H2O Nebulite

nanoeX_office

nanoeX_restaurant

Monochrome collections

BancoPosta Business Link


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Summer

Schüco per il nuovo Pirelli Learning Center
Le soluzioni in alluminio si integrano con l'edificio, massimizzando la condivisione tra indoor e outdoor
Autore: ilaria galliani
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
1. Schüco_Pirelli Learning Center_Foto credits: Filippo Romano 1. Schüco_Pirelli Learning Center_Foto credits: Filippo Romano
28/09/2021 - I serramenti in alluminio Schüco sono stati scelti per il progetto del nuovo Pirelli Learning Center curato da Onsitestudio. L'intervento si colloca all’interno dello storico quartiere industriale di Bicocca, a nord di Milano, oggetto alla fine degli anni ’80 di una profonda trasformazione urbana secondo il masterplan di Vittorio Gregotti.
 
Il nuovo building di 8.500 mq completa l’assetto del Campus Pirelli ed è direttamente collegato al Teatro degli Arcimboldi, alla Fondazione Pirelli e alla sede aziendale, uno degli edifici più significativi progettati da Gregotti.
 
Uno spazio contemporaneo che mira a riecheggiare i caratteri sobri e urbani dell’insieme del Campus, così come quelli degli edifici storici, e a stabilire rapporti dimensionali e proporzionali in termini di facciata, finestre e decorazioni con l'ambiente circostante. La struttura si dispone a costituire uno sfondo regolare e discreto al grande giardino e alla Bicocca degli Arcimboldi, mediante la sua scansione regolare, la matericità della facciata, le ombre, senza togliere protagonismo agli elementi storici e alle alberature che caratterizzano l’insieme.
 
Dal punto di vista funzionale sono stati creati due elementi di raccordo e di incrocio. Uno, al piano terra, collega l'ingresso da Viale Sarca con il campus; mentre l'altro mette in comunicazione diverse funzioni del centro didattico: un giardino d'inverno, una biblioteca, spazi relax a doppia altezza e sale riunioni.

Questa “Learning street” conferisce grande qualità spaziale alle aule, che sono state progettate per essere il più flessibili e semplici possibile, considerando una futura riconversione in uffici.
 
Il complesso si presenta dunque come un volume compatto e denso articolato su tre livelli paralleli a Viale Sarca, mentre gli spazi per la ristorazione si collocano in un corpo basso ad un solo piano, che si apre verso l’interno dell’area per creare una piazza tra il nuovo edificio e la Fondazione. Tale elemento produce una sequenza di spazi aperti che creano diverse relazioni visive tra gli edifici del campus. Verso la strada, la facciata più opaca protegge l’interno del sito e il giardino dai rumori del traffico, preservando la qualità acustica necessaria agli uffici e alle aule.
 
Le soluzioni in alluminio Schüco sono state selezionate per integrarsi in modo discreto con l’edificio, massimizzando la condivisione tra indoor e outdoor e, allo stesso tempo, garantendo le migliori prestazioni in termini di isolamento termo acustico.
 
La facciata strutturale a montanti e traversi è stata realizzata con i sistemi in alluminio Schüco FWS 50.SG e FWS 50.S, che coniugano semplicità di realizzazione ed elevata efficienza energetica, oltre a consentire un ottimo apporto di luce naturale agli ambienti interni.
 
Ai piani sono stati realizzati moduli singoli di facciata con inserimento di sistemi a battente Schüco AWS 75 BS.HI (Block System High Insulation), con eccezionali valori di isolamento termico e un design minimale senza profili dell’anta visibili. Il sistema di apertura a battente è stato customizzato per consentire la profondità totale dell’anta apribile ad alto spessore e la complanarità del pannello interno del serramento con il fondo del montante. Una caratteristica che permette una fusione totale delle finestre con la struttura, sia all’interno che all’esterno, alto isolamento e ottima trasmittanza termo acustica.
 
Al piano terra, invece, è stato utilizzato il sistema per porte in alluminio Schüco ADS 75 HD.HI dove resistenza e durata lo rendono perfetto per luoghi che richiedono elevati requisiti di sicurezza e di frequenza di utilizzo. Il sistema Heavy Duty, infatti, è progettato specificamente per ante pesanti o di grandi dimensioni con ampie larghezze di apertura e carichi continui elevati ed è stato scelto perché combina alle larghezze in vista ridotte e ad un design contemporaneo alte prestazioni, in termini di resistenza antieffrazione e di isolamento acustico.

Schüco su Archiproducts

  Scheda progetto: Pirelli Learning Center
Filippo Romano
Vedi Scheda Progetto
Filippo Romano
Vedi Scheda Progetto
Filippo Romano
Vedi Scheda Progetto
Filippo Romano
Vedi Scheda Progetto
Filippo Romano
Vedi Scheda Progetto
Filippo Romano
Vedi Scheda Progetto
Filippo Romano
Vedi Scheda Progetto
Filippo Romano
Vedi Scheda Progetto
Filippo Romano
Vedi Scheda Progetto
Filippo Romano
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
25/10/2021
Le soluzioni Schüco per Villa Bonacina
Grandi vetrate trasparenti e aperture ad angolo: i sistemi scorrevoli in alluminio mettono in dialogo indoor e outdoor

07/09/2021
Schüco Italia vicina ai Progettisti: un’offerta formativa potenziata all’insegna della digitalizzazione

03/08/2021
I serramenti Schüco per il nuovo Campus di Architettura del Politecnico di Milano
Il nuovo spazio urbano aggregativo e polifunzionale nato da un’idea di Renzo Piano e progettato da Ottavio Di Blasi

22/07/2021
I serramenti in alluminio Schüco per una vista panoramica a 360°
Un'architettura leggera e luminosa costruita a picco sul mare: il progetto Beau Reveil in Costa Azzurra

14/07/2021
Schüco presenta la nuova serie di parapetti AR FG 300
Trasparenza e protezione: l'estetica minimal a tutto vetro si combina con il sistema di sicurezza anti caduta

30/06/2021
Con Schüco Product Configurator, il serramentista evoluto diventa un consulente
Per rispondere alle esigenze dei clienti lungo tutto il processo d’acquisto

23/06/2021
Le soluzioni in alluminio Schüco per i nuovi Headquarters di Progetto CMR
Un’architettura olistica e sostenibile per un workplace che mette al centro il benessere degli individui


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
27.10.2021
Treni fra arte, grafica e design
26.10.2021
Allo Iuav ‘La forma segue il pianeta’
25.10.2021
Fondazione Maeght. Un atelier a cielo aperto
� le altre news

2. Schüco_Pirelli Learning Center_Foto credits: Filippo Romano
3. Schüco_Pirelli Learning Center_Foto credits: Filippo Romano
4. Schüco_Pirelli Learning Center_Foto credits: Filippo Romano
5. Schüco_Pirelli Learning Center_Foto credits: Filippo Romano
6. Schüco_Pirelli Learning Center_Foto credits: Filippo Romano
7. Schüco_Pirelli Learning Center_Foto credits: Filippo Romano
8. Schüco_Pirelli Learning Center_Foto credits: Filippo Romano
1
2
3
SCHÜCO-INTERNATIONAL-ITALIA

1
2
3
4
5
6
 »
Schüco AWS 90.SI+
Schüco ADS 90.SI
Schüco AWS 75.SI
Schüco AWS 75 BS.SI
Schüco AWS 75 WF.SI
Schüco ADS
Schüco AWS 70.HI
Schüco ADS HD
Schüco AWS 65
Serratura di sicurezza
1
2
3
4
5
6
 »

SCHÜCO-INTERNATIONAL-ITALIA

  Scheda progetto:
Onsitestudio

Pirelli Learning Center

 NEWS CONCORSI
+27.10.2021
The Architect's T-shirt: una stampa per le magliette degli architetti
+26.10.2021
Dedalo Minosse lancia la sua XII Edizione a Expo Dubai
+25.10.2021
I luoghi per lo sport
+21.10.2021
Progettare una guest house privata nel Sahara
+19.10.2021
Lavazza Smart Coffee Corner
tutte le news concorsi +

Monochrome collections
Design Center
Terrazzo
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata