Summer Sales 2020 20%

Inarch Sponsor

Out

Lixio-Lixio+

Mat&More


SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Smart 4

NeapolitanTrips. Apre a Napoli il primo Art Hostel
Opere di giovani artisti abitano gli spazi comuni del 'primo villaggio turistico urbano'
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
18/10/2019 - Nel cuore monumentale di Napoli, all’interno del palazzo de La Casa del Mutilato, eretto tra il 1938 e il 1940, a pochi passi dalla celebre Spaccanapoli, nasce NeapolitanTrips, il primo villaggio turistico urbano in Italia, un progetto di accoglienza adatto ad ogni tipo di viaggiatore: Bed&Breakfast, Hostel, Hotel Royale e Premium Hostel in un unico edificio, dove l’arte contemporanea è il fil rouge di tutti questi spazi. 



Il progetto nasce nel 2015 da un’idea di Luca Sola giovane imprenditore napoletano dall’anima cosmopolita, che, con il fratello Andrea, in soli quattro anni dà vita ad un modello di ricettività unico nel suo genere: su una superficie di 2500 metri quadrati, distribuita su quattro piani, con un roof top, NeapolitanTrips è oggi crocevia di viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo, luogo di incontro di generazioni e paesi diversi. Uno spazio vivace, dinamico e dalla forte vocazione internazionale.



Urban style e napoletaneità connotano gli spazi interni comuni dove si indugia in giochi di società, jam session (a disposizione degli ospiti ci sono basso, chitarra, pianoforte), letture, momenti di semplice condivisione.



Fotografie, opere d’arte e installazioni di artisti napoletani caratterizzano tutti gli spazi comuni. Alla collezione permanente che si arricchisce di anno in anno, si alternano per periodi di esposizioni temporanee inaugurate da aperitivi che promuovono il talento di giovani artisti napoletani.

L’Hostel Bar con terrazza è aperto anche al pubblico esterno non residente in struttura: qui si trascorre il tempo ai tavolini del bar, tra free wi-fi, un calice di vino, una birra, un gioco da tavola. All’ultimo piano, il roof top La Terrazza del re con vista suggestiva sulla città offre un solarium e un salotto open air con cocktail bar.  

  Scheda progetto: NeapolitanTrips
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto
Vedi Scheda Progetto


Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news pi� precisa e completa.

ULTIME NEWS SU ARCHITETTURA E DESIGN
06.07.2020
Laboratorium: il centro ricerche Immergas
03.07.2020
Facciata in vetroresina verde per il centro socio-educativo di Erba
02.07.2020
La rinascita dell’ex Esattoria civica milanese
� le altre news


EVENTI SU ARCHITETTURA E DESIGN
08/07/2020 - online
La rinascita delle città dopo la pandemia

29/08/2020 - palazzo mora, venezia
YTAA | Young Talent Architecture Award 2020

05/09/2020 - castel dell'ovo, napoli
The Kitchen. Homage to Saint Therese
Marina Abramovic / Estasi
� gli altri eventi
  Scheda progetto:
Luca Sola

NeapolitanTrips

 NEWS CONCORSI
+06.07.2020
Premi In/Architettura 2020: inizia il countdown
+03.07.2020
Laboratorio Umano di rigenerazione territoriale a Riesi
+02.07.2020
Cervia 'città resiliente'
+30.06.2020
Time for future design 2020
+29.06.2020
Progettare il 'nuovo' Palazzo Tondü di Lionza in Svizzera
tutte le news concorsi +

Smart 4
Inarch 2020
Smart 4
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2020 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati