SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Barrisol Clim

Il nuovo HQ Moncler all’insegna di esperienza, benessere e sostenibilità
Antonio Citterio Patricia Viel creano un corporate campus per favorire l’innovazione e la collaborazione
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
08/10/2021 - Da fine 2024 Moncler avrà il suo HQ milanese nel business district Symbiosis di Covivio, progetto di riqualificazione urbana nell’area Sud di Milano.
L’edificio, di cui è stata svelata al momento solo un’immagine, è progettato da Antonio Citterio Patricia Viel e riunirà in un unico spazio di circa 38 mila metri quadri, la popolazione aziendale di Milano del brand Moncler, al momento dislocata in tre diverse sedi.
 
“Il nuovo headquarter di Moncler, situato nel business district di Symbiosis, darà un ulteriore contributo al processo di profonda trasformazione dell’area Sud di Milano”, sottolinea l’architetto Antonio Citterio, co- fondatore di Antonio Citterio Patricia Viel (ACVP). “Quello che stiamo realizzando è un corporate campus in cui gli spazi favoriranno l’innovazione e la collaborazione tra le persone”.
 
La disponibilità di un ampio terreno nell’area urbana milanese permetterà a Moncler di sviluppare un concept di sede, personalizzata sulle esigenze e sulla visione aziendali, che si snoda su alcuni elementi fondamentali: esperienza, benessere e sostenibilità.
 
Le aree lavorative si modelleranno seguendo l’evolversi del modo di lavorare, adattandosi ai nuovi bisogni delle persone e passeranno da spazi tradizionali ad ambienti ibridi ed aggregativi. Gli spazi interni saranno studiati per accogliere gruppi di lavoro eterogenei ed inclusivi e per favorire una collaborazione trasversale oltre ad avere aree comuni diffuse per facilitare socializzazione e creatività. Gli ambienti saranno aperti e gli arredi ispirati all’atmosfera familiare. Qualcosa di più vicino al comfort di una casa che ad un ufficio.
 
L’edificio sarà progettato secondo i più avanzati criteri di sostenibilità ambientale e benessere, e prevede l’ottenimento delle certificazioni secondo gli standard WELL e LEED considerando aspetti come la qualità dell’aria interna, il comfort termico, la luce naturale, prediligendo l’utilizzo di materiali naturali e riciclabili a basso impatto ambientale oltre ad impianti ad alta efficienza energetica per contenere i consumi e quindi le emissioni.
 
“Per ottenere un alto livello di sostenibilità ambientale, abbiamo progettato un corporate campus con soluzioni architettoniche volte a migliorare l’efficienza termica e a ridurre i consumi di energia”, afferma l’architetto Patricia Viel, co-fondatrice di ACPV. “Oltre all’installazione di pannelli fotovoltaici sul tetto dell’edificio, abbiamo conservato elementi strutturali originali come l’ex ciminiera industriale, trasformandoli in chiave innovativa e sostenibile”.
 
La ciminiera presente nell’area, simbolo dell’antica zona industriale, è stata recentemente risanata e sarà rifunzionalizzata in chiave ecologica per mitigare le condizioni termiche dell’immobile attraverso l’immissione di aria esterna in una “serra bioclimatica” che circonda il perimetro dell’intero edificio. La cisterna attigua all’immobile sarà convertita in un serbatoio di acqua piovana per l’irrigazione del giardino interno.
 

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
30.11.2021
Burberry svela “The Imagined Landscape experience” nell'isola di Jeju, in Corea
30.11.2021
Il nuovo Rettorato dell’Università Roma Tre di MC A - Mario Cucinella Architects
26.11.2021
La Pista500: il nuovo giardino pensile sulla pista del Lingotto
le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
01/12/2021 - centro saint-bénin, aosta
Architetture contemporanee sulle Alpi occidentali italiane

03/12/2021 - sala studio centro archivi maxxi architettura, roma
Scarpa/Olivetti. Brani di una storia condivisa

06/12/2021 - online
Conservare il vuoto

gli altri eventi
 NEWS CONCORSI
+30.11.2021
Un nuovo polo scolastico per il Comune di Serramanna
+26.11.2021
Cosentino presenta la 16a edizione della Cosentino Design Challenge
+26.11.2021
In scadenza il concorso 'Hangar Ticinum'
+25.11.2021
Esperimenti Architettonici lancia Abitare Circolare
+24.11.2021
'Milan Navigli Canal Challenge'
tutte le news concorsi +

Spatium PRO
Design Center
Barrisol Clim
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata