Terre

Shadow

SkySafe


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS


Pedrali Working Spaces 2020
Soluzioni d’arredo dinamiche e configurabili per i format lavorativi del futuro
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Pedrali_Buddy Hub, designed by Busetti Garuti Redaelli_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti Pedrali_Buddy Hub, designed by Busetti Garuti Redaelli_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
26/11/2020 - Negli ultimi anni le tendenze arredo del mondo ufficio e gli ambienti che lo caratterizzano sono stati interessati da notevoli cambiamenti. I confini tra casa e ufficio sono sempre più labili e gli ambienti lavorativi lasciano il posto a spazi aperti dove le parole d’ordine sono fluidità e condivisione. Oggi, alla luce dell’attuale situazione sanitaria causata dal Covid19, gli uffici devono essere ripensati e lo spazio dedicato al lavoro reinterpretato. 

Le proposte Pedrali nascono per i nuovi scenari lavorativi del domani: soluzioni d’arredo flessibili, funzionali e sostenibili per creare spazi lavorativi facilmente personalizzabili e rimodulabili nel rispetto degli attuali protocolli di distanziamento.
 
Con l’affermarsi di un modello di lavoro ibrido che alterna giornate in smart working e giornate in ufficio, quest’ultimo acquisirà sempre più un ruolo d’incontro e di confronto. Il nuovo Buddy Hub, disegnato da Busetti Garuti Redaelli, risponde a questa nuova esigenza.

Caratterizzato da un pannello fonoassorbente perimetrale che abbraccia l’imbottito creando una sorta di rifugio dall’ambiente circostante, il nuovo nato della famiglia Buddy arricchisce la collezione, conservandone il caratteristico design accogliente. Le forme arrotondate e i volumi pieni di seduta e schienale sono sostenuti da gambe sottili che lo alleggeriscono alla vista.
 
Disponibile nella versione poltrona o divanetto, Buddy Hub si inserisce nell’ambiente come un’alcova in cui potersi concentrare e isolare, una nicchia di privacy acustica e visiva.

Ponendo invece i due elementi uno di fronte all’altro, uniti tra loro da un pannello a cui può essere fissato un tavolo a penisola, danno vita a spazi pensati per ospitare meeting informali e aree break-out. La dimensione generosa di seduta, in schiumato poliuretanico con cinghie elastiche e l’accogliente schienale consentono un alto grado di comfort che permette di lavorare comodamente ma anche di concedersi un momento di relax al riparo dall’ambiente circostante.
 
Un elemento in grado di creare una parete divisoria funzionale fonoassorbente e autoportante è Ypsilon Connect, disegnato da Jorge Pensi. Definito da tratti decisi e facilmente collocabile in spazi di diversa natura, Ypsilon Connect è caratterizzato dalla presenza di pannelli fonoassorbenti sostenuti da una struttura formata da due basi in pressofusione di alluminio e colonne in estruso di alluminio.

Punto di forza di questo prodotto è il grado di personalizzazione che offre, definendo nuovi layout e gestendone gli spazi, per rendere più accoglienti gli uffici o riadattarli a situazioni di formazione aziendale o meeting room, anche da remoto.
 
Accostando più pannelli è inoltre possibile creare una parete divisoria, delimitando anche aree di grandi dimensioni. Ypsilon Connect è estremamente versatile e può cambiare il suo aspetto in base alle necessità del momento. È infatti possibile applicare su ogni lato del pannello alcuni accessori come una lavagna magnetica, mensole o ganci appendiabiti e può inoltre prevedere il fissaggio di un monitor.
 
Sempre a firma Jorge Pensi nasce Temps low back, la nuova versione di Temps caratterizzata da uno schienale più basso, pensata per collocarsi all’interno di sale riunioni ma, allo stesso tempo, anche nelle abitazioni. Temps low back si caratterizza per una base in pressofusione di alluminio regolabile in altezza. Grazie ad un moderno meccanismo sincronizzato auto pesante, capace di regolare autonomamente l’intensità dell’oscillazione in funzione del peso corporeo dell’utente, questa seduta garantisce ergonomia e comfort. Il sedile e lo schienale sono avvolgenti e confortevoli, grazie all’imbottitura in schiumato poliuretanico.
 
La versione “tilting” del tavolo Ypsilon, disegnata da Jorge Pensi e presentata nel 2018, contribuisce invece all’organizzazione degli spazi rispondendo all'esigenza di cambiamento richiesta dai moderni coworking. Con ruote e con ripiano ribaltabile e accatastabile, può essere movimentato e riposto quando non in uso: una soluzione versatile, capace di esprimere cura per il dettaglio e spirito hi-tech.
 
Il tavolo Toa, disegnato da Robin Rizzini, viene ora proposto anche in altre dimensioni. Leggero ed essenziale alla vista, caratterizzato da una robusta struttura in pressofusione di alluminio dalla forma geometrica e fluida, è capace di sostenere anche ripiani di grandi dimensioni. Elemento caratterizzante sono le gambe a ponte dalla forma affusolata realizzate in pressofusione di alluminio che, più sottili alla base, si allargano verso l’alto confluendo sotto al ripiano in un elemento a “T”. Un tavolo modulabile in termini di lunghezza e larghezza che risulta performante all’interno degli spazi lavorativi, dando forma ad ambienti differenti.
 
Toa è pensato per arredare un light office, un ufficio direzionale, oppure uno spazio domestico, grazie alle sue dimensioni contenute. Può diventare inoltre un desk per ufficio, un meeting table oppure, proposto con tre ponti gamba e dalle dimensioni generose, un conference table. La versatilità e l’anima multitasking di questo arredo si individua anche nelle possibilità di gestire i cavi necessari all’elettrificazione attraverso tre tipologie diverse di top access customizzabili in base alle richieste del cliente e di soddisfare le esigenze di tutti i mercati.
 
Per rispondere alle esigenze di mobilità e configurabilità dei moderni working spaces, oltre che alle esigenze di distanziamento, nasce Toa Folding Screen. Toa Folding Screen è un pannello divisorio fonoassorbente da tavolo disegnato da Robin Rizzini, in grado di definire e separare lo spazio. In caso di smart working risulta uno strumento ottimale per ritagliarsi uno spazio all’interno del proprio contesto domestico.
 
Toa Folding Screen è pieghevole e leggero e può essere facilmente spostato da un luogo all’altro, per creare e definire la propria postazione lavorativa, isolata sia a livello spaziale, sia acustico. Il pannello si caratterizza per una struttura di metallo rivestita in tessuto sfoderabile, facile da pulire e manutenere.

In base all’orientamento delle sue ante è possibile scegliere di creare postazioni singole a “U”, definendo uno spazio di lavoro di 1 m di lunghezza; due spazi, uno di fronte all’altro, scegliendo una configurazione a “S”; oppure ampliare il proprio spazio di lavoro fino a 1.5 m di lunghezza configurando il pannello a “L”. Utilizzando più pannelli, è inoltre possibile creare layout diversi dando vita a più postazioni su un unico tavolo. 
 
Arki-Table adjustable, presentato nel 2019, permette di regolare l’altezza del ripiano per garantire il massimo comfort durante l’attività lavorativa: due attuatori elettrici, attivabili attraverso due comandi di regolazione posti sotto il ripiano, si muovono all’unisono e consentono di scegliere l’altezza ideale.
 
Arki-Table adjustable si amplia con la nuova versione desk. Caratterizzato da un ripiano regolabile in altezza, questa versione concretizza il concetto di ufficio smart e dinamico. Nato come postazione di lavoro singola, consente di lavorare sia in piedi, sia seduti, garantendo massimo comfort ed ergonomia. La canalina, integrata tra ripiano e pannello, permette l’ancoraggio di un pannello fonoassorbente rivestito in tessuto che consente la divisione dello spazio tra una scrivania e l’altra e che può essere facilmente smontato per consentirne la manutenzione.
 
Alla famiglia Arki si aggiungono inoltre Arki-Desk e Arki-Bench. Il primo riprende i tratti distintivi della collezione, semplificandone la forma. Un tavolo che, grazie alla sua semplicità, risulta molto versatile e massimizza la sua capacità di rispondere alle esigenze di flessibilità e funzionalità degli uffici moderni e home office. Arki-Bench è invece una panca modulare dalla forma lineare che si configura come soluzione ideale sia per ambienti ufficio, sia per aree comuni di ambienti contract e hospitality, anche outdoor.

Pedrali su Archiproducts


Pedrali_Ypsilon Connect, designed by Jorge Pensi_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti


Pedrali_Buddy Hub_Busetti Garuti Redaelli


Pedrali_Buddy Hub_Busetti Garuti Redaelli


Pedrali_Ypsilon Connect_Jorge Pensi


Pedrali_Ypsilon Connect, designed by Jorge Pensi_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti


Pedrali_Temps Low Back, designed by Jorge Pensi_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti


Pedrali_Ypsilon Tilting, designed by Jorge Pensi


Pedrali_Toa, designed by Robin Rizzini_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti


Pedrali_Toa_Robin Rizzini


Pedrali_Toa Folding Screen, designed by Robin Rizzini_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti


Pedrali_Toa Folding Screen_Robin Rizzini

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
07/12/2020
Ester around the world
La collezione Pedrali disegnata da Patrick Jouin per progetti contract

17/11/2020
Pedrali arreda gli uffici Microsoft a Lisbona
Soluzioni funzionali per spazi di lavoro flessibili e versatili

11/11/2020
Forme cocoon e imbottiture ultrasoft
Divani e poltrone Pedrali per angoli dedicati al relax

19/10/2020
'Recycled grey' by Pedrali
Le prime sedie realizzate in materiale plastico 100% riciclato

14/10/2020
Pranzare in un museo a cielo aperto
Gli arredi Pedrali per il ristorante Natu di Atene

09/10/2020
Un’oasi urbana a pochi minuti da Milano
Pedrali arreda il Silene Bar & Restaurant dello Sheraton Milan San Siro

15/09/2020
Pedrali aderisce a Le Vie del Compasso d’Oro 2020
La sedia Frida esposta negli spazi de "La Centrale" in via Castelbarco


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
20.01.2021
Al via il 25 gennaio la seconda parte del corso online “L’Arte è Vita”
19.01.2021
Triennale Upside Down. A New European Bauhaus
18.01.2021
“The colouring book”: 150 disegni di artisti contemporanei
� le altre news

Pedrali_Ypsilon Connect, designed by Jorge Pensi_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Buddy Hub_Busetti Garuti Redaelli
Pedrali_Buddy Hub_Busetti Garuti Redaelli
Pedrali_Ypsilon Connect_Jorge Pensi
Pedrali_Ypsilon Connect, designed by Jorge Pensi_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Temps Low Back, designed by Jorge Pensi_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Ypsilon Tilting, designed by Jorge Pensi
Pedrali_Toa, designed by Robin Rizzini_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Toa_Robin Rizzini
Pedrali_Toa Folding Screen, designed by Robin Rizzini_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Toa Folding Screen_Robin Rizzini
Pedrali_Arki-Table adj Desk_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Arki-Table adj Desk
Pedrali_Arki-Bench_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Arki-Desk_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Arki-Table adj Desk_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Buddy Hub, designed by Busetti Garuti Redaelli_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Toa, designed by Robin Rizzini_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Toa, designed by Robin Rizzini_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Toa, designed by Robin Rizzini_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Toa Folding Screen, designed by Robin Rizzini_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Ypsilon Connect, designed by Jorge Pensi_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Ypsilon Connect, designed by Jorge Pensi_art direction Studio FM_photo Andrea Garuti
Pedrali_Ypsilon Connect_Jorge Pensi
Pedrali_Arki-Bench
Pedrali_Arki-Desk
Pedrali_Temps Low Back_Jorge Pensi
1
2
3
4
5
6
7
8
9
PEDRALI

ARKI-TABLE ADJUSTABLE

PEDRALI

 NEWS CONCORSI
+20.01.2021
Al via BigMat International Architecture Award '21
+18.01.2021
FITT Future Headquarters
+15.01.2021
#HamburgCall. Cultural Housing for port city
+13.01.2021
San Vittore, spazio alla bellezza
+13.01.2021
Dai Bordi al cuore della città
tutte le news concorsi +

Casa connessa
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2021 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati