SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Una ex banca diventa struttura ricettiva: Palazzo BN a Lecce
I rivestimenti Laminam scelti per il recupero della sede storica del Banco di Napoli, edificio anni '30 riconvertito in Boutique Hotel
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
UNA EX BANCA DIVENTA STRUTTURA RICETTIVA: PALAZZO BN A LECCE
28/09/2022 - I rivestimenti Laminam contribuiscono al recupero di Palazzo BN, un progetto che nasce dalla sede storica del Banco di Napoli, edificio possente nel centro della città di Lecce inaugurato nel 1930. Nel 2009, l’imprenditore Renè De Picciotto acquisisce l’immobile ed avvia un lungimirante processo di ristrutturazione e riconversione affidato all’Architetto Lucia Bianco e all’Ingegnere Luciano Ostuni, che porta alla nascita di Palazzo BN.
Il restyling inizia attivamente nel 2018 ed interessa l’intero edificio: il piano interrato, dove un tempo c’erano i vecchi caveau della banca, è ora una Wellness Boutique dedicata al benessere. Al pianterreno una Food Court con la sua vasta offerta gastronomica. Tra il primo ed il secondo piano sono stati realizzati tredici appartamenti dall’ampia metratura, pensati per chi non vuole rinunciare a tutti i comfort di un grande albergo, anche quando si trova in vacanza per pochi giorni. Ciascuna residenza è arricchita da arredi interamente Made in Italy di alta qualità. Il tetto è oggi divenuto Terrazza BN, un panoramico giardino pensile aperto a tutta la cittadinanza.
 
Il progetto prevede l’impiego di numerosi rivestimenti Laminam: le collezioni I Naturali, Ossido e Calce, e IN-SIDE, scelti in 8 finiture integrate a pavimento, rivestimento o complementi nell’arredo, in un dialogo perfetto con i materiali esistenti, tra rivisitazione e tradizione.
 
Il progetto si pone l’obiettivo di offrire un’esperienza immersiva accompagnata dalle suggestioni di elementi antichi, quali casse, caveau, pavimenti e rivestimenti in marmo, porte per interni, grate e lampadari, riqualificati in preziosi tocchi vintage che diventano parte integrante dell’arredamento. 
 
Il viaggio inizia dal piano interrato, dove un tempo erano allocati i caveau della banca. Qui trova spazio la palestra con un interessante intervento di conservazione: a pavimento, negli spogliatoi degli uomini, la collezione Pietra Grey Laminam; per gli spogliatoi delle donne e zona comune l’ispirazione del marmo bianco Invisible White. Le lastre ceramiche sono posate a filo della porta blindata originale che collega gli spogliatoi maschili alle zone comuni. Entrambe le finiture coniugano l'estetica delle pietre della tradizione architettonica alla performance tecnica della lastra ceramica Laminam, applicata in ambienti che richiedono particolare attenzione a igiene e pulizia frequente. La collezione I Naturali punta infatti a valorizzare gli elementi naturali con il vantaggio di una superficie poliedrica, igienica, resistente e di grande longevità.
 
Il bancone del bar situato nel Food Court prevede l’impiego della collezione Ossido, scelta nella nuance Bruno con spessore Laminam 5+ nel grande formato 1620x3240 mm: un materiale che, simulando il processo di ossidazione delle lastre di rame, cattura le sfumature cangianti del metallo soggetto all’azione del tempo.
 
Tra il primo e il secondo piano del palazzo trovano spazio le 13 residenze arricchite da arredi di alta qualità e dal design unico. “L’intento del restyling era quello di dialogare con il mondo, conferendo un’atmosfera internazionale agli ambienti senza snaturarli” spiega l’Arch. Lucia Bianco. In linea con la sua filosofia, si è voluto dare vita non a un semplice spazio seriale ma a un “luogo che avesse un’anima”, contraddistinto da una forte espressività. 
 
Negli appartamenti vige il colour-match tra le superfici della collezione I Naturali di Laminam scelte nei diversi ambienti: in una stessa residenza i colori virano dal bianco puro di Invisible White (usato a rivestimento e pavimento nel bagno e nel mezzo-pavimento della cucina), al modernismo industriale del top cucina e backsplash con le lastre della serie Calce Grigio. 
 
Proseguendo il viaggio in una nuova suite, ci accolgono il fondo intenso del marmo scuro con la lastra Noir Desir (applicata a pavimento nel soggiorno e nei corridoi) e le sfumature grigie di Pietra Grey (scelta per la cucina), in un continuo gioco di richiami cromatici e contrasti con il parquet e gli elementi d’arredo più chiari. Sempre Noir Desir veste il pavimento e il rivestimento del bagno, ottenendo quella ricercata eleganza che è tratto dominante dell’edificio. 
 
Un terzo appartamento prevede l’uso della superficie Pietra Grey, ispirata all’omonima varietà di marmo grigio calcite, applicata nell’ambiente cucina come piano di lavoro, mezzo-pavimento e splashback e nel bagno come rivestimento pareti, a conferma della versatilità delle lastre Laminam. Le lastre ceramiche Arabescato completano con la raffinatezza del marmo bianco l’arredo d’interni, posate a pavimento del camminamento che unisce gli ambienti. 
 
E ancora: Emperador Extra, con finitura Bocciardata e le sue venature avorio, racconta le superfici ispirate alla pietra per il bagno di uno degli appartamenti e il pavimento della meeting room a uso dei clienti, mentre le lastre Laminam Pietra Grey e Calce Grigio arricchiscono di modernità cucina, top, penisola e spazio living. 
 
La serie IN-SIDE con Pietra Piasentina Taupe è posata nel terrazzo privato della suite presidenziale nel grande formato 1620 x 3240 mm e spessore Laminam 5+. La stessa superficie veste anche il pavimento del Rooftop garden in cima all’edificio; la scelta è ricaduta sulla finitura superficiale Fiammata, con spessore Laminam 20+ e posa come pavimento flottante, con formati speciali ricavati dalla maxi lastre 1620 x 3240 mm. Ispirata alla matericità di una delle pietre più celebri della tradizione architettonica italiana, Pietra Piasentina affida alla sua tinta decisa il grande impatto estetico che la caratterizza e che la rende particolarmente adatta all’arredamento di interni o alle superfici esterne.
 


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '


' '

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
25/11/2022
Tradizionale e cosmopolita: a Marrakech nasce Riad Nyla Wellness and Spa
La struttura si sviluppa sulla planimetria della tipica casa tradizionale marocchina riconvertita a “maison d’hôtes”. Per le pareti e i pavimenti scelte le superfici ceramiche Laminam

19/05/2022
Laminam per l'ospedale San Raffaele di Milano
Con un totale di 14.000 mq di fornitura, come lame a tutta altezza, le superfici ceramiche scandiscono la facciata, svolgendo duplice funzione bioclimatica

21/03/2022
Le superfici bioattive Laminam per un progetto a San Paolo
Le lastre in ceramica per esterni con trattamenti bioattivi Ambience riducono l'inquinamento atmosferico del Rio Hotel | Barra Funda Complex, imponente complesso nel cuore della città brasiliana

09/02/2022
Laminam veste la facciata del Villaggio Olimpico e Paraolimpico di Pechino
Leggere e resistenti, le grandi lastre ceramiche dallo spessore ridotto donano un look urban alla casa di tutti gli atleti

11/01/2022
Laminam e il Gruppo Barbieri & Tarozzi per l’acquisizione del 100% di Best Surface
Un accordo che porta l'azienda di Fiorano Modenese nel distretto ceramico spagnolo di Castellón de la Plana

01/10/2021
La classicità del marmo nelle nuove superfici Laminam
I rivestimenti Verde Alpi e Sahara Noir Extra sono pensati per top cucine, mobili da bagno e tavoli, rivestimenti di pareti e pavimentazioni indoor e outdoor

14/09/2020
Laminam pubblica il Bilancio di Sostenibilità
Dall'efficienza energetica alla sicurezza: sostenibilità a 360°


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
07.12.2022
1962, blocchi di marmo, manici di scopa e altre storie
05.12.2022
150 anni di omaggio all’Ingegno
02.12.2022
Il Centro di chirurgia pediatrica di Emergency in Uganda in mostra a Roma
� le altre news

' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
' ',
1
2
3
4
LAMINAM

1
2
3
IN-SIDE
CEMENTI
FACCIATA CONTINUA
CELLULA/ FISSAGGIO A SCOMPARSA
CLIP/ FISSAGGIO A VISTA
RIVETTI/ FISSAGGIO A VISTA
ANCORANTI SOTTOSQUADRO
ADESIVO/ FISSAGGIO A SCOMPARSA
FRESATURA IN COSTA/FISSAGGIO A SCOMPARSA
BLEND
1
2
3

LAMINAM

 NEWS CONCORSI
+07.12.2022
Al via il concorso di idee ‘STEP2Design’
+06.12.2022
1° Sardegna Design Award: prorogata la scadenza
+05.12.2022
Ri-disegnare il centro di Legnano
+01.12.2022
Tre nuovi concorsi di architettura per Amatrice
+30.11.2022
Al via il contest Wildlife Pavilions
tutte le news concorsi +

New Products 2022 
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata