Habimat

Stobag

Fusion

WALL IN LOVE

Besana Moquette


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Zelda

Inaugurata a Jesolo la Torre Aquileia
Una finestra tra mare e laguna firmata Carlos Ferrater
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
20/05/2009 – Il 7 maggio scorso è stata inaugurata a Jesolo la Torre Aquileia, un grattacielo residenziale e commerciale progettato dall’architetto spagnolo Carlos Ferrater. Il progetto è stato promosso nell’ambito dell’intervento di riqualificazione di Piazza Internazionale, via Aleardi e Piazza Mazzini (“Le nuove centralità”), di cui oggi la nuova torre rappresenta l’elemento chiave.
 
Il nuovo grattacielo sorge tra il Mar Adriatico, la Laguna di Venezia e le foci del Sile e del Piave.
Situata nell’area dell’antico Hotel Aquileia, tra Piazza Internazionale e Piazza Mazzini, la torre propone un sistema trasversale di ingresso, alternativo al tradizionale sistema longitudinale di via Bafile e di via Trentin, con un percorso pedonale che porta sino al mare.
 
Il progetto afferma la centralità della zona stabilendo una forte unità spaziale con i diversi luoghi e conferendo all’area una nuova identità. Questa è assicurata dalla unitarietà spaziale della nuova pavimentazione e dalle alberature che filtrano la luce e la conducono a Piazza Mazzini, che accoglie le aree per lo spettacolo ed il relax.
 
La relazione tra Torre Aquileia e gli spazi pubblici di via Aleardi e Piazza Mazzini è mediata dalla creazione di una terza piazza: la “Nuova Piazza Aquileia” di 2mila metri quadrati, uno spazio dove si affacciano negozi, caffé e ristorante riuniti all’interno di un complesso commerciale a due livelli.
L’edificio commerciale racchiude su tre lati la piazza e si apre verso Piazza Mazzini con l’ingresso a ristorante e solarium. L’andamento a linea spezzata della sua forma si avvolge intorno alla base della torre e fa da sfondo unitario in contrasto con la varietà dell’edilizia attorno.
La superficie complessiva destinata alle attività commerciali al piano terra è di 1775 mq. Ogni negozio si affaccia sulla nuova piazza, mentre sul retro, lungo la fascia di verde, trovano spazio gli accessi al servizio e i depositi.
 
La torre accoglie 84 appartamenti su 22 piani, oltre al piano terra, a doppia altezza, che accoglie l’atrio, alcune attività commerciali ed una caffetteria.
L’edificio si sviluppa su pianta poligonale simmetrica, con al centro il nucleo distributivo delle scale e degli ascensori. La forma poligonale consente di avere molteplici angolazioni verso il panorama marino e lagunare, e da ogni appartamento si può guardare il mare, la laguna o entrambi. Al tempo stesso è garantita la riservatezza dei singoli appartamenti, con un rapporto esclusivo interno-esterno.
Il particolare disegno delle facciate dà forma all’intreccio di “spazi intermedi”. Le terrazze sono concepite come proiezione dello spazio interno e mediazione dello spazio esterno. La struttura della facciata è sospesa dalla copertura, costituita da un sistema di “vele” incrociate che, illuminate, diventano un punto di orientamento di notte.
Una maglia intrecciata scorrevole protegge dal sole le terrazze e la scia intravedere le vetrate degli appartamenti, donando leggerezza alla torre. La leggerezza è inoltre data dall’attacco a terra reso trasparente dalle pareti vetrate a doppia altezza dell’ingresso.

Il “Matitone”, come è stato ironicamente ribattezzato il grattacielo, è stato ufficialmente inaugurato alla presenza del progettista, l’architetto spagnolo Carlos Ferrater che ha così commentato: “La linea comune del progetto è sempre stata quella di intervenire perpendicolarmente rispetto all’andamento orizzontale della città. Abbiamo realizzato una vera e propria “finestra sul mare”, dal momento che tutti gli appartamenti hanno la possibilità di vedere la laguna e il mare stesso”.

  Scheda progetto: Torre Aquileia
Carlos Ferrater Partnership (OAB)
Vedi Scheda Progetto
Carlos Ferrater Partnership (OAB)
Vedi Scheda Progetto
Carlos Ferrater Partnership (OAB)
Vedi Scheda Progetto
Carlos Ferrater Partnership (OAB)
Vedi Scheda Progetto
Carlos Ferrater Partnership (OAB)
Vedi Scheda Progetto
Carlos Ferrater Partnership (OAB)
Vedi Scheda Progetto
Sistemi RasoParete®
Vedi Scheda Progetto
Sistemi RasoParete®
Vedi Scheda Progetto
Sistemi RasoParete®
Vedi Scheda Progetto
Sistemi RasoParete®
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
21.05.2019
Rinnovare l’esistente e creare valore
20.05.2019
Anche Tirana avrà il suo Bosco Verticale
20.05.2019
Addio a Ieoh Ming Pei
» le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
24/05/2019 - studi di tutta italia
OPEN!Studi aperti
Gli architetti aprono i loro studi al pubblico
25/05/2019 - milano
Open House Milano 2019

31/05/2019 - centro storico di eboli
The Heart of Eboli 2019
Rigenerazioni urbane eco-sostenibili
» gli altri eventi
  Scheda progetto:
Carlos Ferrater Partnership (OAB)

Torre Aquileia

 NEWS CONCORSI
+21.05.2019
In chiusura Moonception 2019
+20.05.2019
Eco Park Contest
+17.05.2019
Una scuola rurale per la comunità di Te Nwa ad Haiti
+16.05.2019
Al via la call per “Materia – Oltre il Design”
+15.05.2019
La fabbrica trasparente
tutte le news concorsi +

Design Talks 2019
Design Talks 2019
Laze
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati