Data : 21/06/2017
Architettura ed arredamenti per negozi
home + architetture + case & interni + concorsi + eventi + progetti + progettisti + blog + prodotti +
CHRONO 38/44
mercoledì 21 giugno 2017

Architettura negli arredamenti per negozi

dal blog Architettura ed arredamenti per negozi, di Michele Sala

Avete deciso di aprire un nuovo negozio o, ad esempio, un bar o una nuova farmacia? Ci sono allora alcuni dettagli che dovete subito prendere in considerazione. Andiamo a scoprirli insieme!

La prima cosa a cui dovete necessariamente pensare è il team con cui andrete a lavorare. Nonostante il curriculum sia importante, è necessario ricordare che non è tutto. In una farmacia devono lavorare infatti persone empatiche, che siano in grado di regalare un sorriso, che siano gentili e sempre disponibili con ogni tipologia di cliente. Per riuscire a creare un team di questa tipologia, dovrete quindi fare dei colloqui faccia a faccia con tutti i possibili candidati e cercare di parlare a lungo con loro per vedere quale sia il loro atteggiamento. Scegliete quindi anche sulla base del comportamento e del carattere perché questi potrebbero essere dei dettagli capaci davvero di fare la differenza. Attenzione, anche un aspetto ben curato è importante. Non stiamo parlando di bellezza estetica, ma di cura della propria persona: avere quindi capelli curati, un viso pulito, mani in ordine. Possono sembrare dettagli di poco conto, ma, credeteci, non è affatto così.

Oltre al team, è importante pensare anche ai servizi che andrete ad offrire a tutti i vostri possibili clienti. Le farmacie oggi hanno infatti la possibilità di collaborare con gli studi medici presenti nel quartiere o con le usl per offrire visite gratuite, giornate di prevenzione, controlli della pressione o della vista, mappatura dei nei, prenotazione di visite specialistiche. Le farmacie possono anche scegliere di posizionare nell'area esterna varie macchine automatiche: oltre alla classica macchina per i preservativi, possono optare anche per macchine che offrono medicinali senza ricetta, integratori, siringhe, tisane. Le farmacie possono scegliere di creare uno spazio molto ampio dedicato alla cura della prima infanzia o dedicato ai prodotti di ortopedia. Questi sono solo alcuni esempi, per farvi capire che le farmacie non sono più solo luoghi dove si vendono medicinali, ma negozi dove è possibile trovare un po' di tutto per la cura della persona e del benessere ed è importante quindi che le nuove realtà si adeguino a questo cambiamento.

Le farmacie devono poi ovviamente pensare anche all'arredamento. Gli arredamenti per farmacie devono essere funzionali e devono permettere di ottimizzare al meglio lo spazio disponibile, ma devono allo stesso tempo anche essere moderne e capaci di attirare subito l'attenzione di ogni possibile cliente. Il colore bianco resta la scelta migliore, ma le linee di banconi e scaffali si fanno molto più accattivanti, di design, sinuose ed eleganti. Sono disponibili persino versioni retroilluminate che portano il design delle farmacie ad un nuovo livello, luoghi davvero carichi di fascino.

E infine dovrete ovviamente pensare anche alla vetrina e nel caso affidarvi a professionisti come http://www.modulgrouparredamenti.com. La vetrina deve essere moderna e accattivante proprio come i mobili scelti per l'arredamento. Non dovete inserire un numero eccessivo di prodotti o di cartelloni perché le vetrine migliori sono quelle minimali dove pochi elementi vengono messi in mostra in modo impeccabile, con luci intense e sfondi bianchi. Niente cartelli scritti a mano, ma solo i cartonati ufficiali dei prodotti, inseriti in modo tale che siano ben visibili e che non vadano in alcun modo a coprire gli articoli messi in esposizione. Evitate di coprire del tutto la visuale dell'ambiente interno: i mobili e il mood moderno che avete realizzato devono essere visibili anche dalla strada in modo da catturare quanto più possibile l'attenzione.



postato da Michele Sala mercoledì 21 giugno 2017 alle ore 12:11    | commenti: 0 |



 Commenti:

 Nessun commento inserito per questo messaggio



 Inserisci un commento:
Il tuo indirizzo IP:   54.198.103.13
Nome e cognome:  
E-mail:  
Commento:
(max: 8000 caratteri)  
Attenzione: i seguenti commenti non sono moderati dalla redazione. Ogni utente (individuabile mediante tracciamento IP) si assume la piena responsabilità del contenuto delle proprie affermazioni.



 il blog di
 Michele Sala

<< settembre 2018
dom
lun
mar
mer
gio
ven
sab
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30            


ULTIMI POST INSERITI
» mercoledì 21 giugno 2017
Architettura negli arredamenti per negozi



ARCHIVIO
» giugno 2017


» torna al blog
» torna alla room Archiportale
Harmony
Blog by Archiportale.com