TOOA SPA


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


A Roma un appartamento dall'anima jazz
Margine completa una casa-studio per un musicista: ambienti versatili e un soggiorno che ricorda una sala concerti
Autore: rossana vinci
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Ph. Lorenzo Zandri Ph. Lorenzo Zandri
25/10/2021 - A Roma, in una palazzina anni Trenta dello storico quartiere Appio Latino, lo studio di architettura Margine trasforma un appartamento buio e frammentato in una casa-studio luminosa e funzionale.
Il proprietario, un musicista jazz, desiderava un'abitazione aperta e accogliente, caratterizzata da una zona living a metà strada tra una sala concerti e un soggiorno.

Gli architetti hanno perciò rivoluzionato gli interni per amplificare la permeabilità e la versatilità degli ambienti, liberando il progetto dagli stereotipi classici dell’abitare. Il corridoio labirintico e angusto, che caratterizzava la distribuzione iniziale, diventa uno spazio confortevole grazie all’apertura della parete di fondo, che mette in connessione visiva chi entra con l’ambiente principale del soggiorno-studio, caratterizzato da una boiserie di listelli in rovere verticali: “Nel living la spina dorsale in legno di rovere compie una curva per tenere in connessione simmetrica la enfilade di accesso e la cucina. La fitta struttura a listelli dell’esoscheletro migliora l’acustica degli spazi, rendendo il sistema una sorta di strumento musicale passivo che trasmigra i suoni nello spazio.” — raccontano i fondatori dello studio Giulio Ciccarese e Valentina Pontieri.

Con la sua particolare conformazione pentagonale concepita per ospitare jam session ed estemporanee musicali, la sala è esaltata nel suo minimalismo dalla boiserie, che come la cassa di un misterioso strumento musicale, organizza i percorsi e nasconde gli spazi secondari e di servizio, come la cappottiera, l’accesso al bagno, il passaggio verso la cucina e l’armadiatura semicircolare che ridisegna in maniera organica lo svincolo principale della casa.

Arredi ricercati, che strizzano l’occhio a un gusto dell’abitare tipico degli anni ’60, acquistati in gran parte in mercatini dell’antiquariato, si mixano a pezzi più ricercati, come le sculture Omaggio a Morandi di Salvatori, la sedia 3T di Mangiarotti, i lampadari Triedri vintage di Venini o le lampade di Pepe Fornas per Aromas del Campo.

  Scheda progetto: Casa del musicista
Lorenzo Zandri
Vedi Scheda Progetto
Lorenzo Zandri
Vedi Scheda Progetto
Lorenzo Zandri
Vedi Scheda Progetto
Lorenzo Zandri
Vedi Scheda Progetto
Lorenzo Zandri
Vedi Scheda Progetto
Lorenzo Zandri
Vedi Scheda Progetto
Lorenzo Zandri
Vedi Scheda Progetto
Lorenzo Zandri
Vedi Scheda Progetto
Lorenzo Zandri
Vedi Scheda Progetto
Lorenzo Zandri
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU CASE & INTERNI
19.08.2022
La Casa FC2 di Progetto REb
18.08.2022
Baglio Occhipinti: il country relais in Val di Noto
17.08.2022
Villa Sofia, la casa dell’antico palmento
� le altre news

  Scheda progetto:
Margine

Casa del musicista

 NEWS CONCORSI
+19.08.2022
In scadenza ‘IDEE per un mondo che cambia’
+18.08.2022
La Biennale dello Stretto lancia una challenge per progettisti under 35
+17.08.2022
In chiusura ‘Italian Sustainability Photo Award 2022’
+16.08.2022
Fotografia Spazio Aperto: Triennale Milano e Gibellina Photoroad lanciano la call
+09.08.2022
Gaudi La Coma Artists' Residences
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata