegna a velocizzare il più possibile gli adempimenti burocratici ed amministrativi per la realizzazione dell’opera, anche in considerazione delle sue importanti ricadute imprenditoriali, economiche ed occupazionali. Siamo in presenza di un’opera di livello internazionale, unica in Italia che può diventare un ulteriore elemento di attrazione di turisti e visitatori nella nostra città”.

  Scheda progetto: Progetto di riqualificazione delle Cave Salernitane
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
03/07/2009
Salerno: Architettura, Economia, Territorio
Le archistar parlano di trasformazione urbana


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
20.09.2019
Edoardo Tresoldi in 'Simbiosi' con Arte e Natura
19.09.2019
Masquespacio in 10 domande
18.09.2019
I 14 finalisti del Bigmat International Architecture Award ’19
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
22/09/2019 - basilica palladiana, vicenza
Forum della Committenza - Dedalo Minosse

23/09/2019 - bologna fiere, bologna
Cersaie 2019

23/09/2019 - bologna
Bologna Design Week

� gli altri eventi
  Scheda progetto:
Dominique Perrault Architecture

Progetto di riqualificazione delle Cave Salernitane

 NEWS CONCORSI
+20.09.2019
Un logo nuovo per Spazio Aperto Servizi Onlus
+19.09.2019
Idee per il disegno del nuovo paesaggio di Bagnoli
+18.09.2019
Loiri, in scadenza il bando per progettare la nuova scuola dell'infanzia
+17.09.2019
Il contest 3M for Design
+16.09.2019
7° Design Award “Accendi la tua idea”
tutte le news concorsi +

Ceramica del Conca
ADA 2019
Pattern 180
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati