SPECIALE MILANO DESIGN WEEK
SPECIALE MAISON&OBJET
SPECIALE LONDON DESIGN FESTIVAL
SPECIALE IMM COLOGNE
INTERVISTE - DESIGN TALKS

Mogs

Benjamin Hubert racconta Raytrace
L'installazione immersiva realizzata con le superfici Dekton® di Cosentino
segnala ad un amico | versione stampabile
Dimensione testo  
Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi
15/05/2019 - Durante la Milano Design Week Cosentino ha presentato Raytrace, l’installazione creata da Benjamin Hubert: un’affascinante esperienza interattiva che celebra l’armonia fra natura, luce e architettura.



Posizionato negli spazi scuri e suggestivi delle gallerie di Ventura Centrale, Raytrace è un tunnel triangolare lungo 25 metri e alto 6 composto da superfici Dekton®. Queste superfici, apparentemente in equilibrio su un unico spigolo, ricreano un passaggio di grandi dimensioni da percorrere per sentirsi così parte integrante dell’installazione. 
 
Raytrace è un progetto pensato per mettere in risalto il grande formato e la complessità della superficie ultracompatta Dekton®. Alla base di tutto c’è un intento poetico di ricreare l’elemento dell’acqua all’interno del materiale impiegando la luce, la forma e l’architettura e offrendo così un’esperienza sorprendente”, racconta Benjamin Hubert, fondatore di LAYER. “L’aspetto più importante di Raytrace è la sensazione che offre. Vogliamo che le persone si sentano autorizzate a toccare e interagire con l’installazione, sperimentando le proprietà uniche di Dekton®”. 

Nella fase di sviluppo di Raytrace, Benjamin Hubert si è ispirato al processo di fabbricazione di Dekton® che vede l’acqua tra gli elementi principali. Attraverso l’impiego del materiale, il designer è riuscito a imitare l’effetto di rifrazione della luce nell’acqua. Entrando nel tunnel si resta ipnotizzati da affascinanti motivi caustici - creati grazie all’inserimento di 29 sfere di vetro e 87 luci a LED - che danzano lentamente sulle superfici, evocando il senso di quiete del mondo sottomarino. Infine, due specchi posti alle estremità del tunnel si riflettono l’uno nell’altro creando l’illusione di uno spazio infinito e lasciando intravedere il gioco di motivi delle pareti interne.
 
Raytrace impiega Dekton® Slim, il nuovissimo spessore ridotto, di soli 4mm, della superficie ultracompatta Dekton®.  Dekton® Slim combina tutta la resistenza e la tecnologia di Dekton® in un formato più sottile e leggero, inaugurando una nuova era nel settore delle superfici e ampliando ulteriormente gli orizzonti della progettazione architettonica. L’elemento triangolare di Raytrace è realizzato con 380 m² di Dekton® Slim Zenith, un bianco intenso dalla finitura opaca. Il pavimento dell’installazione è invece composto da 365 m² di Dekton® (spessore 20 mm) nella tonalità Spectra, una finitura nera lucida parte della collezione Dekton® Basiq Xgloss. Intorno al tunnel triangolare sono stati invece posizionati venti sgabelli in Dekton®, per incoraggiare i visitatori a sedersi e a godersi l’installazione e i suoi suggestivi motivi caustici.

Cosentino su ARCHIPRODUCTS
 


Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi


Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi


Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi


Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi


Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi


Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi


Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi


Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
  News sull'argomento
18/03/2019
Raytrace: acqua, luce e architettura
L'installazione immersiva firmata Benjamin Hubert per Cosentino

05/03/2019
Kap West, il visionario complesso a Monaco
Dekton® by Cosentino riveste la facciata dell'edifico e ne definisce l'immagine

15/01/2019
Strutture monolitiche e angoli smussati
Silestone® by Cosentino presenta i lavelli Integrity Q e Marie

05/12/2018
Dekton® by Cosentino presenta Bruno e Milar
Nuove tonalità scure e opache arricchiscono il portfolio del brand da Novembre 2018

29/06/2018
Dekton® sponsor tecnico del premio 'Sustainable Restaurant Award 2018'
Selezionato il ristorante Azurmendi, con sede a Larrabetzu

23/11/2017
Dekton® Trilium si aggiudica il German Design Award 2018
La superficie ultracompatta Cosentino composta per l’80% da materiali riciclati


Inserisci un commento alla News

I vostri commenti sono preziosi. Condivideteli se pensate possano essere utili per tutti i lettori. Le vostre opinioni e le vostre osservazioni contribuiranno a rendere questa news più precisa e completa.

ULTIME NEWS SU EVENTI
17.05.2019
Milano apre le sue porte e dischiude meraviglie
16.05.2019
Milano Arch Week 2019: il programma
15.05.2019
MantovArchitettura 2019
» le altre news

Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi
Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi
Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi
Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi
Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi
Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi
Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi
Raytrace by Benjamin Hubert_Image Credit - David Zanardi
1
2
3
COSENTINO

1
2
3
4
5
6
INTEGRITY Q
MARIE
DEKTON® OPERA
DEKTON® KIRA
DEKTON® VERA
DEKTON® BROMO
DEKTON® BERGEN
DEKTON® ARGA
DEKTON® SOGNE
DEKTON® OLIMPO
1
2
3
4
5
6

COSENTINO

 NEWS CONCORSI
+17.05.2019
Una scuola rurale per la comunità di Te Nwa ad Haiti
+16.05.2019
Al via la call per “Materia – Oltre il Design”
+15.05.2019
La fabbrica trasparente
+14.05.2019
In chiusura La Ceramica e il Progetto 2019
+13.05.2019
In scadenza il concorso “Re-use the Castle”
tutte le news concorsi +

Caccaro
Design Talks 2019
Mogs
Condizioni generali | Informativa PrivacyCookie  | Note Legali | Assistenza | Lavora con noi | Pubblicità |  Rss feed
© 2001-2019 Edilportale.com Spa, P.IVA 05611580720 n°iscrizione ROC 21492 - Tutti i diritti riservati