SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Il debutto di Delvaux negli Emirati Arabi
Vudafieri-Saverino Partners per la prima boutique del brand belga in Medio Oriente
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
16/08/2022 - L’iconico brand belga Delvaux ha aperto la sua prima boutique in Medio Oriente, nel Dubai Mall, il più grande centro commerciale al mondo. Il concept di Vudafieri-Saverino Partners mette in scena un’esperienza estetica che racconta tutto l’heritage e l’originalità di una maison di moda che ha inventato il concetto di borsa moderna.
 
Fondata a Bruxelles nel 1829, Delvaux è la pelletteria di lusso più antica e prestigiosa del mondo: con oltre 40 store internazionali, oggi la Maison conquista idealmente il Medio Oriente e sbarca al Dubai Mall degli Emirati Arabi, il più grande centro commerciale esistente. Anche questo progetto è stato affidato allo studio milanese Vudafieri-Saverino Partners, che dal 2012 firma il concept mondiale degli store Delvaux.
 
Un concept che utilizza il linguaggio dell’interior decoration per raccontare il brand con una capacità narrativa che interpreta il contesto, la tradizione, il savoir-faire e allo stesso tempo la creatività contemporanea del brand con un linguaggio sempre diverso. Ad ogni indirizzo corrisponde una boutique unica, in cui l’universo Delvaux dà vita ad un dialogo personale e intimo tra le creazioni della Maison e stupende opere d’arte decorativa di qualità museale.
 
A Dubai la sfida è stata quella di rappresentare i quasi due secoli di attività del brand e la sua natura di icona dell’alto artigianato. Dall’invenzione della borsa moderna con il primo modello in pelle del 1908 all’archivio che conta oltre 3.000 pezzi – tra cui le iconiche The Brillant (1958), The Tempête (1967), The Pin (1972) e The Lingot (2022) tutte realizzate a mano – fino al fatto di essere dal 1883 fornitore ufficiale della Corte Reale del Belgio.
 
Tiziano Vudafieri e Claudio Saverino hanno intrecciato design, arte e architettura per riflettere il savoir faire, l’heritage e l’artigianalità del brand nella nuova boutique: tra creazioni imponenti, moderne, dove l’eleganza talvolta si permette di giocare con l’ironia. Sulla Fashion Avenue del Dubai Mall, lo spazio si apre con una vetrina dalle linee pulite nei toni del bianco ottico profilato di nero: una sorta di scrigno che si schiude su un grande portale rivestito in tessuto che fin da subito restituisce la raffinatezza, il gusto sofisticato e la cura per i dettagli del brand.
 
L’atrio è caratterizzato da pensili curvi che rappresentano la versione contemporanea degli arredi tradizionali fiamminghi, che associano intimità e comfort alla funzionalità. Questo androne si affaccia su un grande portale ornato da una selezione di antichi utensili da taglio della pelle provenienti direttamente dall'atelier Delvaux di Bruxelles. Incorniciato da una maestosa cornice in marmo, un piccolo bar con un bancone disegnato su misura nello stesso materiale con finiture nichel velour, incarna le tipiche tradizioni dei caffè europei, sinonimo di raccolta, scambio e convivialità.
 
Un vestibolo rivestito di tessuti nei toni di un tenue bordeaux con nicchie oro pallido conduce al salotto VIC (Very Important Costumer) decorato con una carta da parati realizzata su misura, ispirata allo stile De Stijl e al design di Piet Mondrian, in sofisticate sfumature metalliche color oro pallido su fondo argento: un invito per i clienti, che sono in realtà ospiti, a scoprire le collezioni nel comfort di uno spazio riservato e dedicato.
 
All’inaugurazione, i visitatori sono stati accolti da una splendida vetrina che si ispirava all'Atomium, uno dei simboli del Belgio, innalzato per l'Esposizione Universale di Bruxelles nel 1958, anno di creazione del modello The Brillant, una delle borse simbolo della Maison diventata una vera e propria icona nel mondo dei marchi leader del lusso.

  Scheda progetto: Delvaux Dubai
Xavier Ansart
Vedi Scheda Progetto
Xavier Ansart
Vedi Scheda Progetto
Xavier Ansart
Vedi Scheda Progetto
Xavier Ansart
Vedi Scheda Progetto
Xavier Ansart
Vedi Scheda Progetto
Xavier Ansart
Vedi Scheda Progetto
Xavier Ansart
Vedi Scheda Progetto
Xavier Ansart
Vedi Scheda Progetto
Xavier Ansart
Vedi Scheda Progetto
Xavier Ansart
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
30.11.2022
Inaugurata a Shenzen la DJI Sky City, sede dell’azienda leader nella progettazione dei droni
29.11.2022
Presentato il nuovo Campus Bovisa-Goccia di Renzo Piano
29.11.2022
A Milano il primo ‘City Pop’ italiano firmato da Lombardini22 e Artisa Architektur
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
05/12/2022 - adi design museum, milano
Antonio Bassanini. Costruttore del Novecento

07/12/2022 - torre pwc, piazza tre torri, milano
Sguardi dalla Torre – Botticelli
Mostra in cima alla Torre PwC
16/12/2022 - galleria del cardinale colonna (piazza della pilotta 17a), roma
Festa dell’Architett* 2022
Festa dell’Architetto 2022
� gli altri eventi
  Scheda progetto:
Vudafieri Saverino Partners

Delvaux Dubai

 NEWS CONCORSI
+30.11.2022
Al via il contest Wildlife Pavilions
+29.11.2022
Svelati i nove progetti vincitori della seconda edizione del Festival dell’Architettura
+28.11.2022
La Sezione "Fiamme Gialle" del C.A.I. di Predazzo ricostruisce 3 bivacchi
+24.11.2022
Riuso del Ninfeo del Bramante a Genazzano, Roma
+22.11.2022
Un progetto per le “Case Scuso” a Cison di Valmarino
tutte le news concorsi +

Ambiente
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata