Sail

Natural Air

Push

Bloom

RenoMatic offerta 2020


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Freedhome

Milano: l'Ospedale Fiera di Terapia Intensiva Emergenza Covid19
Requisito anche un hotel per ospitare le persone in quarantena
Autore: cecilia di marzo
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
© 2020 Fieramilano © 2020 Fieramilano

24/03/2020 - “È nostro dovere rendere partecipi tutti quanti vorranno verificare 'in diretta' lo stato di avanzamento dei lavori” ha dichiarato Enrico Pazzali, Presidente Fondazione Fiera Milano. È nato con questo intento e messo online www.ospedalefieramilano.it, il sito appositamente realizzato da Fondazione Fiera Milano per fornire aggiornamenti quotidiani sulle attività di allestimento dell’ospedale che si sta realizzando in questi giorni a Fieramilanocity.

In occasione dell'emergenza sanitaria per la pandemia di Covid-19, Fondazione Fiera Milano, ha difatti messo a disposizione i padiglioni 1 e 2 del Portello a Fieramilanocity. All’interno dei due padiglioni, che coprono oltre 25.000 metri quadri di superficie, si stanno allestendo speciali moduli/container da attrezzare con posti letto destinati alle cure dei pazienti coinvolti nell’emergenza Covid-19.

“Ritengo che la conoscenza diffusa su un progetto di tale portata, che sarà d’esempio per numerose realtà nel resto del mondo, sia oggi fondamentale per prendere piena consapevolezza della situazione. La partecipazione in una missione tanto difficile è indispensabile per la realizzazione di un progetto che a molti tutt’oggi sembra impossibile” dichiara Guido Bertolaso, Advisor della Regione Lombardia per l’emergenza coronavirus.



Il progetto dell’Ospedale “Fiera” di Terapia Intensiva Emergenza Covid19, nato in collaborazione con Regione Lombardia, prevede la realizzazione di circa 200 posti letto. Si tratta di un ospedale a tutti gli effetti, in grado di essere operativo a 360 gradi. Non solo una degenza per i ricoverati da coronavirus, ma una struttura in grado di curare ogni altra patologia correlata.

L’Ospedale è allestito all'interno dei primi due livelli del padiglione fieristico. La programmazione dei lavori è suddivisa in 3 fasi di intervento, per consentire l’immediata disponibilità di posti letto.

La Fase 1, la cui realizzazione dovrebbe concludersi entro la fine di questa settimana, prevede la realizzazione di 2 unità operative complesse e disporrà, in brevissimo tempo, di 28 posti letto con i servizi dedicati e delle aree di supporto per lo svolgimento in loco di tutta l’attività sanitaria diagnostica e terapeutica. Per le prime due unità saranno impegnati oltre 80 medici e infermieri.
A seguire saranno attuate la Fase 2 e la Fase 3 per il completamento delle altre unità operative.

Nel frattempo, il Comune di Milano, ha requisito l'Hotel Michelangelo (zona Stazione Centrale), a cui ne seguiranno altri, per poter ospitare le persone in quarantena, evitando così che possano contagiare i familiari.



Scrive sulla sua pagina Facebook Piefrancesco Maran, Assessore all'Urbanistica, Agricoltura e Verde presso Comune di Milano:
“In Comune stiamo lavorando da giorni su un terreno che non è il nostro ma, ascoltando esperti come il Prof. Galli, indispensabile.
Non bastano gli ospedali per il coronavirus, in Lombardia serve una rete di territorio per i positivi con sintomi lievi, per le persone in quarantena che possono contagiare i familiari, per i tanti lavoratori esposti a rischi.
Se guardiamo i dati i veri focolai sono purtroppo gli ospedali stessi e i contesti familiari, è lì la frontiera dell'emergenza, è lì dove oggi siamo più deboli in Lombardia.
Per questo abbiamo presentato alle autorità (Prefetto, Regione, ATS) un progetto dettagliato.
Questo non è il tempo in cui ognuno si limita alla sua parte, tutti dobbiamo fare tutto quello che possiamo fare perché prima vengono le persone.
Partiamo con la requisizione (condivisa con la proprietà che è guidata da persona con spiccata sensibilità sociale e che ringrazierò sempre) dell'Hotel Michelangelo (Stazione Centrale). Ha 300 camere ed è al centro di un sistema di decine di hotel che potrebbero essere altresì requisiti per ampliare i servizi nel caso, come pensiamo, la capienza sia purtroppo insufficiente.
Il progetto presentato ha un modello di gestione che consente di partire già nella settimana entrante.
La struttura garantisce condizioni di isolamento per persone in quarantena con sintomi lievi e deve avere un programma medico evidentemente da approvare da parte delle autorità sanitarie.
Vogliamo che sia la prima struttura di questo tipo, insieme ad Anna Scavuzzo e Gabriele Rabaiotti e tanti lavoratori del Comune siamo in campo senza sosta per ampliare rapidamente la rete di servizi sul territorio”.



© 2020 Fieramilano

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
01/04/2020
Coronavirus, pronto l'ospedale alla Fiera di Milano
"Abbiamo fatto in dieci giorni quello che in maniera ordinaria si fa in qualche anno"


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.
Commenti per questa notizia
Andrea
C'è Sondalo mezzo vuoto, già pronto all'uso e si perde tempo e soldi a crearne uno da zero...
camilu bensì
solo a vedere queste facce viene la nausea

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
08.04.2020
ArchiWindows di Federico Babina, ad ogni architetto la sua finestra
07.04.2020
Piuarch per il nuovo edificio e campus di Fondazione Human Technopole
06.04.2020
Il Jané Winestore di External Reference e Chu Uroz
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
12/05/2020 - palazzo delle stelline, milano
Guest Lab 2ª edizione

29/05/2020 - mambo museo di arte moderna di bologna – dipartimento educativo
S-pazi. Architettura in gioco

16/06/2020 - palazzo litta | corso magenta 24, milano residenza vignale | via enrico toti 2, milano
Design Variations 2020

� gli altri eventi
© 2020 Fieramilano
 NEWS CONCORSI
+08.04.2020
Una casa sugli alberi tra i castelli della Loira
+07.04.2020
VI Premio Carlo Pucci
+06.04.2020
Limitography, i limiti dell’architettura ai tempi del Covid-19
+03.04.2020
Radicepura Garden Festival 2021
+02.04.2020
Restauro Conservativo del Ponte Musmeci
tutte le news concorsi +

New Life
Inarch 2020
Freedhome
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati