Elkron

Monochrome collections


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Proline

L’essere umano e la città
Abel Ferrara sull’interazione tra il cinema e l’architettura
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Abel Ferrara, Foto di Aude Guerrucci Abel Ferrara, Foto di Aude Guerrucci
18/05/2021 - Giovedì 27 maggio, alle h.19, AMA-Accademia Mendrisio Alumni, in collaborazione con USI-Accademia di architettura e il Locarno Film Festival, ospiteranno, presso il Teatro dell’architettura di Mendrisio, un incontro con il noto regista newyorkese Abel Ferrara dedicato all’interazione tra il cinema e l’architettura. L’appuntamento “L’essere umano e la città. Il paesaggio urbano e spirituale nel cinema di Abel Ferrara” sarà l’occasione per dialogare con il regista americano, che sarà presente a Mendrisio, sul rapporto tra l’uomo e il territorio fisico e spirituale.

Dalle metropoli americane maledette ai paesaggi urbani europei, sino alla vastità degli scenari naturali, Abel Ferrara ha sempre ideato e ambientato personaggi tormentati in balìa di demoni interiori, eppure in cerca di redenzione, salvezza e vie d’uscita.
 
In questi percorsi alla ricerca del riscatto, i territori, i paesaggi e gli ambienti diventano segni dell’ansia di riscatto dei suoi personaggi - interpretati da attori del valore di Willem Dafoe, Christopher Walken, Harvey Keitel, Gerard Depardieu, tra gli altri.
 
Abel Ferrara: “Come ha scritto Pasolini, la migrazione verso la città fu l’inizio dell’alienazione di una classe di persone da cui è stata strappata la loro connessione con il cibo che mangiano e l’aria che respirano fino alla loro connessione spirituale con la terra, per diventare completamente un’altra razza”.
 
“Abel Ferrara è una delle presenze più forti e affascinanti del cinema mondiale” dichiara Giona A. Nazzaro, Direttore artistico del Locarno Film Festival. “Emerso dalle profondità del cinema underground di una New York che non esiste più, ha reinventato il noir urbano sviluppando una poetica sofferta e profondamente spirituale. Inquieto esploratore delle forme del cinema, ha realizzato alcuni dei film più iconici degli ultimi quattro decenni. Trasferitosi in Italia ormai da molti anni, Ferrara ha reinventato ancora una volta il suo cinema, ampliando ulteriormente la sua libertà espressiva. La conversazione con Ferrara dell’Accademia di architettura di Mendrisio permetterà di incontrare un cineasta leggendario e amato in tutto il mondo”.
 

  Scheda evento:
Mostra:
27/05 AUDITORIO TEATRO DELL’ARCHITETTURA MENDRISIO
L'essere umano e la città. Incontro con Abel Ferrara


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
18.06.2021
111 architetture – Torino Contemporanea
16.06.2021
Patricia Urquiola a Capodimonte per la terza edizione di EDIT Napoli
15.06.2021
Roma, al via dal 17 giugno 'D10S and the decorated shed'
� le altre news

  Scheda evento:
27/05 AUDITORIO TEATRO DELL’ARCHITETTURA MENDRISIO
L'essere umano e la città. Incontro con Abel Ferrara

 NEWS CONCORSI
+18.06.2021
Agorà Design Contest 2021
+16.06.2021
In chiusura All Around Work
+15.06.2021
BambooRush Design 2021
+14.06.2021
La piattaforma Bee Breeders lancia il concorso di idee 'Colombarium'
+10.06.2021
Borse di studio sul paesaggio 2021/2022
tutte le news concorsi +

ADA 2021_Apply now
ADA 2021_Apply now
Polyrey
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 © Riproduzione riservata