TOOA SPA


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


La zona dining Cassina è firmata Patricia Urquiola
Il tavolo Sengu d'ispirazione giapponese e la poltroncina Dudet dalle forme anni '70
Autore: antonella fraccalvieri
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
18/05/2021 - Il tavolo Sengu e la poltroncina Dudet sono le novità per la zona dining Cassina firmate Patricia Urquiola. Un tavolo d'ispirazione giapponese che punta sull'unione di diversi materiali e una seduta imbottita che evoca il design degli anni '70.
 

Una combinazione di materiali per un tavolo dalla spiccata tattilità

Patricia Urquiola trasferisce nell’area dining la poetica e la convivialità del divano Sengu rievocando il rito giapponese della costruzione e ricostruzione perenne dei santuari nel corso degli anni. Sengu Table è un arredo quasi monumentale, che celebra la convivialità attraverso un dialogo poetico, ponendo l’accento sull’unione di materiali diversi che insieme esprimono un’importante tattilità visiva.
 
Il tavolo, ovale o tondo, è caratterizzato da una struttura in legno massello con una gamba ovale collegata da una o due traverse alle due gambe cilindriche. Il piano è accostato nella stessa essenza di legno della struttura – noce Canaletto, rovere naturale o rovere tinto nero – o abbinato a una colonna cilindrica di forte presenza, disponibile in una selezione di marmi o ceramiche colorate. È anche possibile aggiungere un Lazy Susan in ceramica smaltata alla versione tonda; questo piano centrale girevole è un altro importante rimando alla tradizione del mondo asiatico.
 

Attenzione all’ambiente e ispirazione anni ’70 per una confortevole poltroncina imbottita

La poltroncina che dialoga con il Sengu Table è molto evocativa e rimanda fortemente al design degli anni ’70. Dudet è una piccola architettura definita da tre singoli elementi imbottiti: un cuscino di seduta e due tubolari che fluidamente disegnano in una linea continua gambe, braccioli e schienale.
 
L’aspetto morbido e confortevole della poltroncina Dudet colpisce subito ma, sotto le sue curve accoglienti, ha un’anima consapevole in quanto facilmente scorporabile. Un sistema che, in un’ottica di circolarità, permette di dividere la sua anima metallica dall’imbottitura in poliuretano espanso realizzato con una percentuale di polioli derivati da fonti biologiche. Questo facilita sia lo smaltimento differenziato sia il riciclo dei materiali nobili, a partire dall'anima in acciaio. Anche il rivestimento può essere facilmente rimosso grazie alla zip che corre lungo tutta l'arcata interna delle gambe.


Cassina su ARCHIPRODUCTS













Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
23/06/2022
Modular Imagination by Cassina: omaggio a Virgil Abloh
Blocchi modulari per creare e adattare lo spazio secondo le necessità. Cassina presenta gli arredi firmati dal visionario Creative Director di Off-White, sviluppati prima della sua prematura scomparsa

08/04/2022
Il nuovo progetto firmato Gaetano Pesce per Cassina
Il paravento in resina semitrasparente evoca il tramonto sullo skyline di New York, in un caleidoscopio di colori e sovrapposizioni

27/07/2021
L'universo Cassina alla Milano Design Week
Le novità, le icone e le riedizioni trovano spazio in tre diversi set up nello showroom in via Durini

20/07/2021
Cassina riedita le opere di Charlotte Perriand
Un paravento, una libreria, una scrivania e una serie di piatti da tavola ampliano la Collezione Cassina I Maestri

28/04/2021
La collezione Cassina Pro per spazi Workplace & Hospitality
Una selezione di prodotti contemporanei e icone che risponde ai parametri di sicurezza, qualità, durabilità e performance

16/04/2021
Il ritorno di un’icona: Cassina riedita il progetto di Tobia Scarpa del 1969
Divano e poltrona Soriana sono riproposti in nuove combinazioni di colori e materiali ecosostenibili

16/03/2021
Ico Parisi nella collezione Cassina I Maestri
Tre iconiche riedizioni per riscoprire la cultura dell’abitare degli anni ‘50

05/03/2021
Forme giocose ispirate al trampolino. Patricia Urquiola per Cassina
Il love bed Trampoline si declina in una serie completa di sedute per l'outdoor

24/02/2021
Cassina: Hommage à Pierre Jeanneret
Legno e paglia di Vienna. Gli arredi progettati per la città indiana Chandigarh

18/01/2021
Back to Working (from Home)
Le icone Cassina per la work station domestica


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHIPRODUCTS NEWS
12.08.2022
I classici in legno curvato di Thonet per il restyling dello storico Caffè Bellaria a Vienna
12.08.2022
Sapienstone al Burj Khalifa di Dubai
11.08.2022
le altre news

1
2
CASSINA

1
2
3
4
5
6
838 VELIERO
699 SUPERLEGGERA
LC4
675 MARALUNGA MAXI / 40 MAXI
720 LADY
835 INFINITO
635 RED AND BLUE
834 CICOGNINO
412 CAB
357 FELTRI
1
2
3
4
5
6

CASSINA

 NEWS CONCORSI
+09.08.2022
Gaudi La Coma Artists' Residences
+05.08.2022
Borse di studio sul paesaggio 2022/2023
+01.08.2022
Km delle meraviglie: consegna entro il 10 agosto
+29.07.2022
Museo Egizio 2024: il concorso internazionale di progettazione
+28.07.2022
Al via le iscrizioni per Arte Laguna Prize 17
tutte le news concorsi +

ADA 2022_Apply now
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicit |  Rss feed
2001-2022 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 niscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati
Iscritta presso il Tribunale di Bari, Num.R.G. 1864/2020 Riproduzione riservata